Fake app: fanno tutto, non servono a niente

L’idea meravigliosa di questo periodo, all’interno del nostro Store, è sicuramente quella di creare efficacissimi rimedi per problematiche che molto poco hanno a che fare con la realtà.

Di cosa parliamo? Ma ovviamente degli indispensabili tool creati apposta per risolvere problemi che – almeno sui nostri cellulari targati Windows Phone – hanno una sola radice comune: NON ESISTONO. Avevamo già parlato di questa “piaga” che affligge il nostro (ed altri) Store, in merito alle app “clone” di quelle famose (clicca per leggere il relativo articolo), impegnandoci a segnalarle a Microsoft, che ha anche “ascoltato” la nostra richiesta.
Personalmente sono sempre molto rispettoso del lavoro altrui, ci mancherebbe altro. Tuttavia, non posso che scrivere un articolo di sensibilizzazione come questo, se,  guardando tra le ultime uscite dello Store, mi trovo spesso costretto a vedere app che non solo non servono a niente, ma millantano anche pseudo benefici per il nostro cellulare, con tanto di commenti a metà tra l’effetto placebo (= es. prendere una pillola magica che cura tutti i mali, sentendoci meglio senza sapere che era fatta solo si zucchero) e il fake marchiano (= es. “Questa è super app, risolvendo game all genere di problemas”, firmata da Antonio Pastasciutto).

fake antivirus
Ora, siccome  quanto sopra caratterizza una situazione antipatica, se non addirittura pericolosa per un utente alle prime armi,  magari proveniente da Android (dove davvero servono app BEN FATTE che possano proteggere da virus o pericoli online, ma anche per cancellare centinaia di mega di file inutili) credo possa servire, almeno ogni tanto, ricordare che WINDOWS PHONE, per come è strutturato attualmente:

NON HA BISOGNO DI ANTIVRUS

NON HA BISOGNO DI MEMORY CLEANER

NON HA BISOGNO DI OTTIMIZZATORI

Quindi, tenete bene a mente che:
NON ESISTONO ANTIVIRUS, MEMORY CLEANER ed OTTIMIZZATORI che apportino davvero qualche vantaggio serio al nostro cellulare equipaggiato con il sistema operativo Windows Phone.

 

##Ecco alcuni dei  tool incriminati##

Per brevità non li elenco tutti, ma solo quelli che maggiormente hanno contribuito a rendermi “triste”.

Norton Internet Security

Questa forse è la più spudorata app che io abbia mai visto. Basta guardare per un secondo una delle screen, per capire di fronte a quale capolavoro ci troviamo. La lascio grande, così da poter essere vista in tutto il suo splendore:

Non è meraviglioso? Tra l’altro, è l’unico presente. Recensioni? No, nemmeno a pagarle. Come può una società come NORTON permettere che si usi il suo nome per questo scempio?

 

New Avast Security

Questa non è da meno. Avast è un discreto antivirus free, molto popolare nel mondo Windows Desktop. Cosa meglio che sfruttare un nome noto per veicolare immondizia? Hai visto mai che qualcuno cercando Avast….

 

Fantastic Avast Securiry

Bon, questo è addirittura FANTASTIC! E che sarà mai….

CM Security Antivirus

Bah, che dire? Questa app sembra (almeno) fatta bene. Peccato che il produttore, tale LeChiHung, non dedichi solo la sua attenzione a fare antivirus potentissimi… Ma anche a cose fondamentali come “suonerie” e quanto potete vedere da soli:

antivirus falsi e app fake

Fantastico anche questo, a modo suo, no? Certo, l’idea meravigliosa di spingere Tv.Food e Hollywoods per mezzo di un’app denominata come un famoso (e serio) antivirus per Android sarà del tutto e puramente casuale… Già, già.

Super Cleaner®



Oh, altro piccolo prodigio della scienza. Con Super Cleaner (con tanto di logo nel nome) potrete… Ottimizzare tutto, persino le vostre vite. O, chissà, magari fare anche un bel bucato. Altro che il Dixan!

Ma daltronde, il developer YOGA. (col punto) può perdere tempo a fare un ottimizzatore serio, se ha da fare altro? Certo che no!

Il commento a 4 stelle di tale “QUIM”, non lascia dubbi: “BOM”. (!?!?!?!?)

Conclusioni

Che nessuno si amareggi. Queste sono cose frequentissime negli Store. Anzi, direi che noi siamo pure messi bene rispetto ad altre piattaforme. Quindi, no panic. Questo piccolo focus serve solo a rimarcare concetti stranoti per gli utenti esperti, nonchè a dare qualche consiglio utile agli utenti meno informati su come distinguere un’app falsa e totalmente INUTILE da quelle serie. Ricordate sempre le specificità del nostro sistema operativo e non abbiate paura di segnalare le cose che non vanno, mediante gli strumenti offerti dallo Store.
Buona domenica, miei cari. E… Occhi aperti!

Articolo precedenteArticolo successivo
R. Laterza
Orienta la tua vita in maniera che nessuno possa dire che l'unica cosa che hai di smart sia il tuo telefono!
  • jacopo pacelli

    Una volta girando per lo store mi sono imbattuto in “Placebo Anti-virus”…

  • Ropdrock

    Grazie e buona domenica anche a te. Cmq siete fantastici lavorate anche la domenica, per me potreste anche dedicare la domenica alle vostre care famiglie.

    • Cerchiamo di fare una cosa e l’altra. Grazie per la stima

    • la nostra famiglia è windows lover eheheheh

  • sono tornati i numeri dei commenti agli articoli nella app! Gg :)

  • Sal Cantali

    Che dire ? come sempre gli articoli sono chiari,semplici da comprendere e utili. Con grande piacere sono tornato i numerino… Mi mancavano ?

