#Focus: abbiamo provato Windows 10 per voi, in un video tutte le novità!

Ho sacrificato il mio 1020 per la nobile causa di Windows Phone Lover ed ora ho Windows 10 a bordo.

Come dico nel video, e come diciamo anche (QUI), la procedura è piuttosto macchinosa ed inutile per chi non sa smanettare e non saprebbe come tornare indietro.
Windows 10 al momento è in Technical Preview, cioè ben lontano da quello che sarà rilasciato per tutti a fine Ottobre. Al momento possono provarlo pochi terminali (630 e 830 tra quelli disponibili in Italia), ma la stessa versione la possono testare anche i più smanettoni con la procedura di cui parlavo qui sopra.
Al momento si può apprezzare la nuova start screen, con lo sfondo sotto le tile che diventano semitrasparenti e variano il colore in base al tema che scegliamo nelle impostazioni (come ora se non le rendessimo trasparenti con uno sfondo).
Il nuovo Action Center completamente rinnovato, consente ora di eliminare le singole notifiche di ogni app. Anche i toggle sono aumentati e si possono visualizzare tutti espandendo l’apposita sezione. Ho scoperto pochi minuti fa (proprio mettevo a caricare il video su YouTube) che con una pressione prolungata del singolo toggle si aprono le relative impostazioni (ad esempio tenendo premuto sul toggle del bluetooth si aprono le impostazioni relative, altrimenti con un semplice tocco breve si attiva o disattiva).
Il toggle per la rete dati, finalmente inserito in Denim, è però assente (momentaneamente) in Windows 10.
Ora le notifiche toast (quelle barre temporanee che appaiono a display quando arriva una notifica) saranno “espandibili” per leggere tutte le righe della notifica (massimo 3 righe). In più, anche se al momento solo per gli SMS (in futuro chissà) si potrà rispondere direttamente (senza aprire l’app) sia dalla notifica toast che dalla notifica nell’action center.
La tastiera è rinnovata: mantiene le stesse funzioni di prima ma aggiunge (anche se non sempre e ovunque) un pallino che, una volta tenuto premuto, consente di scorrere nel testo. Inoltre, anche se non ho potuto mostrarlo nel video, la dettatura vocale del testo è compresa nella tastiera, cosa che appare se mettete la tastiera Inglese-Stati Uniti in quanto al momento sono gli unici comandi vocali disponibili.
Manca ancora infatti Cortana in italiano, ma verrà sicuramente inserita nelle prossime versioni (da qui ad Ottobre hanno tempo di aggiungere tutto quel che manca).
Presenti già alcune app tra cui la nuova sveglia che include gli orari del mondo, il conto alla rovescia e il cronometro. Ottima la nuova applicazione Calcolatrice: completissima (scientifica, programmatore e convertitore). Carino invece il registratore di suoni: peccato non funzioni in background costringendo a tenere aperta l’applicazione, ma la funzione di selezionare dei punti di interesse è notevole e comoda: potrete registrare un lungo discorso e poi, riascoltandola, saltare direttamente alle parti che ci interessano.
Gestione File lascia il posto a Esplora Risorse: molto più intuitivo, al momento non ha particolari funzioni in più. I file mp3 vengono visualizzati con la relativa copertina, ma quando li apriamo non verrà avviata Xbox Musica (o magari un lettore musicale a nostro piacere?) ma si aprirà l’orribile lettore grigio che ci portiamo dietro da Windows Phone 7 (speriamo che cambino questo piccolo ma fastidioso dettaglio).
Non è ancora presente USB on the go, ovvero la funzione di leggere le chiavette USB da telefono: probabilmente arriverà anche se al momento non posso dirvelo con certezza.
La nuova applicazione per le Foto integra totalmente OneDrive (ma si può disattivare). In futuro organizzerà automaticamente degli album e proporrà la classica visualizzazione a cartelle. Da notare, finalmente, la possibilità di selezionare più video alla volta, selezionare tutto o particolari sessioni con un semplice tocco: era ora!
La fotocamera di default sarà nientemeno che una versione base di Lumia Camera 5: stesse funzioni (le regolazioni manuali etc.), nuove funzioni soprattutto per la videocamera (mentre si gira il video avremo la possibilità di accedere alle funzioni avanzate, attivare e disattivare il flash e cambiare il punto di messa a fuoco). La velocità di apertura, ovviamente, è migliorata in maniera esponenziale. Peccato che al momento sul mio 1020 si blocchi quando scatto una foto (ma è imputabile al metodo poco ortodosso con la quale ho installato la preview).

