Facebook Messenger abbandona Windows Phone

Facebook.inc ha deciso di terminare il supporto alla vecchia versione dell’OS di Microsoft.

Lenta ed inesorabile continua la scomparsa delle applicazioni più importanti dalla vecchia versione dell’OS di Microsoft dedicata agli smartphone ed ai computer Desktop, ovvero Windows Phone e Windows 8/8.1. A lasciarci, questa volta, è una serie di applicazioni abbastanza importanti dedicate al famoso social network blu.

A dichiarare quali app non saranno più supportate ci pensa la stessa Facebook tramite un comunicato stampa rilasciato sul blog ufficiale di Messenger.

  • Facebook for Windows Phone.

  • Messenger for Windows Phone 8 and 8.1.

  • Facebook for Windows 8 and 8.1 desktop app.

A partire dalla fine di marzo (a breve quindi) sui vecchi OS Microsoft non sarà più possibile scaricare ne l’applicazione di Facebook, ne Messenger. E la lista non finisce qui (sento le urla di diversi utenti). A lasciarci si aggiunge anche l’applicazione di Facebook per Windows 8.1..

Chiariamo la situazione!

In molti, leggendo queste parole molti utenti saranno partiti ad urlare ”ecco, tutti abbandonano Windows”. Beh, NO.

E’ vero che le applicazioni spariranno, ma solo sulle vecchie versioni dell’OS. Come ben sappiamo, le nuove app sono disponibili per Windows 10 Mobile e Windows 10 Desktop e sono scritte e sviluppate per essere delle UWP, concetto totalmente differente rispetto alle vecchie app dedicate a Windows 8.1 e Windows Phone.

Quindi non disperate: sulle ultime versioni dei vari OS di Microsoft le applicazioni resteranno e anzi, verranno costantemente aggiornate per garantire una sempre migliore esperienza d’uso. Inoltre, com’è possibile leggere sul blog ufficiale di Messenger, anche vecchie versioni di iOS ed Android non saranno più supportate dal social network!
Nel caso in cui voleste approfondire, ecco il link ufficiale al blog di Messenger.

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
  • cipp

    io vedo sempre la parte piena del bicchiere ( sono ironico )
    tutti quelli con un vecchio lumia, leggendo la notizia andranno a comprare un wm 10 nativo e quindi eco, come la la diffusione del OS crescerà vertiginosamente.

    • Peccato che di wm10 non ce ne sono più e quindi, in pratica, compreranno un android ?

      • cipp

        purtroppo si …

      • ILCONDOTTIERO

        Scena centro commerciale ….
        Mi scusi vorrei un nuovo fiammante Windows 10″mobile Grazie ..
        Commesso… Ehm guardi non ci sono .
        Cliente … caspita hanno successo vendono parecchio !? Ordinatemene Uno allora .
        Commesso guardi mi spiace si Compri un Android e non se ne parli più
        Cliente .. Perché scusi !?
        Commesso … Non legge i blog signore dicono che non si trovano e non ci sono le app e poi signore onestamente le confido che sono 4 anni che cerco di non consigliare i lumia perché non mi piacciono .
        Cliente Ah capperindina praticamente sono costretto a cambiare parrocchia …. Vabbè mi dia un Android che costa poco max 90-100€ che giri tutto fluido e vada bene …. E che possa avere Pokemon Go che si installi …. ;) .

    • MatitaNera

      “vertiginosamente” ?

      • cipp

        Scusami ?

  • Alessandro

    Ora Microsoft dovrebbe approfittare a dare la possibilità a tutti i device “esclusi per l’aggiornamento a Windows 10” cosi risolve il problema e fa crescere Windows 10 mobile di botto ??

    • ILCONDOTTIERO

      Magari fosse così . Purtroppo non siamo in un film di fantascienza e nemmeno nella realtà virtuale….. Siamo nel mondo reale più o meno .

      • Alessandro

        ??

  • Antonio R.

    L’unica nota positiva é che non aggiornano Facebook introducendo quelle cavolo di storie. Siamo fortunati ?

    • eh no, spariscono per W8 e WP8, non per W10 :P

  • Sarebbe stato giusto e naturale se, come peraltro promesso a suo tempo, tutti i terminali W8.1 fossero stati aggiornabili a W10; dato che così non è, e che al momento non ci sono nuovi dispositivi Windows 10 presentati o da lanciare sul mercato nel corso di questo 2017, mi pare che il messaggio sia chiaro: lasciate stare, passate ad Android.

  • Tra l’altro, leggevo ultimamente su Windows Central che esistono ancora moltissimi dispositivi che, pur essendo nella lista degli “aggiornabili”, usano tuttora Windows 8.1: questo perché Microsoft non ha mai distribuito l’aggiornamento in forma “standard”, ma solo tramite la procedura un pochino macchinosa che prevede l’installazione dell’apposita applicazione, peraltro non pubblicizzata più di tanto.
    Insomma, ancora una volta, sembra che non ci sia una volontà forte di affermarsi davvero sul mercato.

  • skywalkersenior

    Visto che WP8/8.1 detiene quasi l’80% del mercato di Windows nel mobile, direi che è una bella mazzata. Forse qualcuno si deciderà ad aggiornare (se può) e qualcun altro comprerà un telefono nuovo, ma in questo caso, credo che saranno Android o iOS al 99%

  • Roberto

    Non ci vedo niente di strano: hanno tolto l’app vecchia, per tutti i sistemi operativi non solo Windows, lasciando le nuove versioni che garantiscono migliori standard (la stessa Microsoft l’ha fatto ad esempio con Skype). E’ ciò che avrebbero dovuto fare tutti e solo in parte è stato fatto dagli sviluppatori. Il problema se mai è non aver aggiornato tutti gli 8.1 a 10. L’aggiornamento andava fatto – senza se e senza ma – in automatico; non reso complicato o impossibile per tanti utenti. Io dal 930 (tra l’altro aggiornabile) ho preso un 950 XL ma tanti sono passati alla concorrenza. Allora non solo ti ritrovi con la difficoltà di portare nuovi utenti su win10 mobile, ma perdi anche la tua utenza.

  • MinoMale83

    Io vedo solo un’articolo creato sopratutto per il clickbait