[Aggiornato: ISO] Disponibile la build 10041 di Windows 10 per PC

Il nostro amico Gabe Aul ci annuncia che è ora disponibile al download la build 10041 di Windows 10 Technical Preview per gli iscritti al programma Windows Insider. Stiamo parlando della versione non-mobile di Windows 10 che risulta disponibile per chi ha scelto il “fast ring”, cioè il ciclo di distribuzione più veloce attualmente disponibile. Per chi ha già una versione di Windows 10, questo nuovo aggiornamento sarà disponibile attraverso Windows Update. Altrimenti sarà possibile scaricare un eseguibile che eseguirà il download diretto di Windows 10 sul vostro PC e procederà con l’installazione. Gabe Aul ci annuncia anche che sono stati risolti molti bug che affliggevano l’ultima versione (9926), anche se qualche problema noto c’è già, così come sono state aggiunte molte novità.

Vi dico subito che non c’è ancora il nuovo browser Spartan, anche se possiamo abilitare il suo motore di rendering in Internet Explorer per provare. In compenso cambia leggermente l’aspetto del menu Start, con l’aggiunta della trasparenza e alcuni miglioramenti nell’esperienza utente. Sarà infatti possibile trascinare un’app per aggiungerla al menu, così come sarà possibile trascinare delle finestre da un desktop virtuale all’altro.

Un’altra novità ben voluta è l’espansione di Cortana in altri stati, tra cui anche l’Italia! Potremo quindi usare il nostro assistente personale preferito in italiano, giudicarlo ed esprimere le nostre opinioni a riguardo. Tra le altre novità: miglioramenti sulla gestione delle connessioni internet, miglioramenti dell’app Foto, miglioramento dell’input tramite scrittura a mano.

Ricordatevi che Windows 10 Technical Preview non è in nessun modo un software finito, rifinito e privo di problemi. L’installazione è consigliata agli “smanettoni” che sanno quel che stanno facendo e con la voglia di contribuire allo sviluppo di questo sistema operativo. Microsoft ci fornisce, infatti, una serie di strumenti per inviare agli sviluppatori di Redmond le nostre opinioni, le nostre lamentele, le segnalazioni di bug e anche le cose che ci piacciono. Il principale strumento per conseguire quanto detto è l’app Windows Feedback, che in questa build ha ricevuto un sostanziale miglioramento con prestazioni aumentate fino al 96% (effettivamente era molto lenta) e statistiche aggiuntive sulle nostre attività.

Quindi via con i download! Chi è nello “slow ring” dovrà aspettare un po’ (questione di qualche giorno), così come dovrà aspettare chi vuole una build di Windows 10 per i telefoni. Ora che c’è la mia amata Cortana, tornerò in Windows 10 stasera, e voi?

Fonte: Blog Windows

Articolo pubblicato il 18 marzo 2015 21:45

*** AGGIORNAMENTO 25 marzo 2015 ***

È disponibile al download la ISO per la build 10041 di Windows 10 Technical Preview. Potrete accedere alla pagina del download DA QUI, ricordatevi di scegliere la ISO in Italiano per avere Cortana nella nostra lingua! Contemporaneamente dovrebbe anche essere disponibile l’aggiornamento tramite Windows Update per chi è nello “slow ring” (velocità lenta).

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Francesco Tili
When you change the way you see the world, you'll change the world you see - S. Nadella
  • Federico

    Io no, slow ero e slow resterò.
    Una settimana fa poca differenza.

    • Federico

      Alla fine non sono stato di parola con me stesso e l’ho installata, troppa la voglia di Cortana.
      Dopo aver fatto la cretinatina per installare il Calendario sembrerebbe tutto OK, tranne il microfono che ha un livello veramente troppo basso e non sente le regolazioni.

      • Federico

        Allora… dopo i fix ricevuti questa mattina Cortana pare funzionare, però mi dice che non va la connessione ad Internet (che ovviamente funziona perfettamente).
        Qualcun altro sperimenta lo stesso inconveniente?

        • Non ho avuto modo di controllare, ma fino a ieri Cortana per me non era proprio disponibile.. A te come me, non funziona l’app delle Mail per caso?