Per il resto ci sono cose che sono state annunciate ma che ancora non è possibile provare (e non li ho mostrati in video perché le versioni attuali le conosciamo bene):

  • Il nuovo client mail sarà l’app di Outlook (che integrerà Word per una formattazione del testo più professionale, con tabelle etc.). Sarà più intuitivo da usare con la possibilità di eliminare o segnare come importanti le email tramite semplici swipe a sinistra o a destra. Anche se non ne ho la certezza, ma prevedo anche un miglioramento dal punto di vista degli allegati: si potrà allegare tutto (non solo foto) e salvare nel telefono qualsiasi tipo di file in allegato. Se non sarà così darò fuoco a Redmond. Quindi sarà così.
  • Mancano OneNote, Word, Excel e PowerPoint nelle nuove versioni Universal App (come si possono già provare su Windows 10 per PC). Arriveranno nelle prossime versioni della Technical Preview.
  • Manca Spartan, il nuovo browser che sostituirà l’attuale, già il nome (in codice) dice tutto!
  • Mancano le nuove app Xbox Musica e Xbox Video che saranno migliorate ulteriormente (ormai entrambe su 8 hanno raggiunto una buona maturità, salvo pignolerie che non hanno né capo né coda). Ci saranno più formati video e la musica caricata su OneDrive sarà disponibile in streaming su tutti i dispositivi Windows 10
  • Una nuova app per i messaggi (SMS ed MMS) che integrerà anche Skype.

Insomma, problemi a parte (normalissimi in questa fase di sviluppo), il lavoro di Microsoft sembra eccellente e ci proietta ad un futuro (tra 8 mesi) decisamente rivoluzionario.

Sia chiaro, nessuna delle funzioni introdotte è “rivoluzionaria” in sé, lo sappiamo bene che, una o l’altra, ci son tutte su Android e iOS. Ma ora Windows Phone è un sistema completo, con gli stessi servizi e le stesse funzioni degli altri. In più è un sistema che gira bene sul 435 da 70€ come sul 930 da molti più “euri”. Un sistema che è rivoluzionario perché è lo stesso che gira su PC, Tablet e Smartphone. Un sistema le cui applicazioni possono essere sviluppate per tutti e tre i formati in una volta sola (su PC e tablet superiori a 8” ovviamente gireranno anche i classici programmi exe, perché ovviamente i professionisti non rinuncerebbero mai ad AutoCad o PhotoShop, ma sarà più sicuro e veloce cercarsi app e giochi nello Store che non altrove per quanto concerne cose più semplici). Quindi, per rendere chiaro il concetto, gli sviluppatori si dovranno fiondare a pioggia sul nuovo sistema operativo dato che sommando tutti i dispositivi (non solo i Lumia) la base d’utenza è potenzialmente enorme!
Quindi un sistema rivoluzionario che non avrà nulla da invidiare alle controparti. Un sistema già a misura d’utente, che tra poco rasenterà la perfezione.

PS: ho avuto non poche difficoltà con il PC in questi due giorni, quindi il video è venuto così com’è… potevo farlo meglio ma lo avreste visto tra una settimana…

Articolo precedenteArticolo successivo
Mariano Mercuri
Chiedere ragione, è la prima cosa che l'apprendista filosofo dovrebbe apprendere a fare. Là dove nessuno chiede ragione, come può la filosofia anche solo cominciare? La domanda "perché?" ci fa scoprire l'intreccio di etica e logica, su cui i filosofi si interrogano, da Platone a Husserl. Se l'etica è la logica dell'agire giusto, la logica è l'etica del pensare [Roberta De Monticelli]
  • Maila

    Non vedo l’ora che arrivi!

