Crackdown 3: problemi in vista per il titolo Xbox?

Dopo la cancellazione di Scalebound pare che anche Crackdown si trovi in una posizione abbastanza difficile.

La notizia più importante nel mondo videoludico che, al momento, riempie le menti dei videogiocatori è sicuramente l’improvvisa cancellazione di Scalebound, titolo mostrato per la prima volta nel 2014 all’E3 di Microsoft e che ha incontrato tutta una serie di rallentamenti e controversie durante la fase di sviluppo fino a terminare, poche ore fa, con la chiusura definitiva del progetto.

Ora a Microsoft restano davvero poche IP da presentare al pubblico per la propria console, e pare che una di queste si trovi in una fase piuttosto difficile di sviluppo. Parliamo di Crackdown 3, titolo conosciuto in tutto il mondo ed esclusiva della console Microsoft in grado di appassionare migliaia videogiocatori. Secondo un Insider, anche questo titolo starebbe riscontrando difficoltà di sviluppo. Ecco ciò che riporta l’Insider sul forum NeoGaf:

La cancellazione di Scalebound è un duro colpo per la line-up di Xbox. Onestamente sulla piattaforma di Microsoft mancano esclusive destinate al single player, tutto è incentrato sul multiplayer, Forza 7, State of Decay, Sea of Thieves e Crackdown 3, il cui sviluppo , secondo alcune mie fonti, risulta abbastanza travagliato.

Precisiamo: non è in alcun modo confermato che Crackdown seguirà la stessa sorte di Scalebound, più probabile però è che stia affrontando un periodo difficile (e possiamo credere di più a questa storia pensando alla mancanza di informazioni ufficiali che, da diversi mesi, mancano dai Tweet e dalle comunicazioni di Microsoft stessa). In ogni caso questo gioco dovrebbe andare a riempire la line-up dell’Xbox One per il 2017, nella speranza che queste notizie si rivelino infondate.

Link Forum NeoGaf

Cosa sta combinando Microsoft?

La domanda, purtroppo, è più che lecita. A partire dall’E3 del 2014, ben pochi sono stati i giochi che hanno visto effettivamente il lancio sul mercato e che hanno contribuito a rendere importante l’Xbox One nel mercato videoludico. Ce la farà Microsoft a recuperare terreno in un campo che, ora dopo ora, sembra sempre più dalla parte di Sony?

Ecco la lista dei giochi presentati da Microsoft all’E3 del 2014:

E3 2014 Microsoft Exclusives Shown:

1. Fable Legends: Cancelled
2. Project Spark: Cancelled
3. Ori and the Blind Forest: Came out 2015, 360 version cancelled?
4. Inside: Came out 2016
5. Below: Unreleased
6. Phantom Dust: Cancelled
7. Crackdown 3: Unreleased
8. Scalebound: Cancelled
9. Halo 5: Came out 2015

Articolo precedenteArticolo successivo
  • Daniele

    Oh cavolo, speriamo di no… Chissà che sta succedendo a queste software house. È un peccato, da fan di Xbox mi rattristisce un pochino questa situazione. Sono curioso cosa faranno con l’uscita di Scorpio, non penso che la sua uscita sarà accompagnata da esclusive nuove… Ma da Remastered di esclusive o, comunque, non esclusive. Spero che Microsoft abbia qualche asso nella manica, altrimenti saremo poco competitivi nella controparte Sony… Ma non perderò mai la fiducia in essa?

Se questo contenuto ti è piaciuto, condividilo sui social!

❤ SHOW US SOME LOVE ❤