          • Federico

            C’era una piccola procedura da fare da tastiera, la cerco e te la passo

          • Federico

            Lancia una Power Shell con diritti da amministratore, copiaci questo ed eseguilo, poi reinstalla l’app dallo store vecchio (quello verde): Get-appxprovisionedpackage –online | where-object {$_.packagename –like “*windowscommunicationsapps*”} | remove-appxprovisionedpackage –online

          • Ok, grazie mille, lo farò in immediato ?

          • Federico

            Prima fai l’aggiornamento, magari hanno sistemato

          • Faccio subito, nel caso avrò problemi, seguirò il tuo consiglio ?

  • Non pensavo che rendessero già disponibile Cortana in italiano su desktop adesso *-* sto aggiornando, non vedo l’ora di provarla! Spero che abbiano anche introdotto l’attivazione vocale con “Hey Cortana”, che spero arrivi poi anche nella controparte Mobile!
    Wow, ora resta Spartan e Microsoft ha tirato fuori tutta l’artiglieria pesante!

    • Federico

      A quel che leggo Spartan è ancora basato su Trident. Speravo che lo avessero riscritto in C#.

      • Leggi dove? Speriamo, sia quel che sia, che risulti molto migliore!

        • Federico

          Wikipedia lo riporta come fork di Trident, altri siti come “separato” da Trident e qualcuno dice che è “basato” su Trident.
          Ora, Trident è scritto in C++ e questo rappresenta un problema riguardo alla sicurezza perchè questo linguaggio non esegue validazioni stringenti sui tipi di dato, sulla consistenza dello stack e sul rispetto dei parametri formali.
          Al contrario c# (come qualsiasi altro linguaggio del Framework), che viene eseguito in modalità managed, esegue sia in fase di compilazione che di runtime un insieme esaustivo di controlli rendendo sia difficile commettere errori e sviste che, successivamente, approfittare di debolezze nel codice per condurre attacchi.
          Ovviamente esiste un prezzo da pagare in termini di performance, nulla è a costo zero, ma la sicurezza del codice è di gran lunga più elevata.

          • Grazie per la risposta esaustiva! Ne sai molto!
            Io non conosco molto sulle differenze tra C++ e C#, per dire, ma grazie per le delucidazioni!

          • Federico

            Stavo scrivendoti la risposta, però poi mi sono reso conto che si discosta un po’ troppo dal tema dell’articolo :)

          • Beh dai, se non ti scoccia e avessi bisogno di una dritta, so a chi fare riferimento ;)
            Comunque sempre meglio riempire il post di commenti del genere che di flame!
            A ogni modo spero che la Microsoft scelga il giusto compromesso!

          • Un’azienda come la Microsoft di sicuro sa affrontare decisioni del genere :)

    • Sal Cantali

      Secondo me siamo solo all’inizio ?, questo e solo l’antipasto hihihihihi ?

    • L’attivazione vocale di Cortana sui telefoni ha bisogno di un hardware dedicato quindi non può arrivare su tutti i dispositivi..

      • Hardware dedicato? Perché?

        • Perché è una funzionalità che necessita di uno speciale sistema nel processore ? altrimenti dovrebbe stare il microfono costantemente acceso e in elaborazione, la batteria ti durerebbe due ore!

          • Quindi anche su PC non c’è nessuna speranza?

          • ciccio

            Con i pc funziona l attivazione vocale..

          • Appunto… E non è possibile fare una cosa simile su un cellulare? Almeno a cellulare acceso, come si fa con Android dicendo “Ok, Google” dalla home screen! Penso sia fattibile, in quanto il mio ex smartphone Android non aveva nessun hardware particolare per questo!

          • snapdragon 800 ha proprio una parte dedicata all’attivazione vocale, come il moto x mi sembra… che poi installando il launcher Nova ci sia su tutti è un altro discorso, ma i consumi si vedono…

          • Beh su PC è più probabile che ci sia, date le maggiori capacita di calcolo e maggiori batterie (o alimentazione a rete). Per ora funziona su tutti i pc in inglese con Windows 10 ? basta avere un microfono

          • Ok, grazie per le delucidazioni! Un po’ mi spiace, ma tutto sommato con la comodità di avviare Cortana anche da telefono bloccato premendo a lungo sul pulsante di ricerca non è un grande problema ;)

          • Prego figurati ?

