Fluent Design System, cosa ne pensate della nuova veste grafica? | Sondaggio

New look!

Al Build 2017 in corso a Seattle si fa un gran parlare del Fluent Design System, prima conosciuto come project Neon. Cosa ne pensate?

Fluent Design System - Microsoft - Build 2017 - Windowslover

Windows 10 sta per rifarsi il look. O almeno questo è lo scopo del Fluent Design System, la nuova interfaccia grafica che arriverà con l’aggiornamento autunnale di Windows 10 Creators Update.

Siamo certi che questa particolarità sarà in grado di fare apparire il sistema operativo di Redmond molto più “futuristico”. I cambiamenti si concentrano sulla luce, sulla profondità, sul movimento, sul material design e sullo scaling dei contenuti.

Nel corso dell’evento Microsoft, sono state mostrate delle immagini che ci aiutano a capire (ed immaginare) come visualizzeremo le applicazioni che conosciamo già sfruttando questa possibilità. Siamo sempre più vicini ad una esperienza 3D sui nostri dispositivi?

Il Fluent Design System dovrebbe essere reso disponibile per tutti in autunno. Gli Insider, però, potranno godere di queste novità in anteprima.
Magari questa veste grafica riuscirà ad attrarre più utenti, più sviluppatori!
Avete visto questo video, no?

Fluent Design System ed i lovers

Voi lovers, cosa ne pensate del progetto Fluent Design System? Vi piace?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

 

Articolo precedenteArticolo successivo
Ogni tanto mi viene in mente qualcosa... e qualche volta la scrivo.
  • Cristiano Gosetti

    Se sarà come il video sta grafica é una figata, a patto che i dispositivi rimangano sempre fluidi come sempre, perché altrimenti é inutile la grafica se poi si impasta tutto il sistema (come android xD)👍

    • Michele Arcopinto

      A me solo le normali trasparenze stanno uccidendo il mio Surface Pro 2 xD

      • Daniele Cereda

        le trasparenze puoi levarle se proprio rallentano il tutto

        • Michele Arcopinto

          Ma sono belle 😂

    • M0b1us

      Non so che Android tu abbia visto, ma la MIUI di Xiaomi che adotta in parte questo effetto lascia il sistema reattivo.

      • Mentre sul lumia 950 xl le app aggiornate con il fluent design laggano, anche molto. Spero che li ottimizzino……….

        • Danny Godhouse

          Confermo. Ho provato un 950XL e CU lagga. Non ci credevo ma lagga.
          Ed io che credevo che W10m non avesse tutta questa grafica pesante…

  • Sal

    Solo 2 parole: Che figata! 😍😝…. Ma tanto Windows e morto 😁😆 🤣

    • M0b1us

      Il mobile di sicuro, e infatti WM sarà tutt’altro quando (e se) rilasceranno un nuovo smartphone.

      • Danny Godhouse

        WM sara W10S con UI adattata. Ormai credevo fosse chiaro a tutti.

        • M0b1us

          Quello che non é chiaro a tutti é che senza app te lo attacchi dove non batte il sole.

          • Danny Godhouse

            Veramente pensavo che pure questo fosse chiaro a tutti ahahahahha :D

  • Davide

    Quello che ci voleva per discostare Windows 10 dai suoi predecessori

  • ILCONDOTTIERO

    Credo una cosa del genere uccide lo Smartphone . Perché cotanta bellezza ha bisogno di una buon comparto grafico.

    • Ma infatti dubito che su Smartphone arrivi un effetto “3D”. Magari qualche effettino, ma, già con l’ottimizzazione che ha adesso…
      Come hanno sottolineato in molti su Tom’s Hardware, le idee più carine sono la condivisione degli appunti, progetto EMMA ed il VR/AR di Acer che sarà in bundle a 400 dollari con i controller di Microsoft.

    • Danny Godhouse

      Vuoi dire che uno SD820 e’ troppo scarso per renderizzare qualche trasparenza?

