Recuperare file cancellati per sbaglio? Usa EaseUS Data Recovery Wizard!

Avete perso i vostri file dall’hard disk? Avete cancellato per sbaglio alcune foto di famiglia? EaseUS Data Recovery Wizard viene in vostro aiuto, gratuitamente, per recuperare i file cancellati per errore.

Come funziona?

Data Recovery Wizard è un programma che ci permetterà di scansionare il nostro hard disk alla ricerca dei file cancellati. Infatti, quando eliminiamo un file, questo non viene in realtà eliminato completamente dalla memoria, ma viene soltanto contrassegnato come file cancellato. I settori utilizzati rimangono ancora lì con i dati, ma né il sistema operativo né l’hard disk li possono vedere. I dati sono quindi ancora disponibili finché quei settori non sono di nuovo necessari per la scrittura e non vengono riscritti. Se il recupero del file è immediato, cioè appena li cancelliamo, con un programma apposito possiamo recuperarli senza problemi. Il recupero dei file è più facile in un hard disk abbastanza vuoto, se il disco è pieno, infatti, il file eliminato viene molto probabilmente sovrascritto e questo ci preclude il suo recupero.

EaseUS Recovery Wizard ci permette quindi di recuperare qualsiasi file, anche da partizioni nascoste o perse (anche quelle in raw), a prescindere da come l’avete cancellato: eliminazioni accidentali, svuotamenti del cestino involontari, perdita di partizioni, cloning eseguito senza successo, reinstallazione di Windows o corruzione del boot manager, formattazioni (non profonde) o errori di lettura del disco (nei limiti di funzionamento del disco), virus o spegnimenti improvvisi.

Possiamo provare anche con Memory Card (schede SD) e penne USB corrotte. In generale tutto ciò che ha una memoria, può essere scansionato per cercare di recuperarne dei file.

Recovery Wizard sorgenti

 

Versioni di Recovery Wizard Pro

Il programma viene distribuito in quattro versioni:

  • Data Recovery Wizard Free, gratuito, ci permette di recuperare fino a 2GB di dati su qualsiasi supporto (HDD, SSD, pennette USB, etc)
  • Data Recovery Wizard Pro non ha limitazioni sulla quantità di dati recuperabili, in più vi garantisce gli aggiornamenti del programma ed il supporto tecnico a vita. Questa versione è in offerta a 66,69 €
  • Data Recovery Wizard Pro + WinPE fornisce anche una comoda utility per il recupero dei dati di emergenza, nel caso il vostro PC non riesca ad avviarsi o per sistemi operativi non supportati. Questa versione è in offerta a 95,14 €
  • Data Recovery Wizard Technician è la licenza per attività commerciali, dal costo di 459 €

Recovery Wizard versioni

 

Come installare?

Prima di vedere come usare questo software, vediamo come installarlo. EaseUS Recovery Wizard Pro è disponibile per Windows e per Mac, vi consigliamo di non installarlo sull’unità sulla quale volete recuperare i dati, per evitare che si sovrascrivano dei file.

  1. Recatevi sul sito di EaseUS e scegliete la versione che vi piace di più. Acquistate o scaricate la versione gratuita di Data Recovery Wizard.
  2. Terminato il download, non vi resta che avviare l’installazione e seguire le istruzioni!
  3. Data Recovery Wizard installazione - Windows Lover

Semplice no?

 

Come usare Data Recovery Wizard

Veniamo alla guida su come usare effettivamente questo utilissimo programma. Le fasi del funzionamento sono soltanto 3:

  1. Scansione dell’hard disk alla ricerca dei file danneggiati
  2. Scelta dei file da recuperare
  3. Recupero dei file

Spiegarlo a parole è sicuramente più complesso del farlo, anche perché il software è molto semplice da usare ed intuitivo.

Fase 1: Scansione

Innanzitutto aprite il programma, avrete di fronte la schermata di scelta dell’unità da scansionare per i file eliminati.

Data Recovery Wizard guida

Cliccate sull’unità desiderata oppure specificate una posizione precisa, se sapete dov’era il file (o i file) che avevate cancellato. Poi cliccate su [Scansione].

EaseUS Data Recovery Wizard eseguirà prima una scansione veloce che vi darà un primo insieme di risultati. Se tenterete il recupero adesso, probabilmente non riuscirete a recuperare correttamente i vostri file o questi non saranno leggibili. Noi vi consigliamo di attendere il termine della scansione profonda. La durata della scansione profonda dipende ovviamente dalla grandezza e dalla velocità dell’unità che state scansionando, in quanto il programma va ad esaminare tutti i settori della memoria. Sul mio Surface Pro 4 con 128 GB di SSD, la scansione profonda ha impegato circa 30 minuti! Ma è sicuramente un tempo di attesa che potremo sopportare, se il premio è la possibilità di recuperare i nostri amati file, no?

Fase 2: Scelta dei file

I risultati vi saranno presentati ben ordinati, se il programma è riuscito a recuperare anche il percorso dov’era il file quando è stato cancellato. Potrete filtrare tutti i file rilevati per tipo (ad esempio Immagini o Video), oppure eseguire una ricerca per nome del file. Se il file era stato spostato nel cestino e poi eliminato da lì, allora verrà raggruppato nella cartella $Recycle.Bin come vedete nello screenshot che segue.

Data Recovery Wizard guida

A questo punto spuntate tutti i file che volete recuperare!!

Fase 3: Recupero

Una volta spuntati tutti i file voluti, cliccate su [Recupera]. Dovrete quindi scegliere un percorso in cui mettere i nuovi file che verranno recuperati (sarebbe buona cosa non scegliere la stessa unità da cui state recuperando file). Al termine del recupero, avrete tutti i vostri amati file nella posizione specificata.

Data Recovery Wizard guida

Piuttosto semplice, direi, e intuitivo come funzionamento. Vi ricordiamo di attendere i risultati della scansione profonda e che è possibile salvare (esportare) i risultati della scansione per risparmiare tempo (importandoli) la successiva volta.

 

Conclusioni

Data Recovery Wizard, come dice anche il nome, è un mago del recupero dei dati! La versione gratuita del programma non contiene pubblicità, né programmi fastidiosi che vi vengono inseriti durante l’installazione. Questa versione è sufficiente per un uso normale, come recuperare qualche foto o documento, fino a 2 GB di dimensioni. Se dovrete recuperare file più grandi o grandi moli di contenuti, non vi resta che acquistare la versione completa! Vi ricordiamo che quest’ultima comprende anche gli aggiornamenti a vita e vale per un solo dispositivo.

Cosa aspettate? E’ sicuramente un software da tenere installato per ogni evenienza!

NDR: ora però, non cancellate file a caso con la scusa di avere Ease US Data Recovery Wizard che ci aiuta!! Siate sempre prudenti!

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Francesco Tili
When you change the way you see the world, you'll change the world you see - S. Nadella