Facebook Beta si aggiorna alla v8.3.4.1

Si aggiorna, nuovamente, Facebook Beta, ovvero la versione di Facebook che propone in anteprima le novità che verranno poi introdotte nella versione stabile.

Si tratta di una Beta, quindi per definizione, non è esente da bug, anche se a grandi linee non se ne trovano moltissimi ed ha il pregio, per chi è impaziente (come ogni appassionato che si rispetti) di vedere con qualche settimana di anticipo le novità che verranno introdotte nella versione stabile.

Il nuovo aggiornamento propone una vista delle Notizie più simile a quella che troveremmo su PC. Difatti in tanti lamentavano (a me personalmente non mi ha mai dato fastidio) che la bacheca di Facebook fosse intasata di link delle pagine e pochi contenuti da parte di amici. Bene, questo, come anche la visualizzazione di foto pubblicate su Instagram e condivise sulla propria bacheca, sono i miglioramenti più significativi. Confrontando le News proposte dall’applicazione per iOS e quella di Microsoft vi posso assicurare che propongono gli stessi contenuti, anzi, sulla nostra versione ho trovato anche qualche post in più.

Si può anche scegliere di visualizzare i più recenti o i più importanti (visualizzazione di default) oltre che applicare i tanti filtri (amici più stretti, post del proprio paese, della propria università etc.). Anche per gruppi e pagine ci sono stati miglioramenti in questo senso: insomma, hanno migliorato un po’ qua e un po’ là gli algoritmi che permettono di visualizzare le notizie in maniera più selettiva ai nostri interessi. Oltre a questo c’è qualche piccola miglioria grafica e bug fix.

Colgo anche l’occasione per segnalare che su Facebook (inteso come sito internet) non è più usato bing nelle ricerche perché gli sviluppatori hanno deciso di restituire solo risultati concernenti Facebook. Assicurano però che la collaborazione con Microsoft è forte e presente in molti altri settori del famoso Social Network (FONTE).

Vi dava fastidio la vecchia gestione dei News Feed? Volete provarla in anteprima? Scaricate gratuitamente Facebook Beta nel link qui sotto e fateci sapere se ora rispecchia le vostre esigenze!

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Mariano Mercuri
Chiedere ragione, è la prima cosa che l'apprendista filosofo dovrebbe apprendere a fare. Là dove nessuno chiede ragione, come può la filosofia anche solo cominciare? La domanda "perché?" ci fa scoprire l'intreccio di etica e logica, su cui i filosofi si interrogano, da Platone a Husserl. Se l'etica è la logica dell'agire giusto, la logica è l'etica del pensare [Roberta De Monticelli]