Alcatel Idol Pro 4 potrebbe essere il prossimo top gamma Windows 10 Mobile

Alcatel presenterà un nuovo smartphone Windows 10 Mobile

Alcatel è al lavoro su un super smartphone top di gamma basato su Windows 10 Mobile che darà filo da torcere ad HP.

Alcatel, l’azienda famosa per il suo lavoro nel campo degli smartphone (e non solo) Android, dopo aver presentato un ottimo telefono all’MWC di Barcellona basato sull’ultimo sistema operativo di Microsoft, si prepara a stupire tutti quanti con un top di gamma davvero interessante. Anche questo nuovo e misterioso smartphone sarà basato su Windows 10 Mobile, ed offrirà il supporto a Continuum come il suo fratello Fierce XL.

Ma le sorprese non finiscono qui, poichè i rumor parlano di un super smartphone, in grado di offrire un’esperienza d’uso di Windows 10 Mobile senza precedenti in nessun altro telefono. Le informazioni arrivano dai colleghi di NokiaPowerUser.com, una fonte affidabile circa le informazioni che riguardano Windows 10 Mobile. La scheda tecnica di questo prodotto si presenta come assolutamente eccezionale:

  • Snapdragon 820
  • 6-inch, 1080p display (May later be revealed as 2K display)
  • 10 MP FFC
  • 22 MP Rear camera
  • 4 GB RAM
  • Enhanced Continuum for Phones support
  • 64 GB Internal Storage
  • Windows 10 Mobile Redstone 1

A partire dal processore di ultima generazione, montato anche su altri smartphone Windows 10 Mobile (come l’HP X3), sino ad arrivare alle due fotocamere da 22 mpx e 10 mpx tutto conferma che si tratterà di un vero top di gamma. La vera chicca, rispetto alla concorrenza, sono i ben 4 GB di memoria ram i quali dovrebbero permettere a Windows 10 di offrire un’esperienza multitasking senza precedenti. Il supporto a Continuum dovrebbe garantire inoltre un impiego lavorativo ottimo e, accompagnato da una scheda tecnica del genere, sicuramente superiore rispetto a quello utilizzabile sui più blasonati Lumia 950 e 950 XL.

Non sono ancora state rivelate date di rilascio al pubblico, ma la presentazione al pubblico è prevista verso il Q2 2016. Se questo smartphone avrà un costo accessibile potrebbe rappresentare un vero concorrente a telefoni dotati di altri sistemi operativi più blasonati e conosciuti.

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo