Firefox: fine supporto per Windows Vista ed XP. Ma quando?

Firefox - Mozilla - Windows Lover

La Staff di Firefox, popolarissimo browser appartenente alla Mozilla Foudation, rilascia voci di fine supporto ad alcune vecchie versioni di Windows. A quando lo stop definitivo?

Stando a quanto emerge dalla pagina di supporto ufficiale, gli amanti del mio amato Firefox ed attuali detentori di un Pc con un sistema operativo Windows XP o Windows Vista, riceveranno nel volgere di qualche mese una notizia poco allegra ma del tutto “immaginabile”. Quale?

Fine del supporto a Firefox su Windows XP e Vista

Ecco la notizia, che riportiamo con le parole usate dal team Mozilla (qui la comunicazione ufficiale):

La versione 52 di Firefox sarà l’ultima versione installabile su Windows XP e Windows Vista. In seguito verranno rilasciati aggiornamenti di sicurezza per questa versione ma non verranno introdotte nuove caratteristiche.

Inoltre, il team comunica che a partire da Marzo 2017, gli utenti interessati da questo avviso:

[…] riceveranno automaticamente l’aggiornamento alla versione Extended Support Release (ESR) di Firefox. In seguito, riceveranno ancora aggiornamenti di sicurezza ma nessuna nuova caratteristica del programma […]

Per chi se lo stesse chiedendo, la Extended Support Release è una “community-led project that allows organizations to benefit from the speed, flexibility and security of Firefox while getting the support they need“, ovverosia una community di supporto “autonoma” per le versioni di Firefox non più supportate in maniera “ufficiale” dal team di sviluppo Mozilla.

Perchè questa interruzione del supporto?

Domanda legittima, alla quale, ancora una volta, risponde direttamente Mozilla:

Attualmente Firefox è l’unico browser a offrire supporto a Windows XP e Vista. La stessa Microsoft ha interrotto il supporto a Windows XP nel 2014 e interromperà il supporto Windows Vista nel 2017. I sistemi operativi non supportati non ricevono più aggiornamenti di sicurezza, presentano vulnerabilità note che è possibile sfruttare e perciò è rischioso utilizzarli, il che rende difficile per Mozilla mantenere Firefox su quelle versioni.

Gli aggiornamenti di sicurezza per XP e Vista saranno disponibili fino a settembre 2017, anche se non verranno offerte nuove caratteristiche per gli utenti di questi sistemi operativi. Nel corso del 2017 verrà annunciata la data ufficiale per la fine del supporto, basata sul numero di utenti che ancora operano su Windows XP e Vista.

E la sicurezza?

Mozilla, consiglia caldamente (e come darle torto?) di passare quanto prima possibile (se possibile) ad una versione successiva del sistema operativo Windows, in modo da beneficiare della sicurezza derivante dagli ultimi aggiornamenti del browser e del s.o. stesso.

In ogni caso, per coloro che non vogliono o non possono cambiare (magari per ragioni di Hardware incompatibile con Windows 10), Mozilla garantirà un supporto alle patch di sicurezza per Xp e Vista che dovrebbe terminare definitivamente allo scoccare del settembre 2017.

Insomma, se amate Firefox e volete restare con un Computer mosso da Windows Vista o XP, sappiate che presto dovrete iniziare a pensare seriamente a cosa fare per non avere problemi di sicurezza e di supporto. Come agirete?

 

Articolo precedenteArticolo successivo
R. Laterza
Orienta la tua vita in maniera che nessuno possa dire che l'unica cosa che hai di smart sia il tuo telefono!
  • Yuki

    Windows XP lo utilizzo solamente in ufficio e mi trovo bene con firefox perché “gira” molto più di internet Explorer… Fino a quando non si decideranno a cambiare sistema operativo, lo userò come sempre 😉

  • Dario

    Mi sembra corretto, anzi già che sono gli unici a supportare ancora xp e vista…

Se questo contenuto ti è piaciuto, condividilo sui social!

❤ SHOW US SOME LOVE ❤