#Focus: 10 giorni con Windows 10 sul mio smartphone principale

Volete sapere com’è avere Windows 10 sul Lumia che usate tutti i giorni? Fate un salto e leggete questo mio “racconto”.

Era il 10 aprile 2015 ed in redazione eravamo ansiosi di ricevere il fatidico aggiornamento a Windows 10 Technical Preview sui nostri telefoni. Okay ne sono passati 12 di giorni, ma di giorni d’uso effettivi sono proprio 10. Perché? Beh perché ci ho messo un giorno a finire di configurare il tutto! Siamo sadici? No, siamo curiosi, abbiamo questa passione in Microsoft e dovevamo provare le novità, anche per voi lettori. Ma forse conoscete già la storia: non è stato né veloce né indolore.

Bored people waiting

L’attesa

Appena avviato il rilascio della Technical Preview alle 19:00, ora italiana, ecco presentarsi subito un problema: Gabriel Aul dice che c’è un errore di “provisioning” e che quindi bisognerà aspettare un po’. Quel “poco” tempo diventano 3 ore di continua ricerca di build attraverso l’app Windows Insider, 3 ore di tentati riavvii dei nostri telefoni, dell’app di Windows Insider e soft reset. Eravamo tutti in attesa, tutti tranne il nostro Alessandro (che aveva il suo Lumia in assistenza) e Roc (che non vuole distruggere il suo nuovo e fiammante Lumia 735).

Quando finalmente siamo riusciti a cominciare il download, eravamo contenti e allegri come dei bambini!

L’installazione

Mariano ha cominciato per primo il download della Preview, poi è stata la mia volta e infine quella di Michele. Né rose né fiori, in quanto Mariano ha avuto problemi durante l’installazione, così come ce li ho avuti io. Infatti, terminato l’aggiornamento, non avevo alcune app fondamentali come la Fotocamera o la nuova app dei Contatti, né quelle tipiche della Preview.

Morale della favola: ho dovuto fare un hard reset, alle 2:00 di notte. Per fortuna l’hard reset ha reinstallato una versione pulita di Windows 10 sul mio Lumia 625 ed ora ero pronto ad usare il mio nuovo e amato sistema operativo, ma ero anche pronto per andare a dormire!

L’esperienza d’uso

I primi giorni sono stati traumatici, perché si ha un confronto diretto sulle prestazioni precedenti di Windows Phone 8.1 e ci si ritrova male. Il sistema operativo è più lento ad aprire le app, ad accendersi, nei caricamenti e non è reattivo e fluido. Ma nei giorni a seguire ci ho fatto “il callo” e ho continuato ad usare il mio telefono. Volete un elenco dei problemi che ho riscontrato? Eccovi serviti.

Image1

Partiamo dalle funzioni basilari di un telefono:

– La qualità delle chiamate secondo me è diminuita

– La schermata che appare quando il telefono squilla, mi permette soltanto di rispondere

– L’app messaggi fa i capricci: a volte non mi manda alcuni SMS o quelli che ricevo non li trovo più

– L’apertura di alcune applicazioni è veramente lenta (cioè anche 30 secondi), mentre altre si aprono velocemente

– Ho riscontrato una media di 2-3 freeze al giorno (blocchi del telefono o di parti del telefono, come i tasti di navigazione) che mi hanno costretto a vari soft-reset

– Più o meno una volta ogni due giorni ho riscontrato riavvii spontanei (soprattutto quando si naviga nelle nuove impostazioni)

– Ho riscontrato problemi con il Wi-Fi, non riuscendo a connettermi ad un router Technicolor e ad una rete gratuita

– Non ho mai potuto spegnere la modalità aereo, né la rete dati

– La durata della batteria è ridotta del 65%

Mobile-phone-generic1

Passiamo ora alle funzionalità secondarie:

– Alcune applicazioni all’improvviso non mandano più le notifiche

– Nei promemoria del sistema (o messi con altre app) non posso cambiare la durata della funzione Posponi

– Alcune applicazioni crashano spesso (come il browser)

– Le impostazioni sono macchinose e spesso si chiudono improvvisamente

– Alcune applicazioni presentano dei problemi alle interfacce perché non vengono correttamente riprese dal background o non vengono bene renderizzate

– Alcuni giochi sono inutilizzabili per via di un problema al tocco

– L’app della fotocamera si blocca spesso: ad esempio non riesco a registrare video (2 volte su 3), se riapro l’app fotocamera vedo solo verde e devo riavviare il telefono (quindi 2-3 minuti buttati)

Hi-im-cortana

E poi c’è Cortana, a cui mi ero abituato tanto:

– I promemoria geo-localizzati non funzionano

Cortana non parla

– Non è possibile svolgere azioni tramite auricolari Bluetooth o via cavo

– Alcune funzioni di base non sono disponibili (come “Chiama Casa” o “Invia SMS a Federica”)

– I promemoria vengono visualizzati come notifiche, vanificando la loro utilità

– L’attuale ricerca fa schifo: è lenta, cerca di default nel telefono e a volte crasha tutto

Image3

Conclusioni

Dopo questo sproloquio di problemi, come avete capito sto soffrendo molto essendo questo il mio unico telefono, mi sento di sconsigliarvi caldamente di installare Windows 10 sul vostro telefono principale. Perché nuoce gravemente alla vostra salute mentale. Perché non potete farci affidamento, potreste non ricevere chiamate importanti, perdervi email di lavoro, riscontrare blocchi o rallentamenti nei momenti di bisogno (anche di emergenza). Quindi installate Windows 10 a vostro rischio e pericolo: ora sapete con certezza a cosa andate incontro!

Ma questo è ampiamente normale, anzi, direi che Microsoft ha fatto un ottimo lavoro considerando tutte le cose che stanno cambiando! Ed è stata molto “buona” a concederci questa anteprima di una versione che in precedenza non avrebbe lasciato le porte di Redmond. Vi ricordo che è una Technical Preview (cioè ancora prima di una Beta) e perciò è normalissimo avere questi problemi, i quali ovviamente verranno risolti prima del rilascio ufficiale. Proprio questo è lo scopo del programma Windows Insider: scovare questi bug, consigliare nuove funzioni e sconsigliare le cose che non vi piacciono.

Ma noi intanto rimaniamo così, anche per esigenze di blog, per continuare ad aggiornarvi prontamente.

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Francesco Tili
When you change the way you see the world, you'll change the world you see - S. Nadella