Cortana può diventare l’assistente virtuale predefinito di Android

Microsoft aggiorna Cortana e la trasforma nell’assistente virtuale predefinito per Android!

Con l’ultimo aggiornamento, Microsoft ha dotato Cortana di una funziona davvero interessante che spinge ad un livello superiore la sua integrazione con gli smartphone Android. Mentre prima, per poter accedere all’assistente, dovevamo per forza cliccare sulla relativa icona, ora potremo semplicemente tenere premuto il tasto home e richiamarla come si fa di solito con Google Now!

La Novità!

Tale funzione risulta molto comoda e veloce, specie per chi non può utilizzare troppo il telefono perché magari alla guida o impossibilitato da altre cause, ma necessita di utilizzare almeno i comandi vocali per compiere determinate azioni. Attualmente, ovviamente, l’applicazione non è disponibile in Italia (e neanche scaricando l’Apk non è possibile impostare l’italiano), ma è comunque possibile provarlo scaricando l’apk da Internet, fermo restando che sarà possibile interagire con l’assistente solo in lingua Inglese.

What’s new in Cortana 2.8.0:

  • E’ ora possibile impostare Cortana come assistente digitale predefinito su Android!
  • Migliorata l’omogeneità tra il Calendario del PC e quello dello smartphone Android.
  • Migliorate le performance dell’app.

Impostare Cortana come predefinita è molto semplice! Basterà avviare l’applicazione per la prima volta e sarà essa stessa a chiederci di usarla come Assistente Virtuale primario. Andrà, ovviamente, a coprire Google Now. Ma se ne guadagnerà in quanto ad integrazione specie se utilizzate tanto Cortana anche su PC!

Cortana APK versione 2.8 – Download

 

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo