Ecco a voi il futuro secondo Microsoft

In uno splendido video Microsoft ci porta a conoscenza della sua visione del futuro. Schermi ovunque ed enormi. Tablet sottili e condivisione del lavoro facile e semplice. Ogni video Microsoft è incentrato sulla produttività,  il life-motif dell’azienda che la spinge a sviluppare nuove tecnologie.

Proprio l’aumento della produttività sembra essere la chiave con cui interpretare il video pubblicato da poco da Microsoft riguardo la sua visione del futuro, un futuro in cui la produttività sarà massima, in cui potremo condividere contenuti tra diversi dispositivi in modo veloce semplicemente con uno swipe. Una cosa è certa: la tecnologia ci si sta avvolgendo intorno, sta penetrando ogni angolo della nostra vita e, speriamo, per rendercela un po’ più vivibile.

Nel video vengono ripresi molti dispositivi diversi, da una fascia da polso comandabile con gesture delle mani, a tablet iperfini flessibili come un foglio, da un display in una maschera da sub a ologrammi da scrivania. E poi schermi, schermi di tutte le dimensioni ed ovunque. Ci sono schermi in ufficio, schermi trasparenti, schermi ipersottili, schermi a scuola, in cucina, a muro!

Devo dire che questa idea del futuro non mi dispiace affatto, anche se il video è chiaramente articolato per “fare scena” piuttosto che fare i conti con l’hardware o il software. Le interfacce grafiche utilizzate dai dispositivi, infatti, sono spesso confusionarie a prima vista, così come l’indubbia utilità di alcuni dispositivi (perché devo srotolarmi un bracciale per trasformarlo in un telecomando per accendere la mia scrivania?).

Ma è il concetto del video che ci deve affascinare, l’idea che permea ogni angolo dell’azienda di Redmond e i cui primi abbozzi sono già presenti nei nostri dispositivi odierni. La suite Office che sta compiendo il “salto touch”, l’integrazione di Cortana come nostra assistente personale, la sincronizzazione sempre più efficiente tra i nostri device, il cloud e OneDrive, ma anche gli HoloLens, sono tutte tecnologie primordiali dell’idea del futuro di Microsoft.

Che ne pensate? Siete curiosi di ciò che ci aspetterà? Io sì e credo che il genere umano subirà una evoluzione tecnologia senza precedenti nei prossimi anni, siamo pronti ad entrare nel futuro?

FONTE | Microsoft Productivity Vision

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Francesco Tili
When you change the way you see the world, you'll change the world you see - S. Nadella
  • Già ora abbiamo cose che 10 anni fa nemmeno potevamo immaginare… ma poi la gente cosa fa? Compra lo smartphone per giocare a Candy Crush e andare su Facebook… si fa i selfie e legge notizie di giornali che disinformano con propagande xenofobe e ideologie del secolo scorso… Ci sono ancora guerre (politiche) travestite da crociate religiose, capaci di violenze terrificanti (cioè, l’ISIS usa YouTube e Twitter come se niente fosse!)… la tecnologia è uno strumento, può essere usato bene o male, quindi se prima non si evolve l’utente è inutile evolvere quel che gli si da in mano…

    • Federico

      La tecnologia viene assorbita dalla società e dalla cultura, quello che adesso troviamo stupefacente in quel video nel corso del tempo diverrà talmente scontato da non essere più notato.
      L’innovazione serve proprio a questo: trasformare le abitudini di vita facendo apparire scontate cose che una generazione prima erano stupefacenti.
      Non curarti del fatto che apparentemente noi occidentali “sottoutilizziamo” ciò che abbiamo a disposizione, perchè in realtà non è così: la nostra cultura ha già assorbito, ed utilizza, quello che per nostra madre era incredibile.

  • mammaliturchi

    Sempre più tentato di fuggire su di un isola deserta..

    • Luca Serri

      lol

  • Molto molto bello! È un bel video, e mostra un uso molto interessante delle tecnologie, la colonna sonora poi è bellissima!

    Piccole riflessioni:
    Noi uomini siamo sempre stati pessimi a predire il futuro. Sono sicuro che questo futuro non si realizzerà, non esattamente così almeno. Probabilmente avremo avanzamenti maggiori in alcuni campi, minori in altri. Però sono sicuro che sarà diverso, chissà, magari pure migliore!
    Inoltre, sono sempre più convinto della necessità delle convergenza tecnologica. Insomma, credo che il futuro sia avere un dispositivo con un sistema operativo, senza sapere quale sia. Insomma, come nel video, tutti avranno lo stesso sistema operativo, creato da un’alleanza di aziende, perfettamente interoperabile con tutti gli altri. Però a questo punto non ci sarebbe più concorrenza, e questo potrebbe generare problemi… Per questo questa visione mi lascia ancora qualche dubbio! Però, giusto per dire che in qualche modo già ci sono le basi, pensiamo ad Android, su cui gli stessi programmi (apk) funzionano su sistemi diversi tra loro, basti solo a pensare a Color OS, Flyme, Cyanogenmod, Oxygen OS, MIUI, e poi alle applicazioni web… Ormai puoi programmare in HTML+CSS+Javascript e scrivere applicazioni che funzionano praticamente allo stesso modo su tutti i sistemi operativi!
    Vedremo, insomma… Immagino che la verità sia nel mezzo!

    • Dubito che ci sarà un solo OS, anche se tutt’ora ci sono casi di egemonie… come Windows nei PC e Android negli smartphone… ma una percentuale rimmarrà sempre “diversa”

      • Hai ragione, io spero almeno in una interoperabilità tra sistemi operativi… Che almeno siano rispettati gli standard!

  • Agostino Orion

    Sembra quasi impossibile che ciò che si vede nel video un giorno diventerà realtà

    • È proprio il “quasi” che ci da la speranza :)

      • Agostino Orion

        Speriamo!! Per adesso voglio che il Windows Phone migliori..