  • Martino Stenico

    No pivot, no wp :(

    • Alessio

      Beh c’é poco di hamburger. Se ci pensi nelle impostazioni di wp 8.1 c’era poco di pivot. Devo dire che non mi dispiacciono queste nuove impostazioni,anche se al momento le trovo un po’ spoglie…

  • Alessandro

    A me quella barra grigia presente un po’ in tutte le nuove schermate, piace poco. Comunque curioso di vedere le prossime build per capire se perfezioneranno anche lo stile Windows Phone.

  • Moreno Casalanguida

    Ma le faccine sia negli sms che in Facebook come sono?? Guardavi o inguardabili?? (WP8.1)

    • Vittorio

      Identiche

      • Moreno Casalanguida

        Noooooooooooooo fate lo screen e date il feedback a mamma Microsoft ???

  • Vittorio

    Ero curioso e proprio ieri ho fatto sul mio muletto 920 la procedura,24ore per vedere come é,carino pochi lag tutto sommato,mentre scrivo sto riscaricando la vecchia versione,lo reinstallerò quando uscirà la tp “regolare”se ci sarà qualche novità altrimenti aspetto,almeno per me non è così importante,ahimè la curiosità e stata più forte,scimmia accontenta ??????

  • CoffeyM

    Mah…parlo da uno che usa il telefono quotidianamente e anche per cose “serie” (come penso la maggior parte di noi). C’era un po’ di scontento sul fatto che la preview non fosse accessibile a tutti, ma alla fine mi pare che non ci stiamo perdendo niente per il momento. Cioè meglio tenersi 8.1 o quello che si ha piuttosto che avere un sistema che è largamente incompleto come questo…c’è già tanta roba, ma si vede che siamo lontani dalla forma perfetta.

    • Vittorio

      Esatto,da buon smanettone l’ho istallato,mi sono tolto la scimmia ed ora torno indietro,per come sta non vale la pena,almeno per ora ?

      • CoffeyM

        Tra il video e la tua risposta l’avete tolta anche a me :)

        • Vittorio

          Io personalmente non sono in grado di resistere,le varie foto o video non danno la stessa sensazione e soprattutto la reale qualità e validità del prodotto,ciò scritto ti dico,meglio aspettare,non è gran che ,per ora ovviamente ???

  • Andrea

    Ragazzi io ho installato win10 sul mio 920 ma non mi funziona la rete dati…mi da problemi l’app di Nokia punto di accesso…come posso risolvere questo problema? Grazie mille

  • Andrea

    Non so se è un problema solo mio,ma non riesco più a guardare i vostri video dall’app

    • Hai aggiornato di recente la nostra app? Qualche giorno fa abbiamo rilasciato un aggiornamento per sistemare il problema (che avevamo tutti a causa di una modifica da parte di Google).

      • Andrea

        Nello store non mi chiede di aggiornarlo,cmq ho la versione 1.0.0.5

        • Si tratta della versione vecchia. Prova a forzare l’aggiornamento andando sullo Store>>Impostazioni>>Cerca Aggiornamenti o direttamente sulla pagina dell’app e premendo su “aggiorna”.

  • Se non sarà così darò fuoco a Redmond. Quindi sarà così.
    Ho già la tanica nel caso serva :)

    Usb otg arriverà dato che ci sono già delle tracce in w(p)10

    ps ottimo articolo/video come al solito

    • io ho una marea di accendini nel caso ahahaah grazie! per il video ho avuto problemi con pinnacle e per non perdere il lavoro fatto ho dovuto portare tutto su after effect in qualche modo e quindi… niente, ci sono parti di vuoto assoluto con quella musichetta da film porno di sottofondo… nel prossimo mi impegnerò di più ahahahah

      • ehehehehe incidenti di percorso :)

