10 Buoni motivi per aggiornare a Windows 10

reason windows ten

È stato il tema caldo dell’ultimo anno, e forse anche prima, eppure non tutti hanno ancora dato fiducia a Windows 10, ma cosa si stanno perdendo?

Secondo le statistiche fornite da NetmarketShare, solo il 20% circa degli utenti Windows sta già utilizzando Windows 10, nonostante l’aggiornamento si stato rilasciato GRATUITAMENTE ormai da dieci mesi, e questa possibilità non si protrarrà ancora a lungo.

Dal prossimo 29 luglio infatti cambieranno le condizioni per scaricare Windows 10 e vogliamo spiegarvi perché, secondo noi e secondo Bryan Roper, vi  conviene passare a Windows 10 prima che sia troppo tardi.

 

1. Velocità e familiarità

Windows 10 è un aggiornamento che ha saputo guardare al passato: che proveniate da Windows 8 o dalle precedenti versioni del sistema operativo vi ritroverete comunque in un ambiente familiare e basterà un attimo per capire come muoversi. Il connubio tra desktop e tiles è una perfetta fusione tra Windows 8 e Windows 7  ed appena aggiornato il vostro computer ritroverete tutti i files, le foto e le cartelle esattamente dove li avevate lasciati.

A proposito, Windows 10 è anche veloce, molto veloce. Secondo Microsoft è la versione di Windows più reattiva di sempre, io premetterei che dipende molto anche dalle specifiche del vostro PC, ma certamente non è di quegli aggiornamenti che “piantano” il computer.

 

2. Cortana

Con Windows 10 potrete utilizzare Cortana, una vera e propria segretaria tuttofare. Poco importa che sia virtuale: non potremo invitarla a cena ma almeno non chiede ferie. Visitate il nostro diario di Cortana per scoprire alcune tra le innumerevoli possibilità di questa simpatica intelligenza virtuale.

 

cortana-windows-10 - Windows Lover

 

3. Edge

Edge è il nuovo browser di Microsoft, naturale successore di Internet Explorer. Oltre ad una notevole fluidità, Edge, che sta ancora crescendo, introduce molte novità: fin da subito è presente l’integrazione con Cortana, la modalità lettura (che “pulisce” articoli e testi da tutto ciò che non è necessario) e la possibilità di salvare schermate in due click e scrivere direttamente appunti sulle pagine web. Con i prossimi update inoltre saranno introdotte le notifiche web e le estensioni, che renderanno questo browser ancora più produttivo.

 

4. Le App

Se già usavate Windows 8.x sapete di cosa parlo: in modo del tutto simile a quanto avviene su uno smartphone anche i computer Windows 10 potranno utilizzare un gran numero di App, raccolte in un apposito Store. Ovviamente rimane sempre possibile utilizzare i “vecchi” programmi .exe, non dovendo rinunciare a niente.

 

5. Universalità

Una delle grandi novità di Windows 10 è l’universalità del sistema operativo: che abbiate uno smartphone, un tablet, un Pc o una Xbox utilizzerete sempre lo stesso sistema operativo e le stesse applicazioni, per avere tutto il vostro mondo digitale perfettamente sincronizzato.

 

6. Continuum

È forse la chicca più innovativa: grazie a questa funzione vi basterà collegare uno smartphone che supporti questa possibilità ad un display per avere un vero e proprio computer. Una volta collegato tramite Dock Station potrete inoltre continuare a utilizzare il telefono normalmente, chiamando o chattando.

 

7. Sicurezza

A detta dei programmatori di Redmond Windows 10 è la versione più sicura del sistema operativo firmato Microsoft. Oltre alla possibilità usare le vostre impronte digitali o la scansione dell’iride come password sui dispositivi compatibili, grazie a Windows Hello, Windows Defender proteggerà il vostro dispositivo dagli attacchi di qualsiasi virus e occhio indiscreto, anche se personalmente non rinuncerei al supporto di un buon antivirus.

 

Windows-hello - Windows lover

 

8. Touch Friendly

Windows 10 è stato progettato con un occhio di riguardo ai dispositivi touch e ai convertibili. È possibile passare alla modalità tablet in un attimo, e offre un’esperienza d’uso all’avanguardia anche con l’utilizzo di penne digitali.

 

9. Supporto

L’aggiornamento gratuito a Windows 10 comprende anche tutti i prossimi aggiornamenti: l’Anniversary Update, in particolare, porterà grossissime migliorie su tutti i campi, come Cortana o Edge, e sarà completamente gratuito per chi avrà aggiornato il proprio dispositivo a Windows 10.

 

10. Ultima chance

Non conosciamo ancora i programmi futuri di Microsoft, ma una cosa è certa: se volete essere sicuri di avere Windows 10 e tutto ciò che comporta GRATUITAMENTE dovete aggiornare entro il 29 Luglio.

 

Vi siete convinti o avete letto questo articolo da un dispositivo già aggiornato? Preferite una morte lenta e dolorosa piuttosto che Windows 10? Fateci sapere i vostri perché nei commenti!

Ah, sia chiaro: nonostante le insistenti chiamate di Nadella siamo ancora indipendenti, se vi consigliamo qualcosa è SOLO perché la riteniamo davvero utile.

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Simone Mascarino
La vita e la bici hanno lo stesso principio, devi continuare a muoverti per stare in equilibrio
  • v2online_And80

    Come non essere d’accordo. Personalmente ho portato tutti quelli che conoscevo ad aggiornare, con grande felicità dei possessori. Inoltre dopo un breve rodaggio sul mio pc d’ufficio, ho aggiornato anche tutti i pc aziendali.

  • É già la seconda volta che chiamate Edge sistema operativo, correggete su su D:

    • Simo_Masca

      è per vedere se siete attenti ?