Cenerentola: Lampi di Gemme by Disney

Come è successo per tutti i precedenti film Disney da qualche anno a questa parte, anche per il nuovo film uscito il 12 Marzo si sono dati da fare con un nuovo (?) gioco disponibile su tutti gli Store.

Il film (penso ne abbiate sentito parlare) è un remake live action del famoso cartone animato del 1950 con Lily James nel ruolo della povera e sfruttata Cenerentola.

Il gioco (puzzle game) è un remake di tutti gli altri giochi usciti per i precedenti film:

Sì, ultimamente non brillano di fantasia, speriamo che il film sia bello…

Da notare che la dinamica del gioco è leggermente diversa: non bisogna più “spostare” le gemme per fare le combinazioni, ma collegarle con il dito unendo 3 o più gemme.

Anche se non brilla di fantasia, rimane comunque un gioco molto carino per passare i pomeriggi. Inoltre è disponibile anche per Windows 8.1 (e relativi salvataggi condivisi).

Nota di demerito per Disney: perché hai investito soldi per fare una versione Windows del tuo gioco e poi sul tuo sito pubblicizzi solo la versione iOS? Ti fa schifo mettere 2 link in più? Non ti costano nulla… (rilasciata sempre il 12 Marzo come sul nostro Store eh!).

Va beh, polemica fatta, torno a giocare…

**SPOILER**

Alla fine sposa il Principe e vissero felici e contenti.

 

Articolo precedenteArticolo successivo
Mariano Mercuri
Chiedere ragione, è la prima cosa che l'apprendista filosofo dovrebbe apprendere a fare. Là dove nessuno chiede ragione, come può la filosofia anche solo cominciare? La domanda "perché?" ci fa scoprire l'intreccio di etica e logica, su cui i filosofi si interrogano, da Platone a Husserl. Se l'etica è la logica dell'agire giusto, la logica è l'etica del pensare [Roberta De Monticelli]
  • Chiara

    Senza neanche leggere l’autore della notizia, avevo indovinato che eri te, Mariano :D
    Perché non pubblicizza la versione WP… Perché non gli interessa? Perché Ios fa figo? Perché é importante far sapere che “il gioco é disponibile sull’App Store”, illudendosi cosí di passare per “azienda seriamente multimediale”? Perché pensa che gli utenti Apple siano i migliori, mentre quelli Ms sono di seconda categoria (quindi non é importante far sapere che il gioco é disponibile anche per loro), a livello pubblicitario?
    Molte domande, nessuna risposta…

    • Rudy Huyn aveva lanciato una campagna su twitter a tal proposito

      • Chiara

        Avevo letto a tal proposito… Non uso twitter da un pezzo, quindi non so a che punto sia arrivato. Ti va di illuminarmi?

        • com’era nata, così è morta

          • Chiara

            Ah beh… Della serie “chisenefottedegliutenti”. Congratulazioni.

          • c’ha provato… ma le aziende a quanto pare non capiscono, o magari era poco comprensibile… o è stata poco seguita…

          • Chiara

            Almeno puó dire di averci provato… E sai benissimo che qui non si tratta di essere “poco comprensibile” :)