Facebook Messenger abbandona Windows Phone

Facebook.inc ha deciso di terminare il supporto alla vecchia versione dell’OS di Microsoft.

Lenta ed inesorabile continua la scomparsa delle applicazioni più importanti dalla vecchia versione dell’OS di Microsoft dedicata agli smartphone ed ai computer Desktop, ovvero Windows Phone e Windows 8/8.1. A lasciarci, questa volta, è una serie di applicazioni abbastanza importanti dedicate al famoso social network blu.

A dichiarare quali app non saranno più supportate ci pensa la stessa Facebook tramite un comunicato stampa rilasciato sul blog ufficiale di Messenger.

  • Facebook for Windows Phone.

  • Messenger for Windows Phone 8 and 8.1.

  • Facebook for Windows 8 and 8.1 desktop app.

A partire dalla fine di marzo (a breve quindi) sui vecchi OS Microsoft non sarà più possibile scaricare ne l’applicazione di Facebook, ne Messenger. E la lista non finisce qui (sento le urla di diversi utenti). A lasciarci si aggiunge anche l’applicazione di Facebook per Windows 8.1..

Chiariamo la situazione!

In molti, leggendo queste parole molti utenti saranno partiti ad urlare ”ecco, tutti abbandonano Windows”. Beh, NO.

E’ vero che le applicazioni spariranno, ma solo sulle vecchie versioni dell’OS. Come ben sappiamo, le nuove app sono disponibili per Windows 10 Mobile e Windows 10 Desktop e sono scritte e sviluppate per essere delle UWP, concetto totalmente differente rispetto alle vecchie app dedicate a Windows 8.1 e Windows Phone.

Quindi non disperate: sulle ultime versioni dei vari OS di Microsoft le applicazioni resteranno e anzi, verranno costantemente aggiornate per garantire una sempre migliore esperienza d’uso. Inoltre, com’è possibile leggere sul blog ufficiale di Messenger, anche vecchie versioni di iOS ed Android non saranno più supportate dal social network!
Nel caso in cui voleste approfondire, ecco il link ufficiale al blog di Messenger.

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo