Conciliare musica e sonno? Ecco Sleeping Music

Amanti della musica (e delle pennichelle) attenzione: l’app che mi accingo a recensire oggi potrebbe farvi alquanto comodo.


Molte persone, in fuga dallo stress quotidiano o dopo una giornata pesante, riescono a trovare una buona dose di relax adagiandosi comodamente su letto/poltrona ed accompagnando questo momento con la musica contenuta nel proprio Smartphone.
Se lo scenario vi risulta familiare, allora potreste conoscere anche una delle conseguenze più tipiche di quanto descritto: appisolarsi. Cosa c’é di meglio della musica per rilassarsi e conciliare magari il sonno?

Poche altre cose, in effetti. Ed allora, perché non rendere questa autostrada verso il mondo dei sogni ancora più comoda?
Se avete intuito dove voglio andare a parare, date il benvenuto a Sleeping Music (versione 1.1.0.0).
Come già si evince dal nome, si tratta di un’app utilissima per chi, temendo di assopirsi, voglia evitare di tenere la musica in play per tutta la durata del sonno, evitando così di consumare inutilmente la batteria, di arrecare nocumento al proprio riposo o, peggio, danni al proprio udito (ciò in particolare se usate le cuffie o gli auricolari).

Come funziona?
Una volta avviata l’app, vi troverete innanzi la schermata principale..
La prima cosa da fare sarà agire, con l’apposito manettino, su ciascuno dei due cerchi concentrici che servono a regolare ore (cerchio interno) e minuti (cerchio esterno) di un “conto alla rovescia” (impostato di default  a 2 ore e 45 minuti).
Operazione semplice, per mezzo della quale sarete chiamati a indicare quanto tempo, secondo voi, vi sarà necessario ad addormentarvi. Dovreste conoscervi abbastanza bene da saper valutare il vostro grado di stanchezza, in fondo, no?. Fatto ciò, basterá fare tap su Play, cosí da avviare il meccanismo. Fatto!

Ora potrete mettervi comodi, avviare l’app di riproduzione audio che più vi piace  ed ascoltare la musica in piena rilassatezza, senza il patema della palpebra calante: trascorso il tempo prestabilito (impostabile max sulle 4 ore e minimo sul minuto), la musica in corso verrà stoppata in automatico.

Semplicissimo ed efficace.

Articolo precedenteArticolo successivo
R. Laterza
Orienta la tua vita in maniera che nessuno possa dire che l'unica cosa che hai di smart sia il tuo telefono!