Edge per iOS si aggiorna introducendo funzioni richiestissime dagli utenti

Edge per iOS si aggiorna ottenendo tutte le funzionalità più importanti e già presenti sui dispositivi Windows 10, ascoltando le richieste dagli utenti Apple.

Edge per iOS si aggiorna

Come vi avevamo riportato in questo articolo, alcune settimane fa Microsoft ha rilasciato il suo browser per i dispositivi Android e iOS.

Il browser di 3e parti è stato riscritto secondo la grafica di iOS ma al suo interno è possibile notare dei particolari che riportano a Microsoft e Windows 10, come l’elenco di lettura.

Nella precedente versione, mancava una delle feature più apprezzate dagli utenti Pc e smartphone, ossia la possibilità di sincronizzare le password.

Oggi con il rilascio della nuova versione numerata 41.3.0, Microsoft ha provveduto a colmare questa lacuna per l’ OS di Cupertino.

Qui potete leggere il changelog:

“Questo aggiornamento contiene numerosi bugfix per i problemi che molti di voi ci hanno aiutato ad identificare:

Accedi – sarà possibile accedere e con l’aggiunta del sistema di autentificazione a due fattori, sarete abilitati a sincronizzare le vostre password.”

Edge per iOS

Le novità per il browser:

  • da Pc a mobile, è adesso possibile continuare a navigare attraverso i tuoi dispositivi, mentre le informazioni vengono sincronizzate in background. Vai dove vuoi e riprendi da dov’e avevi lasciato, continuando così il tuo lavoro spostandoti facilmente tra cellulare e Pc Windows 10.
  • Hub View rende facile cercare e gestire i tuoi contenuti come preferiti, elenco di lettura, cronologia e libri, tutto in un’unica sezione.
  • Elenco di Lettura ti permette di riconoscere i contenuti di una pagina web rendendoli facilmente leggibili.
  • Cerca, Guarda e Condividi contenuti facilmente con un lettore di codici QR integrato per avere info toccando semplicemente un bottone, Voice Search per utilizzare il web in molti modi familiari, Modalità in Privato per tenere i tuoi dati al sicuro.

 

Microsoft Edge per iOS sarà disponibile inizialmente solo in lingua Inglese e Inglese US. In futuro, Microsoft allargherà il suo servizio ad altre lingue.

Per utilizzare l’app, gli utenti devono accedere alla Beta del programma cliccando qui.

Cosa ne pensate di queste novità introdotte sui dispositivi iOS ma già presenti sui dispositivi Windows 10? Eravate a conoscenza di queste funzioni? Fatecelo sapere commentando questo articolo

Fonte: MSPU

 

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
  • E intanto su w10m crasha (almeno… Negli ultimi giorni non mi è più accaduto… Va come le donne a periodi???)

    • roberto

      io credo che il problema sia da imputare al fatto che non vengano rilasciate nuove build e che quindi anche edge non riceva aggiornamenti da un bel po’, ho notato in generale non solo con l’ultima build insider ma anche con tutte le altre che con il passare del tempo sabra quasi che si logorino pian piano, rendendo l ‘OS sempre meno fluido e pieno di bug

      • Secondo me tolgono ogni possibilità che questo OS possa “risorgere” distruggendolo. Non mi spiegherei altrimenti, se non con una spia Malvagia degna di Cattivissimo Me…

      • PeppeTesla

        lo noto anche io! Ogni tanto qualche sporadico riavvio, impuntamenti dopo aver scattato foro HDR, edge meno fluido e reattivo, sulla schermata di blocco ogni tanto va via la riga in alto, a partire dai dati del segnale fino alla batteria, rimanendo tutto nero.. bha.. Ho notato anche che per le applicazioni installate sulla sd esterna, una volta rimossa, non possono essere disinstallate ne è possibile reinstallarle tramite store. (ho dovuto cambiare sd)

  • Faccio una cosa diversa del solito: Come va ragazzi? Tutto bene? (va bene anche abbracci etc. Un po’ di affetto ci sta. ACHIEVEMENT: Empatia RECEIVED)