  • Grazie, una recensione davvero esaustiva! Vedremo come procederà lo sviluppo, potrebbero davvero riuscire a affinare tutte quelle piccole pecche che ha ancora Windows Phone 8.1 e creare finalmente un sistema operativo completo! (e universale, che è qualcosa di veramente innovativo… Non l’hanno ancora fatto né Apple né Linux)
    Per quanto mi riguarda, le mie speranze maggiori sono:
    – che aggiungano l’USB OTG, non che sia così indispensabile (alla fine con wireless e bluetooth tastiere, mouse e qualsiasi cosa la puoi fare senza attaccare direttamente i fili) ma sicuramente sarebbe molto utile e aumenterebbe la convergenza con il computer! (PS. Non ne sono sicuro però… Si posso usare mouse e tastiere bluetooth con Windows Phone 8.1 al momento? Non credo…)
    – che creino coerenza grafica senza perdere originalità. In effetti Windows Phone 8.1 e Windows 8.1 presentano ancora notevoli differenze grafiche-funzionali, e la convergenza porterà a un cambiamento di entrambe le interfacce. Quindi, spero un Windows 10 più omogeneo, e spero che la versione per dispositivi mobile non rimuova caratteristiche uniche come il menu in basso o l’interfaccia “pivot”, che trovo favolosa (per dire… l’ho già detto, ma l’applicazione Orologio dovrebbe averla! Perlomeno, dovrebbero funzionare gli swipe a destra e sinistra… e si potrebbe portare quest’interfaccia anche su Windows 10 desktop, su cui fin’ora è stata più o meno assente!)
    – che introducano un multitasking più efficiente, va bene che così si risparmia di più in prestazioni e batteria, ma spesso è davvero troppo limitativo!
    – che migliorino le API… La gente non riesce a fare applicazioni che eseguano lo scrobbling in tempo reale su Last.FM o che inviino notifiche in tempo reale su uno smartwatch Pebble… E poi ci si chiede perché la gente non sviluppa per Windows Phone! Bisogna dare più libertà in questo senso!
    – che integrino maggiormente Cortana nel sistema, si spera permettendo anche di inviare e rispondere a messaggi su Whatsapp, per esempio, anche se ho il timore che sarà tutto sulle spalle di quest’ultima…
    Vedremo, mi aspetto tanto da Microsoft e ha tutte le carte in regola per fare il botto, questa volta! E ho la va o la spacca!

    • i produttori di smartwatch potrebbero usare le API per le notifiche… addirittura conosco chi ha creato l’app non ufficiale di Pebble ma non può pubblicarla sullo store perché quelle API sono riservate soltanto a chi produce smartwatch e simili… per il multitasking anche io, non tutte le app ma alcune (come il registratore vocale piuttosto che altro) hanno bisogno di più “background”, dovrebbero cercare di gestire la cosa in modo più intelligente, non saprei… ma il rischio è che diventa come android… tante app in background e alla fine non funziona più nulla… (sulla fascia bassa con 512MB di RAM…). WhatsApp potrebbe usare le API di Cortana già adesso… non lo può fare Microsoft

      • Ah, che strano… Microsoft sbaglia queste politiche, alla fine questo vuol dire che praticamente il mio Pebble è meno che utilizzabile! E finché Windows Phone non avrà buone percentuali è difficile che si interessino a questo sistema operativo!
        Sì, sono d’accordo con te! Alla fine non bisogna perdere il punto forza di Windows Phone, cioè la fluidità e il risparmio di batteria… Però non essere troppo restrittivi con le applicazioni in background! Insomma, ci vuole la via di mezzo!
        Sì, hai ragione, dovrebbero svegliarsi un po’… Cortana può veramente aiutare ad aumentare la produttività personale!
        (Piccolo OT: tu usi screen protector e/o cover per il tuo Lumia?)

        • si stanno interessando, tranquillo ;) non posso dirti di più (no, mai usato pellicole ed un graffietto in effetti c’è…e le cover l’avevo sui vecchi, ora sul 1020 ho quella per la ricarica wireless e basta)

          • Speriamo, è davvero un momento critico per Windows Phone!
            (uh capito, grazie!)