  • Io non posso rispondere perché sono su un “forse”: Il problema rimane la fruibilità del concetto 3D e delle richieste hardware.
    Io tengo in conto ancora il fatto che il passaggio da 7 a 10 sia stato “pesante” per molti utenti ed il pensare di dover immaginare un nuovo modo di lavorare in Windows con uno schermo non da 40″ spostando in 3D finestre rischiando di perderle nell'”infinito” come su Autocad… Insomma. Mi sembra una buona idea per gli HoloLens, ma per pc non ancora, od almeno “carina”, magari come feature in più da “provare”, ma in primis il sistema operativo deve rimanere “comodo e familiare”.
    Per la grafica molto sfuocatuccia ci faccio un pensierino perché l’idea di aria nuova è sempre quella che ti da anche il briciolo di emozione (poi a me piace trovare quelle animazioni a cui nessuno ci fa parte e ricordo inoltre il bug con il touch sull’app meteo da far rabbrividire per la bellezza ;-) )

    Insomma sul 3D io sono sul: prima HoloLens, poi pensiamo un attimino a distribuirlo in piccola parte per provare sui pc e poi vediamo se darla in pasto al mondo.

    Lato smartphone IL MIO DESIDERIO sarebbe che facessero una start o delle app che possano sfruttare un minimo i sensori di movimento per adattarsi all’ambiente. Prendiamo per esempio un ciclista che aggancia il cellulare alla bici o ad uno che va a fare JOGGING (sono troppo English oggi!!) e riesce a vedere la start che si adegua alle vibrazioni senza dover impazzire di là e di qua a tener ferma la mano.

    • Inviasubito

      Sono d’accordo con te per la preoccupazione sulle risorse hardware che andranno al sistema per avere questi effetti, ma credo che un cambiamento più moderno ci voglia, anche immediatamente su pc.

      Vorrei che venisse implementato questo l’effetto alcune su Smartphone, ma credo che non ci sia niente da fare quest’anno 😢
      Comunque, per ora, simulo l’effetto NEON sulla start screen sfruttando l’immagine di sfondo 😂

      • Si, su smartphone siamo molto indietro. Microsoft ha detto di non aver perso di vista i Lumia, ma se persino nei loro trailer comparivano più cellulari di Apple che di Redmond (di Android niente. Questa è una chicca contro l’attacco del dipendente di Google di questa settimana!)

  • Giuseppe mi sono perso io il progetto EMMA sul vostro Blog o è in arrivo? https://www.tomshw.it/windows-10-si-rinnova-tutte-novita-emerse-build-85554
    Ps. Tranquilli non vi tradisco: le mail di Tom arrivano di settimana in settimana sulla mail di Gmail (non di Outlook sfortunatamente) e non ci posso far niente.

  • Roberto

    Penso che di Windows adoro il “dark theme”. Fin dai primi Lumia mi sono piaciuti i menu con sfondo nero, che poi ho usato come tema di tutti i menu e app per smartphone e pc windows. Neon dovrebbe andare ad integrare questo aspetto che distingue da altre UI.

    • Danny Godhouse

      Cioe’? Dovrebbero fare delle trasparenze sul nero? Molto accattivante.

      • Roberto

        Come è integrato ora c’è anche parecchio spazio per le schermate nere. Detto ciò si diceva che ne pensate? Risposta: preferisco i menu neri.

  • 000

    a me piace un sacco, e penso siano riusciti a dare personalità all’OS facendo dimenticare il passato…per lo meno vedo che ci sono un sacco di possibilità per rendere più “avvincenti” le app.

  • Torre

    Prima di giudicare mi piacerebbe leggere le specifiche complete. Inoltre ci vuole del tempo affinché un linguaggio visivo venga compreso e applicato correttamente dagli sviluppatori, compresi i developer Microsoft.
    Quando fu presentato il Material Design ci sono voluti anni affinché i concept iniziali venissero implementati.
    Persino Apple commise errori di incoerenza al lancio di iOS 7 che aveva solo un restyling degli elementi della ui.

    • Ma certo, senza dubbio. Credo, però, che un effetto – anche su di te – l’abbia avuto, positivo o negativo. Questo è il senso del sondaggio

    • Danny Godhouse

      Bisogna ammettere che le trasparenze dei primi iOS erano quasi piu’ brutte e senza senso del blur (pardon Acrylic) di W10.

