La famiglia Swift di Acer si allarga, arrivano nuovi PC ultrasottili e super portatili

acer - pc - swift - 27 - aprile - windows 10 - windows lover

Nell’evento di New Yord del 27 Aprile Acer ha mostrato tantissimi nuovi dispositivi, tra cui Swift 1 e Swift 3: portatili per chi è sempre in movimento.

Acer è alla ricerca di una sempre maggiore espansione nel mercato consumer. La casa americana, per raggiungere il suo obbiettivo, sembra esservi impegnata nel cercare di coprire tutte le fasce di prezzo e i segmenti di questo settore. Abbiamo visto all-in-one, due in uno, chromebooks… Non possono però mancare i classici notebook!

La linea Swift

Da diverso tempo è già disponibile sul mercato Swift 7. Da oggi questa gamma di dispositivi si allarga con nuovi PC di fascia minore. La linea Swift è caratterizzata soprattutto da una grande portabilità: device molto molto sottili, dal form factor classico dei notebook ma con un’attenzione particolare rivolta ai dettagli ed ai materiali. Il nome stesso (oltre che un noto prodotto per pulire casa – si scherza), almeno personalmente, ricorda e induce ad immaginare qualcosa di leggero e facile da trasportare. Microsoft sembra essere entusiasta di questi nuovi device rilasciati da uno dei suoi principali partner, e li descrive come perfetti per far risaltare la maggior parte delle ultime novità introdotte con Creators Update. Andiamoli a scoprire nel dettaglio!

Acer Swift 1

acer - swift 1 - pc - windows 10 - windows lover

 

Computer economico e molto leggero, spesso solamente 1.49cm. Risulta particolarmente indicato per gli studenti. Garantisce una durata della batteria superiore alle 10 ore, comprende un lettore di impronte digitali per poter utilizzare Windows Hello e ha la certificazione Skype for business: garantita quindi un’ottima ricezione e un microfono dalle prestazioni elevate.

  • Dotato di uno schermo da 13.3″ Full Hd
  • processore Intel Pentium o Celeron (grafica integrata)
  • 4GB di memoria RAM accompagnati da uno storage di 64/128/256 GB sotto forma di SSD o più classico eMMC.

Non manca un resistente chassis in metallo e la disponibilità in tre diversi colori (argento, oro e rosa). Sarà acquistabile nel nostro paese a partire da giugno, ad un prezzo di partenza di 399€.

Acer Swift 3

acer - swift 3 - pc - windows 10 - windows lover

passiamo quindi al fratello maggiore. Swift 3 garantirà anche lui minimo 10 ore di autonomia, anche in questo caso non manca il lettore di impronte digitali e la certificazione Skype for Business. Leggermente più spesso (1.79 cm) e pesante (1.8kg) rispetto a Swift 1, garantirà però prestazioni più elevate.

  • Schermo da 14″ o 15.6″ Full Hd
  • Processore di 7ima generazione Intel Core, accompagnato da una scheda grafica Intel HD o Nvidia GeForce
  • Fino a 8GB di memoria RAM
  • Porta USB Type-C 3.1
  • Webcam con Super High Dynamic Range

Acer ha deciso inoltre di fornire questo PC con due speciali esclusive della casa americana: una funzione chiamata BluelightShield per gestire la luce blu emessa dallo schermo e diminuire lo stress per gli occhi e TrueHarmony, per un audio migliore e più fedele.

Disponibile in Europa a partire da giugno, prezzo base fissato a 649€

 

Cosa ne pensate di questi nuovi computer? Ritenete Acer un brand valido nel settore? Fatecelo sapere nei commenti!

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
  • Daniele Cereda

    Swift3 lo uso da un mese e devo ammettere che non sembra nemmeno esserci acer dietro alla produzione, visto cosa ha prodotto gli anni passati. Ottimo ultrabook,hardware di tutto rispetto, ben costruito e a dun prezzo veramente competitivo.

    • A vedere poi i prezzi in questo articolo, direi che Acer non stia facendo una cattiva campagna di marketing…

      • Daniele Cereda

        più che altro visti i plasticon che vendeva un tempo (a memoria ne avevo avuto solo uno negli anni proprio per la qualità abbastanza scadente), l’unica vera pecca che non capisco è il Swift7 senza tastiera retroilluminata.