#Guida: condividere Calendario, Note e Cartelle senza i Club

Purtroppo i Club chiuderanno presto. Erano comodi perché, direttamente dal telefono, potevamo condividere calendario, note e cartelle di OneDrive con amici e parenti.

In realtà si potrà fare sempre, anche dopo la chiusura, in attesa che Microsoft proponga qualcosa di nuovo.

In questa guida vi spiego brevemente come poter creare dei “Club”. Innanzitutto: i Club non utilizzavano nulla di nuovo, semplicemente semplificavano la procedura di creazione e condivisione di servizi Microsoft già presenti. Direttamente dal telefono, aggiungendo contatti nella sezione specifica.

Ora invece dovremo fare tutto da browser su PC (meglio evitare di accecarsi sullo schermo del telefono tramite il suo browser in versione “computer”).

Meglio se tutti i destinatari hanno un account Microsoft (non devono necessariamente avere Windows Phone tra l’altro, basta che abbiano le app Microsoft installate nello smartphone, nel caso del calendario sarebbe utile l’inserimento dell’account come Exchange sull’iPhone o Android che sia).

CALENDARIO

  • creiamo un nuovo calendario

Cattura di schermata (213)

Cattura di schermata (214)

  • condividiamolo inserendo gli indirizzi emailCattura di schermata (215)
  • prestiamo attenzione: meglio se abilitiamo come “comproprietari” o comunque lasciamo la possibilità di modificare il calendario (e non solo visualizzarlo)

Cattura di schermata (216)

  • chi riceve la mail dovrà solo cliccare sul link (sempre da PC)

image_2015-02-18_13-24-00

  • il telefono sincronizzerà automaticamente il calendario e potremo decidere se visualizzarlo o meno nelle impostazioni del calendario
  • quando vogliamo creare un evento condiviso dobbiamo ricordarci di cambiare “calendario” premendo su “più dettagli” e scegliere il calendario appena creato

ONENOTE

  • aprite OneNote Online

Cattura di schermata (217)

  • create un nuovo blocco appunti

Cattura di schermata (218)

  • apritelo e trovate in alto a destra “condividi”
  • come prima inserite la mail e abilitate alla modifica
  • chi riceverà la mail dovrà cliccare sempre sul link

image_2015-02-18_13-26-18

  • per ritrovarlo sul telefono la prima volta dovete aprirlo cercando il blocco appunti all’interno dell’applicazione OneDrive (su Lumia, su iOS e Android aprite il blocco appunti direttamente dall’app), sia che l’abbiate creato voi, sia che l’abbiate ricevuto
  • le volte successive basterà aprire l’app per ritrovarlo

CARTELLE

  • procedura identica: create una nuova cartella, l’aprite e la condividete (facendo attenzione di abilitare chi la riceve alle modifiche)

Cattura di schermata (219)

Cattura di schermata (220)

  • chi riceve la mail deve cliccare accettare

image_2015-02-18_13-26-48

  • basterà aprire OneDrive e, se l’avete creata voi la troverete dove l’avete creata, se l’avete “ricevuta” dovete andare nella sezione “elementi condivisi” sull’applicazione (e online)

E LA CHAT?

Beh, quella purtroppo non è riproducibile, ma chat di gruppo su WhatsApp, Skype, Telegram e chi più ne ha più ne metta non faranno sentire la mancanza di questa feature (anche se era comodo ritrovarla nell’HUB Messaggi).

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Mariano Mercuri
Chiedere ragione, è la prima cosa che l'apprendista filosofo dovrebbe apprendere a fare. Là dove nessuno chiede ragione, come può la filosofia anche solo cominciare? La domanda "perché?" ci fa scoprire l'intreccio di etica e logica, su cui i filosofi si interrogano, da Platone a Husserl. Se l'etica è la logica dell'agire giusto, la logica è l'etica del pensare [Roberta De Monticelli]
  • Scar24

    Qualcuno invece conosce un modo per gestire da WP i file che si trovano su un Gruppo di Onedrive (che non sia la modalità computer di IE)?
    Ovviamente articolo molto utile! Soprattutto quella della cartella condivisa, non mi era mai venuto in mente di usarla.

    • dall’app di OneDrive o da Office se sono documenti, tra gli elementi condivisi (se ho capito la domanda)

      • Scar24

        No tra gli elementi condivisi non compaiono le cartelle, ci avevo già provato.
        Comunque mi riferivo a dei gruppi di lavoro che una volta si potevano creare su SkyDrive (aveva ancora il vecchio nome) ed erano degli spazi speciali, a scopo lavorativo principalmente, in cui potevano essere caricati file e cartelle, chattare in gruppo, c’era un calendario condiviso tra gli utenti che vi partecipavano e addirittura un’indirizzo email multicast (personalizzabile) che consentiva di “raggruppare” le email di tutti i collaboratori. Proprio adesso ho scoperto che non è più possibile crearli :( troppe brutte notizie ultimamente…
        Ecco uno screen

        • forse ora è OneDrive fir business, ma non essendo business man sono poco informato

          • Scar24

            Ah puo’ essere

  • maila

    Ma se ho già un calendario condiviso potrò continuare ad usarlo, o devo prima fare la procedura da pc?

  • M_90® ????⚡??

    ottima guida grazie

  • Federico

    A proposito di chat… ma un bel canale (gruppo) di WPLover su Whatsapp o WeChat no?