Internet Explorer 11, fine del supporto alle versioni precedenti

Internet Explorer Windows Lover Fine supporto

Microsoft annuncia la fine del supporto a tutte le versioni di Internet Explorer antecedenti alla verione 11.

Dal 1995 Internet Explorer ci accompagna nelle ricerche, ci aiuta a portare a termine i nostri progetti e, più in generale, a svolgere tutte le attività sul web. Quello in cui siamo, è un momento davvero ricco di cambiamenti in campo tecnologico, particolarmente per l’azienda di Redmond, che con Windows 10 si avvicina sempre più ad un ecosistema unificato. Proprio per focalizzare tutti gli sforzi sull’andare avanti, l’ultima versione del browser, Internet Explorer 11, sarà l’unica che continuerà a ricevere supporto tecnico. L’interesse sarà così incentrato, per quanto riguarda la navigazione, su Edge, il nuovissimo web browser di Microsoft. La notizia era già in giro da più di un anno ma adesso ci avviciniamo al fatidico momento.

 

Internet Explorer: dettagli della fine del supporto

Come sappiamo Internet Explorer è un componente del sistema operativo Windows e in quanto tale è soggetto alla politica di supporto dei prodotti che ne prevede la fine il 12 gennaio 2016.

Beginning January 12, 2016, only the most current version of Internet Explorer available for a supported operating system will receive technical support and security updates.

Così recita il comunicato ufficiale riportato sul sito Microsoft che si traduce in un semplice avvertimento: se continuerete ad utilizzare versioni precedenti del web browser Explorer potreste essere a rischio sicurezza (tra cui malware e perdita di dati personali), in quanto non saranno resi disponibili ulteriori aggiornamenti.

Perché correre un rischio inutile?

Meglio stare al passo con i tempi, scaricate Internet Explorer 11 per continuare a navigare in sicurezza, o, meglio ancora, fate un salto nel futuro passando ad Edge, un nuovo modo di vivere il web con un’interfaccia minimal che consente una navigazione più fluida, integrata con tutte le nuove funzionalità pensate per noi da Microsoft.

E voi, siete già entrati nel nuovo mondo della navigazione su Edge o continuate ad usare il caro, ormai vecchio, Explorer ?

 

Fonti: supporto Microsoft

Articolo precedenteArticolo successivo
Ogni tanto mi viene in mente qualcosa... e qualche volta la scrivo.
  • Gionata mummia800

    Io sto usando edge per ora, ma non nascondo che per molte cose posso in Explorer. Sono rimasto colpito di apprendere che edge oltre che essere acerbo é pure incompleto, partendo dal semplice fatto che non ha il traduttore e certe codifiche che tenta in HTML non funzionano e bisogna ricorrere al vecchio silver light.
    Su Edge erano state spese grandi parole al tempo, ma alle solite aspettiamo l’evolversi del miracolo.

    • Effettivamente è ancora una versione piuttosto immatura… Non è granchè utilizzabile al posto dei browser classici (chrome, firefox) soprattutto perchè ha un’interfaccia non molto adatta al desktop e mancano le estensioni (chi comincia ad usare internet con adblock non smette più :D )

      • WINDOWS M3RDA!

        Concordo

  • Harvy75

    versione no verione

    • Grazie per la segnalazione, ma potresti anche scrivere con più educazione.. non siamo robot, si può sbagliare

      • Harvy75

        Si scusa. Stavo leggendo la notizia in fretta al lavoro… e fretta mette fretta!

  • giaan89

    Ma perché hello kitty ahahah

  • Moreno Monello

    uso ancora Explorer perché erge son già 2 volte che mi cancella parte dei preferiti

  • Leonardo Airoldi

    Scusate se sono diretto, ma per me Explorer dovrebbe essere mandato al rogo. Certo, all’inizio se la cavava contro la concorrenza ma col passare degli anni e rimasto lento e con poche funzioni rispetto agli altri browser che crescevano. Per questo successivamente sono passato a Google Chrome che era molto più personalizzabile e veloce. Poi per grazia è arrivato edge: certo, è ancora in fase di sviluppo ma è dannatamente più bello e veloce di Explorer. Adesso Google chrome mangia la polvere di edge.

    Un altra cosa: Internet Explorer si è anche fatto con gli anni una cattiva reputazione date le sue scarse prestazioni. Sono contento che Microsoft abbia asfaltato e ricominciato da 0: Si sono eliminati cosi tutti i pregiudizi che c’erano su Explorer

    P.s. Non so voi ma il nome Spartan mi piaceva dannatamente di più