Dishonored 2: tantissimi nuovi dettagli sul gioco

Dishonored 2

Poche ore fa Bethesda ha annunciato ufficialmente l’arrivo di Dishonored 2, il sequel del titolo pubblicato pochi anni fa su PC, Xbox e PlayStation.

Dopo poche ore dall’annuncio ufficiale, su NeoGaf sono trapelate delle informazioni davvero interessanti circa Dishonored 2, sequel del grandioso Dishonored, titolo che riscosse un successo mondiale grazie all’unione di tattiche stealth ed una storia davvero interessante. Secondo quanto emerso, la trama del gioco sarà ambientata 15 anni dopo gli avvenimenti del primo capitolo. Vestiremo inizialmente i panni di Emily che, diventata Regina, dovrà fuggire da un tentato colpo di Stato facendo di tutto per sopravvivere. Dopo alcune sessioni di gioco sarà possibile impersonare il noto Corvo, amico di lunga data e protettore di Emily sin dal primo capitolo.

L’intera avventura si svolgerà a Karnaca, la città natale dell’amato Corvo, mentre l’inizio e la fine del titolo si svolgeranno a Dunwall. Per quanto riguarda il comparto grafico, il gioco sarà realizzato con l’engine grafico idTech 5, denominato The Void Engine, il quale permetterà di avere una grafica nettamente migliore ed un framerate più stabile rispetto al precedente capitolo. Inoltre è stata potenziata anche l’Intelligenza Artificiale del computer.

Per quanto riguarda il puro gameplay, le meccaniche di gioco non si discosteranno troppo dal primo capitolo del gioco. Ci troveremo dunque di nuovo di fronte ad uno stealth-action, in cui la tattica e l’ingegno ci permetteranno di affrontare un gioco rinnovato sotto molti punti di vista. Non mancheranno tutta una serie di missioni di compiere in solitario, poichè purtroppo non ci sarà la possibilità di concludere in multi-giocatore la campagna.

Sia Emily che Corvo saranno dotati di una Pistola, una Spada ed una Balestra ma le tre armi avranno caratteristiche uniche legate al personaggio. Corvo potrà utilizzare nuovamente i suoi poteri, già visti in Dishonored, ma potenziati e raffinati. Emily invece avrà diverse abilità a disposizione, tra cui uno speciale rampino ed un potere che le permetterà di stordire i suoi avversari.

Non ci resta che attendere il 14 giugno, giorno in cui Bethesda mostrerà ufficialmente il titolo al grande pubblico. Fino ad allora, consiglio calorosamente a tutti di giocare il primo Dishonored, gioco sicuramente degno del suo nome e dalle grandissime potenzialità!

Articolo precedenteArticolo successivo