#Focus: Office Touch e le possibili funzioni a pagamento

Di poche ore fa la notizia che Office Touch Preview è disponibile per chi sta provando Windows 10 Technical Preview (QUI).

Abbiamo sottolineato anche, con rammarico, la possibile “privazione” di alcune funzioni terminata la fase Preview. Ovvero: quando sarà disponibile per tutti, alcune funzioni saranno disponibili solo per chi possiede un abbonamento Office 365.

Diciamolo subito: Microsoft non è una ONLUS, quindi non è così strano che non rilasci un Office completamente gratuito, soprattutto su PC. Significherebbe regalare Office a milioni e milioni di utenti in tutto il mondo che, date le scarse esigenze (non tutti usano Office per motivi seri di lavoro, molti ci scrivono giusto un paio di documenti da stampare senza particolari “formattazioni” di testo, tabelle etc.).

D’altro canto, speriamo che per Lumia (e Windows Phone in generale) e Surface, ciò non avvenga: darebbe quello slancio all’acquisto che a Microsoft servirebbe. D’altro canto, Lumia e Surface sono prodotti interamente prodotti da Microsoft, quindi “incassano” lato Hardware.

Ma cosa sarà a pagamento, e cosa no? Per rispondere sono ricorso al mio iPhone 5 sul quale, ovviamente, ho installato gratuitamente le 3 applicazioni (disponibili anche per iPad e tablet Android). Non ho un abbonamento a Office 365 (non ho rinnovato dato che per ora non mi serve). Si può facilmente ipotizzare che nella versione Windows 10 per tablet e PC i limiti saranno gli stessi.

Questi sono gli screenshot, a seguire la trascrizione:

photo_2015-02-04_20-43-30 photo_2015-02-04_20-43-25 photo_2015-02-04_20-43-28
Word:

  • Inserire interruzioni di sezione
  • Attivare colonne nel layout di pagina
  • Personalizzare le intestazioni e piè di pagina per pagine diverse
  • Cambiare l’orientamento della pagina
  • Rilevare e rivedere le modifiche
  • Aggiungere colori personalizzati alle forme
  • Inserire e modificare WordArt
  • Aggiungere ombreggiatura e stili di riflesso alle immagini
  • Aggiungere e modificare gli elementi di un grafico
  • Evidenziare le celle di tabella con sfumature di colori personalizzate

Excel:

  • Personalizzare i layout e gli stili di tabelle pivot
  • Aggiungere colori personalizzati alle forme
  • Inserire e modificare WordArt
  • Aggiungere ombreggiature e stili di riflesso alle immagini
  • Aggiungere e modificare gli elementi di un grafico

PowerPoint:

  • Controllare le note del relatore durante la presentazione con la visualizzazione Relatore
  • Aggiungere colori personalizzati alle forme
  • Inserire e modificare WordArt
  • Aggiungere ombreggiature e stili di riflesso alle immagini
  • Aggiungere e modificare gli elementi di un grafico
  • Evidenziare le celle di tabella con sfumature di colori personalizzate

Ricordiamo in oltre che l’abbonamento Office 365 Personal (QUI) e Office 365 Home (QUI) sono abbonamenti mensili o annuali che prevendono, il primo per 5 utenti, il secondo per uno solo, i seguenti vantaggi:

  • Office completo di tutta la suite per PC (Word, Excel, PowerPoint, OneNote, Outlook, Publisher e Access)
  • Per MAC invece Word, Excel, PowerPoint e Outlook. OneNote è disponibile come download separato nel Mac App Store
  • Possibilità di usare le app in maniera completa su iPad, iPhone, tablet Android e tablet Windows (come spiegato sopra, attendiamo di capire come sarà per la versione Windows 10 per smartphone)
  • 1T di OneDrive (anche se, teoricamente, si parlava di illimitato)
  • 60 minuti al mese per le chiamate Skype validi in 8 paesi per le chiamate ai cellulari e in oltre 60 paesi per le chiamate ai telefoni fissi
  • Aggiornamenti gratuiti durante il periodo in cui si è abbonati
  • Assistenza immediata gratuita, telefonica o via chat

Si parla di massimo 100€ l’anno, ma esistono anche offerte in rete (si risparmiano anche 20-30€ per un anno).

CONCLUSIONE

Direi che, tutto sommato, previa la sempre valida “Microsoft se pretendi l’abbonamento da chi acquista un Lumia sei proprio ingenua”, nel caso dei PC e tablet Windows 10 (soprattutto di OEM diversi da Microsoft, quindi Asus, Lenovo, Samsung etc.) le rinunce non sono così importanti per chi non ha un abbonamento a Office 365. Diciamo che, se non fosse per le diverse sezioni di cui ho composto il mio documento (con header e footer diversi per ogni sezione e prima pagina), avrei potuto tranquillamente scrivere la mia tesi di laurea con tanto di note a piè di pagina e tutto il resto! Ma, nel caso in cui aveste la necessità di scrivere una tesi di laurea come si deve, un abbonamento rinnovato mensilmente ne vale sicuramente la pena (con sconto studenti poi ancora meglio se iniziate ora la carriera universitaria! Io ormai ho finito e per piccole modifiche mi affido a Word Online, nel caso, ora di giugno, rinnovo un altro mese…).

APPROFONDIMENTO: Domande frequenti su Office 365

 

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Mariano Mercuri
Chiedere ragione, è la prima cosa che l'apprendista filosofo dovrebbe apprendere a fare. Là dove nessuno chiede ragione, come può la filosofia anche solo cominciare? La domanda "perché?" ci fa scoprire l'intreccio di etica e logica, su cui i filosofi si interrogano, da Platone a Husserl. Se l'etica è la logica dell'agire giusto, la logica è l'etica del pensare [Roberta De Monticelli]
  • Veronica

    Sono veramente contenta dell’impegno che vedo da parte dello staff di questo blog! Non vi limitate a comunicare i fatti in maniera fredda e oggettiva, come fanno quasi tutti gli altri blog, voi scrivete questi bellissimi articoli che sono un vero piacere da leggere, da cui traspare tutta la vostra passione per gli argomenti che trattate. Apro la vostra app ogni giorno ultimamente perché so che troverò sempre qualcosa di nuovo e interessante (in questo periodo c’è anche da aspettarselo ahahah), trattato in maniera diversa, spero che continuiate cosi e che vi impegniate sempre di più in quello che state facendo!
    Volevo dire solo questo, un piccolo messaggio per ringraziarvi ;)

    • Grazie veramente, ma veramente, di cuore! Mi hai (ci hai) risollevato la serata a tutti! E non scherzo! Grazie, grazie, grazie!

  • Salvatore Gigliotti

    Ormai per parecchie università danno gratuitamente Office 365 Plus: ovvero l’Intera suite gratis finché non ti laurei (collegato all’account istituzionale) però non ci sono gli altri vantaggi inclusi (Skype e spazio su onedrive)

  • Alessandro

    Mariano ci inviti alla tua festa di laurea? Vogliamo vederti discutere la tesi. :D

    • ahahah se volete! Voglio il tifo da stadio! ?

      • Alessandro

        Poi però dopo il tifo vogliamo anche la torta. :P in ogni caso in bocca al lupo.

  • giovinciello

    Piccolo refuso poco prima degli screenshot, militi al posto di limiti :)