Build 15007 disponibile al download per gli Insider Fast PC e Mobile

A distanza di pochissimi giorni dal rilascio della build 15002 per PC, Microsoft si è rimessa subito al lavoro per offrirci una nuova build piena di novità.

Prima di iniziare questo articolo vorrei documentarvi riguardo un “incidente” avvenuto nella giornata di ieri. Come vi abbiamo avvertito sul canale telegram, per errore Microsoft ha inoltrato a molti insider Fast una build errata. Questo aggiornamento, chiamato 14998, non permette più di ricevere aggiornamenti. Nel caso in cui lo aveste già installato, vi consiglio di fare un ripristino tramite WDRT, mentre, se è ancora in attesa di un riavvio, effettuate un hard reset ed installate quest’ultimo update.

La build 15007 si colloca nel canale fast del programma Insider andando così a sostituite la build 15002 per PC. Partiamo subito con il changelog.

 

Build 15007 per PC

Novità

  • Possibilità di condividere delle schede di Microsoft Edge con alcune app;
  • Possibilità di importare preferiti, cronologia ecc da un numero maggiore di browser a Microsoft Edge;
  • Riguardo i download da Edge, adesso si potrà scegliere se farlo eseguire senza salvare il file (Run) ed è stato aggiunto anche il “Salva come”;
  • Miglioramenti e nuove funzioni nella scrittura delle note tramite gli strumenti di Microsoft Edge;
  • Andamento del download sulla notifica dello Store:

  • Riconoscimento facciale tramite Windows Hello;
  • Nuove API Bluetooth che incorporano il protocollo GATT e riconoscono meglio il dispositivo al quale si è connessi.

Miglioramenti

  • Risolto un problema in cui lo spostamento di una scheda in Microsoft Edge tramite il mouse in una nuova finestra poteva causare la GSOD.
  • Risolto un problema che causava il crash recandosi nella sezione Batteria in Impostazioni;
  • Risolto un problema col touchpad virtuale;
  • Risolto un problema che causava la sparizione del simbolo della tastiera virtuale sui dispositivi con touch;
  • Risolto un problema che causava l’impossibilità di accedere alla fotocamera da parte di Windows Hello;
  • Risolto un problema che causava il fallimento delle connessioni a desktop remoto per credenziali errate;
  • Risolto un problema che causava la sparizione delle azioni rapide nel centro notifiche;
  • Risolto un problema che non permetteva l’utilizzo della Surface pen dopo il passaggio da off ad on dei Bluetooth;
  • Risolto un problema che non permetteva il caricamento del Consumo dati in impostazioni;
  • Il touchpad Virtuale è stato reso più grosso;
  • Risolti i problemi con l’app di Netflix.

Problemi noti

  • Vi consigliamo vivamente di non aggiornare a questa build. I problemi noti vanno dalla perdità dell’audio del PC, all’impossibilità di apertura di qualsiasi app UWP, fino all’impossibilità di installazione di essa stessa. Se volete leggere tutti i problemi nel dettaglio, visitate questa pagina.

Build 15007 per Mobile

Novità

  • Migliorato il ridimensionamento del testo e lo zoom su Microsoft Edge;
  • App per siti web finalmente funzionamente senza problemi;
  • Nuove API Bluetooth che incorporano il protocollo GATT e riconoscono meglio il dispositivo al quale si è connessi;
  • Sincronizzazione delle impostazioni utilizzando Azure Active Directory (AAD) Identity;
  • Possibilità di resettare un’app al suo stato di partenza (Impostazioni -> Sistema -> Archiviazione);
  • Cortana loves music adesso funziona anche su Mobile;
  • Tutte le informazioni acquisite da Cortana vengono salvate nell’AAD Identity;
  • Introdotti nuovi promemoria (ad esempio, Ricordami ogni martedì di andare in palestra);
  • Integrazione di Wallet in Microsoft Edge;
  • Migliorata la leggibilità nelle UWP impostando “Contrasto elevato”;
  • Tanti miglioramenti nelle impostazioni ed inserimento della nuova sezione “Apps”;
  • Eliminato il messaggio “Ciao Alessandro” e l’animazione dell’occhiolino durante lo sblocco con Windows Hello per rendere più veloce la procedura;
  • Possibilità di mettere in pausa gli aggiornamenti (ve ne abbiamo parlato qui).

