Dropbox per Windows PC si aggiorna e migliora il supporto ai piccoli tablet

dropbox small tablet

L’app di Dropbox per Windows è stata da poco aggiornata nell’interfaccia grafica, aggiunge ora anche la funzione di selezione del testo e migliora il supporto ai piccoli tablet.

Nonostante l’arrivo di Windows 10 l’app ufficiale di Dropbox per Windows è ancora una app scritta nativamente per Windows 8.1. Ciò comunque non ha impedito al suo sviluppatore (l’intrepido Rudy Huyn, che molti di voi conoscono) di apportare alcune modifiche grafiche per adattare l’app al linguaggio di Windows 10.

interfaccia dropbox windows

Il nuovo linguaggio grafico di Windows 10, oltre ad essere caratterizzato da icone wireframe più sottili, impone che le app su tablet e PC abbiamo tutti i controlli all’interno dell’app, dal momento che su Windows 10 non esiste più la Charm Bar di Windows 8.1, che raccoglieva pulsanti come “Cerca”, “Condividi” e “Impostazioni”.

Ecco dunque che ora abbiamo anche il pulsante Impostazioni in bella vista sull’app, premendo il quale si apre un pannello simile a quello delle Impostazioni di Windows 10. Gli utenti Windows 8.1 possono tuttavia ancora accedere alle varie sezioni di questo pannello richiamandole dalla Charm Bar.

impostazioni dropbox

Su Windows 10 inoltre sono bandite anche le gesture volte a far apparire altri comandi nascosti. Il nuovo motto è “tutti gli elementi in bella vista”.

Ecco dunque la vecchia barra degli strumenti nascosta e quella attuale, integrata all’interno dell’app, che compare quando si seleziona un file.

dropbox universal app

La barra degli strumenti a scomparsa sulla vecchia versione

nuova interfaccia dropbox windows

La nuova barra degli strumenti in stile Windows 10

Cliccando o toccando i tre puntini appaiono altri strumenti (qui vediamo l’app girare sul desktop di Windows 10).

dropbox windows app

Veniamo ora agli aggiornamenti più recenti da poco annunciati da Rudy Huyn: il supporto migliorato ai piccoli tablet e la selezione del testo nell’editor incorporato.

Da possessore di un tablet Windows da 7″ (un Toshiba Encore Mini pagato 79 euro se siete curiosi) posso dire di non aver mai notato problemi con le vecchie versioni dell’app. Probabilmente c’erano altri dispositivi da 7″ che avevano problemi con quest’app.

Ecco qui infine una dimostrazione della possibilità di selezionare (e quindi copiare) il testo visualizzato all’interno del visualizzatore incorporato. Molto utile.

dropbox windows app

 

L’app di Dropbox dunque sta migliorando sempre di più. Il merito è del talento di Rudy Huyn? Secondo noi sì!

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Staff
One love, one staff, one vision! - Seguiteci anche su Facebook e Twitter -
  • Arturo

    Grandissimo sviluppatore. Comunque ottima app, anche su desktop e notebook la preferisco alla versione tradizionale… nessun problema sul tab 8” :)
    PS/OT: In arrivo anche l’app viber per W10: Scaricandola dallo store infatti, dice che è in arrivo la versione W10 ^_^

    • Matteo

      Bene! Anche se uso Telegram… Che la bella sua app ce l’ha ed è un normale programma win32 che va bene anche per Windows xp. L’ideale sarebbe che rendessero Universal la loro app per Windows Phone così il conto delle app rimarrebbe sempre a 2: Universal e tradizionale per chi ha vecchie versioni di Windows. Che poi anche le app win32 comunque possono adattare la loro interfaccia in Tablet mode e inviare notifiche nel centro notifiche. Basta che lo sviluppatore lo voglia.

      • Arturo

        Infatti, aspetto anch’io telegram (e WhatsApp, ma poco ci credo…)
        Ma nella presentazione di W10 (la prima per intenderci), non fecero vedere la versione universal di wechat? Che fine ha fatto? :o

        • Matteo

          già… è vero!

  • Il merito va sicuramente ascritto al nostro Rudy. Sono contento dell’aggiornamento in quanto ho notato che, sul mio Surface Pro 3 con Windows 10, a volte l’applicazione non si apre… Vado ad aggiornare!

  • Principe Azzurro

    Dopo l’aggiornamento a me non partiva piu’ (versione PC). Rimaneva sulla schermata di avvio. Ho dovuto disinstallarlo e reinstallarlo. A qualcun altro l’app di posta si ingrippa con 2 account? Io oltre all’account Microsoft ho aggiunto quello di Google, e quando cambio account sembra non rispondere. A volte si chiude addirittura. E a volte mi dice che l’account microsoft non è collegato.

    • Matteo

      Ancora non ho provato a mettere 2 account, però ho notato che se con il proprio account si possiedono degli alias (cioè più indirizzi di posta elettronica facenti parte dello stesso account) nella vecchia app Mail di Windows 8.1 si poteva scegliere con quale alias inviare un’email, con questa nuova no. O sono io che non trovo il modo?… In ogni caso, benché l’app Posta sia globalmente migliore della precedente si vede che è uscita un po’ acerba, come anche altre nuove app di sistema. Ne scriveremo!