  • M0b1us

    Per me nello stato in cui versa Win10 attualmente, questa trovata è totalmente inutile. Si parla di affinamenti che dovrebbero fare la loro comparsa, una volta terminata la conversione di tutte le parti dell’os. Ed è superfluo che elenchi tutte le parti che ancora non lo sono, a partire dal File Explorer che ovviamente non potrà usufruire di questo nuovo language design.

    Quindi di che parliamo! Win10 è un minestrone ancora, si concentrassero su questo.

    • Daniele Cereda

      scusa ma, in cosa sarebbe un minestrone? Ho l’idea che lo si dica tanto per dire perchè non piace l’SO, attualmente dopo gli ultimi update ho due SO(un home e un professional),stabili, fluidi,nessun crash .Dove poi tu raccolga la sicurezza che l’explorer non verrà rimaneggiato sul nuovo design, davvero, non lo so. se proprio vi fa schifo potete sempre tornare a 8 o a vista che graficamente erano davvero degli aborti.

      • Orlaf

        Va benissimo, intanto mi segno questa tua sparata, e quando rilasceranno Fall CU faremo insieme il resoconto di quello che hanno “rimaneggiato”. Intanto questo è ciò che devono ancora convertire:

        – File Explorer.
        – Notepad.
        – Strumenti di amministrazione (deframmentazione disco, info PC, gestione dischi, gestione servizi ecc…ecc…).
        – Menù contestuali desktop e angolo notifiche della barra delle applicazioni.
        – Tema chiaro per la shell (tastiera, start e action center).
        – Menù mixer del volume.
        – Conversione TOTALE del vecchio pannello di controllo.

      • M0b1us

        Va benissimo, intanto mi segno questa tua sparata, e quando rilasceranno Fall CU faremo insieme il resoconto di quello che hanno “rimaneggiato”. Intanto questo è ciò che devono ancora convertire:

        – File Explorer.
        – Notepad.
        – Strumenti di amministrazione (deframmentazione disco, info PC, gestione dischi, gestione servizi ecc…ecc…).
        – Menù contestuali desktop e angolo notifiche della barra delle applicazioni.
        – Tema chiaro per la shell (tastiera, start e action center).
        – Menù mixer del volume.
        – Conversione TOTALE del vecchio pannello di controllo.

        • Daniele Cereda

          sparata? mamma mia….se vuoi ne parliamo subito:
          -explorer:mi sembra di averlo scritto che sarà rimaneggiato, sei tu che sostieni che MAI verrà toccato, non so dove tu la abbia estrapolata questa news quando in giro ci sono perfino i render e i video di come sarà, ma tant’è mi aspetto che tu abbia il fantomatico amico a Redmond.
          -notepad:anche qui come sopra, dove hai letto che non lo faranno?
          -con gli ultimi update molti sono già a posto, non so dove tu sia fermo ma ad esempio il centro di protezione è interamente rifatto e coerente
          -menù e notifiche:sempre come sopra (tolto che non so cosa tu voglia di diverso da ora che sono già ampiamen tein linea col sistema)
          -tema:sempre come sopra,
          -pannello controllo: questa è bellissima, non so se lo fai apposta o se sei fermo a chissà quale update per scrivermi che il pannello controllo non è stato rivisto.

          davvero, se volevo una conferma me l’hai data, dirle tanto perchè lo sport nazionale è tirare M@@@a a prescindere. non ti piace w10? resta con seven, passa a linux, comprati un mac, ma sostenere che w10 non sia un buonissimo SO, valido, stabile e sempre più coerente dal punto di vista grafico vuol solo dire millantare la realtà.

          • M0b1us

            Da qua a Redstone 7 effettivamente tutto è possibile. Magari fino a quel momento riusciranno ad offrire lo stesso stile grafico su tutto il sistema (estendendo anche il tema scuro), senza passare da vecchio a nuovo e viceversa (mai dovuto modificare le impostazioni dell’energia passando dal vecchio pannello di controllo? Mai dovuto aprire il mixer del volume, che contrasta con le trasparenze assenti del pannello per abbassare il volume principale? Mai dovuto aprire il Regedit, che come il File Explorer ed il Task Manager stonano con la nuova interfaccia e con l’uso touch? E Gestione Dispositivi?). E di esempi così ce ne sono quanti ne vuoi.

            Onestamente Win10 è l’os meno coerente graficamente rispetto all’allora Vista, che almeno aveva una continuità di stile degna di tale nome.