Miglioramenti

  • Per accontentare i feedback ricevuti, la suoneria della sveglia partirà con un volume leggermente più alto;
  • Adesso il 950 si collega più velocemente al PC;
  • Migliorata l’interazione di Cortana con i messaggi quando si è collegati ad un dispositivo bluetooth;
  • Migliorata la ripresa video in modalità portail (verticale);
  • Risolti i problemi con la tile di Anteprima Skype;
  • Risolto un problema riguardante il pin di un sito web sulla schermata Start tramite Microsoft Edge;
  • Risolto un problema che causava il freeze del dispositivo sulla schermata “A presto” quando si andava a riavviarlo col Bluetooth acceso;
  • Risolto un problema riguardante la visualizzazione della data sulla live tile di Calendario Outlook;
  • Finalmente i wearable sincronizzati con un’app proprietaria possono accedere alle notifiche.

Problemi noti

  • Svariati problemi relativi al pagamento con Microsoft Wallet;
  • Il Ninja Cat appare due volte al posto di una nella tastiera;
  • Problemi relativi alla luminosità su dispositivi quali 635 e 636;
  • La nuova funzionalità di pausa aggiornamenti contiene del testo relativo a Windows Defender riguardante il PC;
  • La sincronizzazione con AAD in Microsoft Edge funziona sul cellulare, ma non fra esso ed il PC;
  • Stanno riprogettando l’animazione presente su Windows Hello.

Finalmente, con questa build, sono arrivante diverse interessanti novità anche per il Mobile. Diteci le vostre impressioni a caldo!

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Alessandro Perrone
Una macchina può fare il lavoro di cinquanta uomini ordinari, ma nessuna macchina può fare il lavoro di un uomo straordinario.
  • Francesco Nunnari

    Piatto ricco mi ci ficco!?? nulla davvero da obbiettare a Microsoft,al suo staff e sopratutto agli insider che grazie anche al loro contributo stanno trasformando il sistema Windows 10 e Windows 10 mobile da diamante grezzo in un magnifico gioiello!unica cosa che rimpiango del Windows 8.1 che uso tutt’ora sul mio 920 e non capisco per quale dannato motivo non l’abbiano ancora integrato in Windows 10 mobile e’ il gesture che nonostante l’avessi ancora in beta sul 920 faceva un sacco di cose,e sicuramente più di quel misero gesto che c’è nelle impostazioni attualmente,allontanando il cellulare dall’orecchio durante una chiamata,va in viva voce..bazzecole a confronto a gesture beta!potevo rispondere ad una chiamata semplicemente avvicinando il cel all’orecchio,allontanandolo andava in vivavoce,mettendo il cel mentre trillava su una base e capovolgendo il display potevi decidere se silenziarlo o bloccare una chiamata,troppo bello,utile e fico!perché non lo aggiungono maledizione!!!?

    • Perché poi venderebbero troppi dispositivi! ahahah anche il riattivare il wifi quando tornavi a casa era comodo… e tante altre cose che in 8.1 erano belle chicche… va beh, vedremo e aspetteremo e segnaleremo su feedback!

      • tra l’altro, la storia del wifi la chiesi direttamente a Gabe Aul, ma da ubriaco fatico a parlare in inglese, a capire un americano che ti parla sciolto e veloce è ancora più difficile… quindi non ho capito esattamente la risposta!

        • Francesco Nunnari

          Ahahah!? sei un grande!se mai ci sarà occasione ben volentieri ti offro una bevuta…voglio vederti ubriaco così mi riproponi la chiacchierata con gabe aul!??

          • ahahah basta poco per farmi ubriacare, non reggo molto!

          • Francesco Nunnari

            Azz peccato pensavo di aver trovato un nuovo compagno di bevute…ho una laurea ad honorem dopo per aver studiato per 3 di fila all’ Oktoberfest di Monaco! vabbè se ti ubriachi subito mi fai compagnia con cocktails analcolici!??

      • Francesco Nunnari

        Vero mi sono dimenticato anche questa bellissima funzione!mi stai facendo venire una nostalgia ora dannazione!?

  • Massimo

    Pensate che le migliorie al blu tout possano portare alle notifiche di chiamata per il mi band 2

  • Cris

    Ammiro il lavoro di Microsoft.

  • Federico

    Scusate, una curiosità, ma a che servirebbe “associa altro tipo di dispositivo”? Su Mobile? Gli ho appena associato un riproduttore DLNA, ma poi? Non lo vedo ne da Groove ne da Edge. È un work in progress?