Fitbit aggiorna la linea di indossabili per il fitness

Nella giornata di ieri Fitbit ha annunciato ufficialmente 3 nuovi dispositivi: i braccialetti ChargeCharge HR e lo smartwatch Surge.

L’azienda statunitense aggiorna così il suo catalogo di prodotti con degli indossabili accomunati da un bel design, pronti per ogni esigenza. Vediamoli nel dettaglio.

Leggi di più

Windows Phone 8.1: più diffuso di Windows Phone 8.0 secondo AdDuplex

La diffusione di Windows Phone 8.1 ha superato quella del suo progenitore Windows Phone 8.0, raggiungendo quota 46.7% (+7.6% rispetto al mese precedente). A sostenerlo è il rapporto mensile di AdDuplex, che puntualmente ci offre analisi non ufficiali sulla diffusione di sistemi operativi e dispositivi, utili per farsi un’idea di come stiano evolvendo le cose nell’ecosistema Microsoft.

Leggi di più

OneDrive: spazio di archiviazione illimitato per gli utenti Office 365

“Da oggi, i limiti di spazio di archiviazione sono diventati una cosa appartenente al passato con Office 365”. Così esordisce Chris Jones (corporate vice president, OneDrive & SharePoint) nel suo ultimo post sul blog ufficiale di OneDrive. Cosa intende dire? Che a partire dalla data odierna tutti coloro che hanno sottoscritto o che sottoscriveranno un abbonamento a Office 365 non avranno più uno spazio di archiviazione aggiuntivo limitato a 1 TB sulla piattaforma One Drive, ma illimitato.

Leggi di più

Finalmente Windows Phone 8.1.1 arriva anche su Samsung Ativ S

Possessori di Samsung Ativ S, avevate perso le speranze? Pensavate di essere stati abbandonati? Credevate che ormai per il vostro terminale fosse arrivata la fine del supporto? Beh, vi sbagliavate. Stiamo per darvi una bella notizia.

Alcuni utenti polacchi si sono visti segnalare una notifica di aggiornamento sul proprio dispositivo. Dopo il riavvio hanno trovato una piacevole sorpresa: l’update era il tanto atteso Windows Phone 8.1 con GDR1 incluso. Per di più, i modelli aggiornati non partecipavano alla developer preview. Quindi da oggi in poi anche voi potrete godere di tante nuove funzionalità come Cortana (anche se limitata ad alcuni Paesi), cartelle nella home, action center, tastiera swype, ecc… e, naturalmente, delle app esclusive di Samsung che richiedono Windows Phone 8.1 per essere installate ed eseguite, come ATIV Clock, di cui avevamo parlato in un precedente articolo.

La distribuzione del nuovo aggiornamento comprende anche un nuovo firmware, che passa alla versione 2424.14.9.3 correggendo errori come quello relativo al modulo radio.

L’update non sembra ancora essere arrivato in Italia, ma non dovrebbe mancare molto. Fateci sapere quando lo riceverete e le novità che riscontrate.

Nuovo Lumia in arrivo a breve, ma questa volta con brand Microsoft

Sono mesi ormai che se ne parla. Da quando Microsoft ha siglato gli accordi di acquisizione di Nokia, periodicamente esce qualche notizia o speculazione riguardo al futuro dei device Lumia. Si è iniziato con un rebrand delle Nokia App in Lumia App, si è proseguito con la fusione dei portali web e a breve continuerà con la scomparsa del marchio finlandese dai dispositivi Lumia in favore di quello Microsoft. Ammetto un po’ di nostalgia nel darvi questa notizia (entrai nel mondo della telefonia con un Nokia 3510 e ancora ricordo quanto ho desiderato il mio successivo Nokia 6600), ma il mondo va avanti e chi rimane indietro è perduto.
Leggi di più

Aggiornamento “critico” per tutti coloro che hanno aderito al programma Preview for Developers

Da poche ore è si è reso disponibile un aggiornamento definito da Microsoft come “critico” per tutti coloro che hanno aderito alla Developer Preview. Tale update porta il sistema operativo alla versione 8.10.14192.280 senza alcuna novità di rilievo, salvo miglioramenti e bugfix. Resta ancora da accertare cosa il termine “critico” stia effettivamente ad indicare, ma per fortuna sembra che questa volta non ci sia nulla di allarmante.

Leggi di più

Argos inizia il cammino nel mondo Windows 8

Un nuovo patner di Microsoft è entrato nel mondo dei device Windows: Argos. L’azienda britannica ha annunciato ufficialmente, sul proprio sito, l’arrivo di due prodotti di fascia entry-level con sistema operativo Windows Phone 8.1 e Windows 8.1 with Bing.

Argos-smart

Lo smartphone sim free Bush  godrà di un display da 4 pollici con risoluzione 800×480 pixel con tecnologia LCD, cpu Qualcomm Snapdragon (modello non specificato), 512 MB di RAM, 4 GB di memoria interna espandibile e fotocamera posteriore da 5 megapixel. Il tutto ad un prezzo di circa 70 sterline (90€).

Argos-tablet

Il tablet Bush MyTablet propone invece la classica architettura ormai diventata uno standard: schermo ips da 8 pollici, 1280×800 pixel, processore Intel Bay-Trail da 1.8 GHz quad-core, 1 GB di RAM, 16 GB di memoria di archiviazione espandibile, webcam, Wi-Fi e 1 usb 3.0. È atteso ad un prezzo di 130 sterline (160€).

Pur apprezzando il fatto che il mercato dei terminali con a bordo il sistema operativo di casa Microsoft si stia allargando, sento la nostalgia di prodotti di grande impatto, come dei top di gamma, in mezzo a tante proposte di fascia bassa che possono risultare tutte uguali agli occhi dell’utente medio.

Le nuove partnership che l’azienda di Redmond ha stretto di recente stanno dando i loro frutti in termini di ampliamento dell’offerta per i consumatori. Come risponderanno quest’ultimi? Ci sarà un aumento delle vendite con una conseguente espansione dell’ecosistema Windows, o questa mossa si rivelerà come una sola fonte di concorrenza interna?

The Microsoft Garage: il passatempo dei piani alti

A Redmond qualcuno ama fare l’alternativo o, forse più semplicemente, come si dice nel Nuovo Continente, andare “back to basics”, ritornare alle origini: per questo Microsoft ha aperto una pagina dal nome alquanto evocativo “The Microsoft Garage”. Solo la parola garage basta per suscitare pensieri legati indissolubilmente ai mitici inizi di carriera di grandi nomi del mondo dell’informatica.

Leggi di più