  • Matteo

    C’è ancora quel dannato menu start della build 9926, molto meno Windows7-like di quello che c’era nelle precedenti build. In realtà io mi trovo benissimo anche con lo start di 8.1 ma penso agli utenti affezionati a Windows 7… ce ne sono tanti che non approfitterebbero dell’aggiornamento gratis solo per tenersi il loro menu start che, è innegabile, tolte le live tiles offre più strumenti di quello di Windows 10. Sì basta installare Start8 (ora Start10) ma molti non lo sanno. Speriamo gli diano un’altra ritoccata prima della versione finale.

    • cos’ha che non va? io il menù di windows 7 lo odio… se proprio deve esserci un menù start è molto meglio questo

      • Matteo

        Sì ma infatti come ho detto preferisco anche io lo start screen al menu start di windows 7, solo che se noi siamo noi, mentre là fuori ci sono milioni di persone che se non hanno i file recenti nel menu start o se non possono pinnare anche nel menu oltre che nell’area tile si terrebbero windows 7 nonostante win 10 sia 3000 volte più veloce e abbia altre 3000 cose pazzesche. Credo comunque che sia possibile accontentare entrambe le campane: tenere la grafica della build attuale riportando alcune delle funzioni delle build prima della 9926. In fondo nell’app feedback ci sono centinaia di commenti in proposito e Microsoft dovrebbe prenderli in considerazione. Bho, attendiamo l’estate e vedremo!

      • zuk8

        Quoto a bestia!

    • gnomopol

      Ho aggiornato il mio Tablet ma cortana non mi va ancora. E poi mi pare non ci sia il pacchetto italiani per questa build infatti é tornato in inglese

      • nessuno di noi al momento è riuscito ad aggiornare, stiamo diventando matti…

      • Scar24

        A me è rimasto in italiano, anche Cortana mi visualizza le scritte in italiano. Purtroppo appena clicco sull’icona del microfono mi dice “Mi dispiace, chiamata fallita. Riprova tra alcuni istanti”. Adesso non so a quale chiamata si stia riferendo, ma volevo sapere se intendevi questo quando hai detto che Cortana non ti va ancora. E’ un problema solo mio?

        EDIT: Ho risolto disattivando nelle impostazioni di Cortana il comando “Ehi Cortana” e riavviando il pc :)

      • Per risolvere puoi rifare una installazione pulita della build 10041

    • Federico

      So di essere poco popolare dicendolo, ma io con le Tiles mi ci trovavo veramente bene ed ora vederle in trasparenza mi offende la vista.
      Magari perchè ho uno schermone touch da 27”…

  • Alessio

    Quindi con molte possibilità ci sarà Cortana anche nella prossima build di WP10?

  • Luca Serri

    Il link per il download della 10041 è sbagliato, correggete :P

  • Federico

    Non mi funziona la scelta della voce per la sintesi vocale.

    • Se Cortana ha problemi, io ho risolto rieseguendo una installazione pulita partendo dalla 9926 in italiano… ora è uscita la ISO quindi può effettuare una installazione pulita della 10041 in italiano

      • Federico

        Si ma ho troppa roba per piallare, non ne vale la pena. A te la scelta della voce funziona? Qui da me è fissa un’odiosa voce maschile.
        Se ne imposto una diversa sembra prenderla ma poi non mantiene la scelta.

        • Ma tu parli della sintesi vocale? Quella è ancora un motore si sintesi separato da Cortana…

          • Federico

            Ripeto Francesco, la voce con cui Cortana parla con noi, che ovviamente è sintetizzata.
            Tu riesci ad impostarne una differente?

          • Eh no perché sono due cose differenti ? quella di sintesi è quella che usa per il narratore (accessibilità)

          • Federico

            Francesco, tu vedi un modo per impostare la voce di Cortana indipendentemente da quella globale di Win10?

          • No, non c’è! ? Cortana ha solo una voce! L’unica opzione che vedi in realtà ê relativa alla sintesi vocale per il narratore di Windows… Probabile che venga unificato tutto cmq

          • Federico

            Appunto, io Cortana con la voce da uomo non la voglio. ;)