Gli smartphone Microsoft piacciono, secondo le statistiche AdDuplex di aprile

Diamo uno sguardo alle statistiche di aprile di AdDuplex e ai nuovi smartphone in arrivo da Microsoft.

Questi numeri, fornitici mensilmente da AdDuplex, ci danno una idea della diffusione dei vari modelli Windows Phone all’interno del mercato. Le statistiche AdDuplex sono basate sui banner pubblicitari all’interno delle app che utilizzano il suo SDK gratuito e sono relativi soltanto al panorama Windows Phone.

Come dall’analisi del mese scorso, iniziamo a vedere quali sono i modelli Windows Phone più diffusi a livello mondiale. Il Lumia 520 è sempre il “number one”, ma perde terreno (-1,4%) da molti mesi sotto i colpi dei più nuovi Lumia 630 e 535. Stiamo vedendo quindi sia un rinnovamento del parco dispositivi, sia un ampliamento della base utenti di Windows Phone. Infatti, se nuovi utenti acquistano dei Windows Phone, di sicuro non acquistano un Lumia 520 e sulle statistiche ciò si vede.

Cattura di schermata (123)

Nessun cambiamento nella classifica, con posizioni invariate, ma il Lumia 535 mostra tutte le carte in regola per diventare uno smartphone best-seller (tra l’altro è ancora in piena vendita). Dal mese scorso, infatti, registra un +1,1% di diffusione, insieme al Lumia 635 con +1%. Diciamo che il prossimo mese mi aspetto il Lumia 635 al terzo posto e il 535 al quarto. Il Microsoft Lumia 535, infatti, ha riscosso un grande successo nei mercati emergenti, con una diffusione maggiore del 20% in Indonesia e India.

AdDuplex questo mese non ci fornisce dei dati specifici per l’Italia, ma abbiamo uno sguardo all’Europa, forte e valido mercato per Windows Phone. Il Lumia 535 è a un più modesto 4,8% di share (poca differenza con il dato mondiale), ma il Lumia 635 è invece al 9,8%, segno che questo dispositivo sta piacendo molto agli europei.

Dal punto di vista degli OEM, come si può vedere anche dalla classifica, Nokia e Microsoft la fanno da padrone con il 96,5% del mercato Windows Phone. Ovvio, mi viene da dire, e in crescita dello 0,1% rispetto al mese scorso.

Cattura di schermata (125)

Tuttavia AdDuplex vede anche alcuni OEM emergenti, inglobati in quello 0,4% di “Altro”, e per la prima volta possiamo consultarne i loro market share. Tra gli OEM emergenti (quindi in quello 0,4%), BLU è quello più diffuso (34,20% e cioè lo 0,14% di tutti i Windows Phone), ma vengono citati anche Cherry, Archos, Prestigio, Micromax (in ordine). Questi OEM hanno cominciato a produrre i loro dispositivi Windows Phone più o meno da un anno a questa parte e speriamo che vedano una sempre maggiore diffusione, anche per diversificare il panorama Windows Phone.

Diversificare i dispositivi, ma non frammentarli dal punto di vista software. L’adozione delle versioni aggiornate del nostro OS, infatti, continua e anche questo mese Windows Phone 8.1 aumenta la sua quota al 72,5% (+1,6%) a scapito di Windows Phone 8. Cresce di molto (7 volte tanto!) la quota di Windows 10 Technical Preview che ora è allo 0,7% di tutti gli smartphone Windows Phone, complice l’apertura a quasi tutti i Lumia col rilascio della penultima build ai partecipanti al programma Windows Insider. Ecco il nostro solito grafico sull’andamento delle varie versioni del nostro OS da un anno a questa parte:

Cattura di schermata (126)

Concludiamo la nostra analisi con uno sguardo ai nuovi dispositivi rilevati da AdDuplex. Sappiamo che sono in sviluppo anche dei terminali di fascia alta, ma che non arriveranno prima di Windows 10. Questo mese AdDuplex, come abbiamo scritto ieri in un articolo, ha rilevato il nuovo RM-1085: uno smartphone di fascia probabilmente medio-alta.

Cosa ne pensate del Lumia 535? Vedremo altri smartphone Microsoft nella top-ten il prossimo mese secondo voi?

Fonte: AdDuplex

Articolo precedenteArticolo successivo
Francesco Tili
When you change the way you see the world, you'll change the world you see - S. Nadella
  • Sal Cantali

    Secondo me vedremo nuovi Smartphone con w10

  • Chiara

    Difficile che non piacciano :)