    • Si forse ci siamo riusciti! ?

      • Sal Cantali

        Sono disposto ad aspettare ancora, l’importate e che voi ci siate, non posso fare a meno di voi ??

        • Speriamo la stessa cosa anche noi ?

  • di nuovo il contatore dei commenti :D

  • Rabza

    Intanto: Ottimo, come sempre, articolo.
    Sugli antivirus/cleaner su smartphone ho sempre pensato (soprattutto su wp) che se sono così cogl***a da beccarmi un malware é solo per effetto della selezione naturale e me lo merito; quindi nirnte security tool.
    Inoltre sono paranoica e non apro mai allegati strani, piuttosto chiamo il diretto interessato per sapere se davvero mi ha inviato qualcosa.
    A volte sono esagerata ma visto che uso windows dal 3.1 senza problemi continuerò così.
    Ammetto di avere alcune ansie sul fronte passwords e furto accounts ma ad un certo punto se proprio me li devono ciulare facciano. Più che seguire le elementari regole base non posso fare. ?

  • = Mattia =

    Siete a dir poco fantastici!!! Sempre chiari e simpatici, leggere i vostri articoli é stupendo!

  • Faby Bu

    Microsoft in primis dovrebbe controllare le app che vengono mese anche io sono incappato in parecchie di queste varie biate che poi portavano a siti o pubblicità varia

    • Microsoft controllla, ma non abbastanza, a quanto pare.

  • Faby Bu

    Non penate male eh e solo una curiosità da profano ma sta protezione intrinseca dei wp e solo dalle app sospette o anche se uno va in siti particolari o scarica video…. Capisce a me ?

    • Ciao Faby.

      Allora, Windows Phone è stato creato con in mente la sicurezza. Ogni app che utilizzi (non importa se “buona” o “cattiva”) può agire SOLO in un’area determinata a lei riservata, quindi è impossibile che faccia danni. Te lo spiego in questo modo, giusto per semplicità.
      Immagina di mettere il più dannoso dei virus in una stanza blindata. Tu puoi guadare dal vetro cosa fa, puoi usare un’interfaccia per toccarlo, ma senza mai venirne veramente a contatto.
      Windows Phone funziona più o meno allo stesso modo.

      Stessa cosa quindi per i “siti particolari” o per i video.

      • F930abry

        Però per i siti particolari, non ci sono protezioni per quanto riguarda abbonamenti sulla sim ecc.. Dico bene?

        • Li si tratta di truffe legalizzate dall operatore :) bisogna chiamare e farsi disattivare eventuali promo.

      • Faby Bu

        Grazie siete sempre molto gentili e professionali meritate più popolarità, dove in altri lidi ci sono persone antipatiche e maleducate ?
        —– Messaggio originale —–
        Da: “Disqus”
        Inviato: ‎13/‎09/‎2015 15:16
        A: “fabio766622@gmail.com”
        Oggetto: Re: Comment on Fake app: fanno tutto, non servono a niente

        “Ciao Faby, ti rispondo a tutte e due le domande, qui. Allora, Windows Phone è stato creato con in mente la sicurezza. Ogni app che utilizzi (non importa se “buona” o “cattiva”) può agire SOLO in un’area determinata a lei riservata, quindi è impossibile che faccia danni. Te lo spiego in questo modo, giusto per semplicità. Immagina di mettere il più dannoso dei virus in una stanza blindata. Tu puoi guadare dal vetro cosa fa, puoi usare un’interfaccia per toccarlo, ma senza mai venirne veramente a contatto. Windows Phone funziona più o meno allo stesso modo. Stessa cosa quindi per i “siti particolari” o per i video.” Settings

        A new comment was posted on Windows Lover

        TheRoc
        Ciao Faby, ti rispondo a tutte e due le domande, qui.
        Allora, Windows Phone è stato creato con in mente la sicurezza. Ogni app che utilizzi (non importa se “buona” o “cattiva”) può agire SOLO in un’area determinata a lei riservata, quindi è impossibile che faccia danni. Te lo spiego in questo modo, giusto per semplicità. Immagina di mettere il più dannoso dei virus in una stanza blindata. Tu puoi guadare dal vetro cosa fa, puoi usare un’interfaccia per toccarlo, ma senza mai venirne veramente a contatto. Windows Phone funziona più o meno allo stesso modo.
        Stessa cosa quindi per i “siti particolari” o per i video.
        9:14 a.m., Sunday Sept. 13 | Other comments by TheRoc

        Reply to TheRoc

        TheRoc’s comment is in reply to Faby Bu:
        <td colspan="2" height="3" style='border-collapse: collapse; color: #353a3d; font-size: 14px; font-weight: 400; word-wrap: break-word; line-height:
        [il messaggio originale non è incluso]

  • Articolo utilissimo e… copertina super, come al solito! ?

  • Inviasubito

    Dite che é il caso di fare come l’ultima volta?

  • cm security (quello vero) anche su android non fa una cippa e si limita a essere troppo invasivo (basta guardare i permessi richiesti, praticamente tutti), a occupare ram e a fare SOLO tanti effetti grafici carini ma senza utilità.
    E poi, i virus su android presi tramite la navigazione non esistono, esistono le app malevole ma bisogna installarle manualmente e quindi basta usare la testa.
    Comunque vorrei poter contribuire anche io a segnalare queste app false, ma causa errore dello store niente da fare? speriamo che Microsoft in futuro approfondisca di più i controllo

  • Faber

    ” E se le scaricate siete dei WindowsPolli guuuu!! ”
    Cit. Joe