L’app ufficiale di Banca Generali entra nel Windows Store

Windows 10 Mobile si va ad arricchire di una nuova importante applicazione: BG Store.

Banca Generali è una banca prevalentemente online nata nel 1998. I servizi offerti da questa banca si orientano verso la consulenza finanziaria e la gestione del patrimonio finanziario delle famiglie. La banca, con sede fisica a Trieste, presenta un’amministrazione di circa 39.5 miliardi di euro, oltre 1600 consulenti e con 43 filiali e 137 agenzie sparse su tutto il territorio italiano.

Finalmente anche gli utenti Windows potranno godere del servizio di Banca Generali sul proprio smartphone. Infatti, oggi abbiamo assistito al rilascio dell’app BG Store nel Windows Store per Windows Phone e Windows Mobile. Leggiamo insieme la sua descrizione:

Scopri il BG STORE, lo strumento di Banca Generali che contiene tutte le App della tua Banca: è in continua evoluzione ed è solo tuo! Al primo accesso personalizza il tuo BG Store scegliendo quali App avere sempre a portata di mano. Potrai modificare la tua scelta successivamente e in ogni momento. Nel BG Store sarai accolto e accompagnato passo a passo dal tuo Consulente che, grazie alla Digital Collaboration, ti inviterà a firmare le proposte di investimento rimanendo comodamente a casa tua, oppure in mobilità; ovunque tu desideri e in qualsiasi orario. In caso di necessità potrai raggiungere il tuo Consulente via mail o telefono, con un solo tap.. direttamente dall’App!

COME ACCEDERE AL BG STORE
Sei già cliente di Banca Generali e possiedi le credenziali di accesso all’Home Banking, inseriscile nel box di login del BG Store per accedere a tutti i contenuti a te dedicati. Se invece non sei ancora in possesso delle credenziali, contatta il tuo Consulente per richiederle.

SE NON SEI ANCORA CLIENTE DI BANCA GENERALI
visita il nostro sito www.bancagenerali.it e scopri tutti i prodotti e i servizi della Banca. Apri un conto corrente e attiva l’Home Banking per avere subito accesso a tutti i servizi digitali della Banca.

bg store-screen-windows lover

Di certo non è un’app che fa restringere il gap con le altre piattaforme, ma di certo aiuta. Un’app come BG Store evidenzia ancor di più la strada nel business attribuita da Microsoft a Windows Mobile. Speriamo che questa sia la prima di tante altre.

Articolo precedenteArticolo successivo
Alessandro Perrone
Una macchina può fare il lavoro di cinquanta uomini ordinari, ma nessuna macchina può fare il lavoro di un uomo straordinario.
  • Scusate l’O.T. Ma qualcuno si è accorto che non è più possibile fare acquisti con il credito Vodafone sul Windows Store?

  • Nicol Fava

    No a me non ha mai funzionato…

    • Alessandro Perrone

      Ti riferisci alla domanda su Vodafone? Usa il tasto rispondi per favore…