          • Danny Godhouse

            “in giro ci sono perfino i render e i video di come sarà”
            Quei render ci sono da anni (e sono) di Windows 8….

    • secondo me quello che dici non ha senso

      • M0b1us

        Per me invece la parzialità da stadio Alpha di Windows 10 non ha senso, come non ha senso voler riadottare le trasparenze e poi lasciare metà os sprovvisto (perché così andrà a finire con questo nuovo update).

        Se volete intestardirvi con la storiella che sono tutte allucinazioni, forse sarebbe il caso che iniziaste ad utilizzare 10 più attentamente. Che con quello che scrivete tu e l’altro genio giù, sembra che stiate difendendo un sistema operativo diverso.

        • Danny Godhouse

          Senti ma se ti do un like dopo passo per hater vero? :(

          • M0b1us

            No, passi i guai, perché sti qui te magnano.

          • Danny Godhouse

            Guarda sono un tipo coraggioso, ti do un like lo stesso :D

        • Beh diciamo che tu vedi questo design come una cosa forzata, ma in realtà è più una linea guida per gli sviluppatori che servirà nelle app in futuro. Non è una cosa tipo “abbiamo fatto questo design ora tutto deve essere così”… diciamo che è una linea guida che serve sia ad aumentare le potenzialità grafiche delle applicazioni che per dare dei canoni comuni nelle interfacce future.

          • M0b1us

            Forzata…Microsoft lo sta mettendo in qualsiasi applicazione preinstallata di 10, forzata un corno. Pure Edge lo riceverà, praticamente tutte le app UWP di Microsoft lo riceveranno, meno quelle che non sono state ancora state adattate allo stile UWP (e le ho già elencate).

            A questo mi riferivo, non a quelle degli sviluppatori di terzi di cui non ho nemmeno parlato.

          • No ma io sono d’accordo con te, ancora molte parti dell’OS devono essere riadattate. Ma secondo me la cosa procede a rilento perché non è un semplice restyling :-) cioè gli servono le API per le UWP, gli servono framework completamente differenti… nel senso che è un lavoro lungo, come è stato lungo programmare quella montagna di funzioni attualmente presenti

          • M0b1us

            Ma finché sei d’accordo ok, ma qui a quanto pare molti fanno finta di non capire.

    • 000

      Sai dove sta secondo me il problema in questo tuo pensiero?…in questa frase :
      “Per me nello stato in cui versa Win10 attualmente, questa trovata è totalmente inutile”.
      L’OS a me sembra in buono stato anzi direi che va sempre in meglio integrando sempre più nuove funzioni! E anzi vuole aprirsi al multi piattaforma cercando di diventare lo snodo per tutti gli OS. E questa che tu chiami “trovata” la devi contestualizzare nel quadro della revisione della Cshell che permette di realizzare app e parti dell’OS in maniera adattiva proprio per poter stare su un discorso multipiattaforma.
      Probabilmente è vero che non tutte le parti saranno subito ridisegnate, ma se noti la volontà per il momento è quella che man mano migliorano i nuovi strumenti e poi toglieranno quelli vecchi…nel processo non ci vedo nulla di sbagliato…

      • M0b1us

        Leva il probabilmente, perché é una cosa ormai assodata. E se usi 10 te ne accorgi subito.

        Ma comunque tutti questi effetti di trasparenza dovrebbero essere l’affinamento di qualcosa di finito, non di un WIP.

        • Danny Godhouse

          Purtroppo concordo.

          • 000

            Insomma a me l’OS non sembra WIP nel senso stretto, anzi e stabile e maturo.
            Ma se vuoi essere critico fino in fondo devi dire che Windows10 è per sua natura work in progress, con continui aggiornamenti di features. Con major release ogni 6 mesi non si può dire che ce ne sia una definitiva, ma onestamente mi sembra una caratteristica positiva.
            Stai per caso aspettando Windows11 e non vedi l’ora finiscano con il 10?

          • Danny Godhouse

            Sul WIP hai ragione. W10 e’ l’ultimo Windows che uscira’ ed e’ la MS stessa ad aver detto che e’ in continua lavorazione :D
            Io non aspetto W11 dato che non esistera’ mai (almeno finche’ comanda Nadella) eheh