La prima versione di VLC Beta è stata respinta dallo Store: i tempi si allungano nuovamente

Se qualche giorno fa avevamo buone notizie per tutti voi fan di VLC, quest’oggi dobbiamo purtroppo riferirvene di cattive. La prima versione della Beta di VLC inviata dagli sviluppatori al Windows Phone Store è stata respinta.

Questo comporterà una dilatazione nei tempi necessari affinché sia disponibile a tutti i 9000 aspiranti tester che si sono registrati per partecipare alla prova della prima release instabile.

A darne notizia è la stessa VideoLan che su Twitter annuncia:

“The first submission to WP store as a beta was rejected. We’ll try again tonight or tomorrow, once we understand the issue. Now, a break.”

Ovvero:

“La prima pubblicazione sul Windows Phone Store in versione beta è stata respinta. Proveremo nuovamente stanotte o domani: non appena capiremo quale sia il problema. Ora è il momento di fare una pausa”

Doccia fredda per chi si aspettava di iniziare già nelle prossime ore il testing di una delle app più attese, ma se i tempi di fix saranno rapidi e non ci saranno ulteriori sorprese, non ci vorrà molto affinché l’applicazione sia finalmente disponibile al download.

I posti erano limitati, siete riusciti ad iscrivervi in tempo?

FONTE Informazioni: WMPoweruser

ORIGINE Informazioni: Twitter

 

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Alessandro Del Grano
If something is expensive to develop, and somebody's not going to get paid, it won't get developed. So you decide: Do you want software to be written, or not? - B. Gates
  • Alessandro

    Chissà come mai, vengono approvate app scandalose come guide a pagamento dei giochi soltanto per truffare i più inesperti che leggono solo il nome del gioco, e respingono un app come VLC. Comunque sono molto curioso di vedere questa applicazione, potrebbe essere la morte di Xbox Musica. Personalmente sono sostenitore di rendere tutte le app Xbox delle semplici applicazioni rimovibili in modo che l’utente possa scegliere se sostituirle con app di terze parti, se ritenute migliori. Inoltre da quando hanno inserito i giochi nella lista app non ho nemmeno più utilizzato o aperto l’Hub Giochi che per me è diventato totalmente inutile non avendo un Xbox col quale potrei sincronizzare i punteggi. Credo davvero che se con un app come VLC possa riprodurre tutto molto bene sia video che musica, in un colpo solo potrei sostituire xbox musica e video, ma finché saranno integrate col sistema bisognerà mantenerle. Certo nulla toglie poi che MS sviluppi app davvero degne che allora la situazione potrebbe ribaltarsi.

    • Ciao.
      Cito te: “potrebbe essere la morte di Xbox Musica”. Chissà che non sia solo tu a pensarlo.
      In effetti hai ragionissima: spesso vengono approvate app scandalose e “truffaldine”. Perchè VLC no? In beta poi. Mah!

      Concondo anche con il discorso sull’hub giochi. Non comprenderò mai perchè snaturare le cose buone, così, giusto per cambiare.
      In Microsoft hanno motivato la scelta per il fatto che molti utenti non trovavano più i giochi una volta installati. Plausibile?
      A me, utente Windows Phone di vecchia data, pare un po’ una stupidaggine. Spero vivamente pure io che Microsoft si svegli un po’. Un bel po’. Certe cose sono irritanti ed a volte francamente inspiegabili razionalmente.

      • Alessandro

        A dire il vero io ho più difficoltà a trovar ora i giochi nella lista app che prima, è anche colpa mia perché a volte scarico giochi talmente di fretta che mi dimentico il nome del suddetto e quindi mi ritrovo a scorrere la lista app parecchie volte per trovarlo, prima sapevo che tutti i giochi si trovavano lì e basta. La lista giochi non era chilometrica come lo è ora la lista app e giochi. Certo l’Hub esiste ancora e quindi potrei tornare ad accedere ai giochi da li ma ugualmente mi viene più spontaneamente cercarli nella lista app. Mistero. Sarà forse che sul mio 820 l’hub Giochi è diventato parecchio lento.

        Per quanto riguarda la mia citazione non vorrei pensare che MS si metta di traverso agli sviluppatori (un po’ come ha fatto Google con Youtube per motivi diversi) anziché impegnarsi e sviluppare da parte sua delle applicazioni native che possano spazzare via e togliere qualunque dubbio sul fatto che il lettore multimediale nativo, sia un ottimo lettore multimediale. Per il momento Xbox a me non piace più di tanto, funziona ma non riesce a convincermi a pieno. Staremo a vedere, intanto io continuo ad attendere VLC. ;-)

        • io sono innamorato di xbox musica perché ho un abbonamento xbox music pass e ti posso assicurare che era un incubo prima (le playlist create dal telefono, già difficili da creare di per sé prima, non si sincronizzavano con gli altri dispositivi) mentre ora è tutto perfetto sia che opero dal telefono, sia che opero dagli altri dispositivi. La fluidità sul mio 1020 è ormai buona (ho una raccolta di migliaia di brani in cloud e non faccio nessuna fatica a trovare le canzoni che voglio).

          • Alessandro

            Capisco, nel tuo caso fai molto bene a utilizzare Xbox musica. In ogni caso anche io non ho problemi con le playlist più che altro per me è poco pratico dover selezionare un brano alla volta quando voglio creare una playlist, che sono suddivisi in ordine alfabetico. Sarebbe utile nel mio caso, poter risalire direttamente agli album perché a volte vorrei tutti i brani di un album ma non ricordo tutti i titoli singolarmente. Ciò che personalmente mi manca è poter pulire la lista dei brani riprodotti di recente che è diventata piuttosto lunga, di fatto non è possibile cancellarne la cronologia, quindi attendo questa possibilità da tempo. Questi sono i “difetti” più noti nel mio caso. Sul resto si può sorvolare tranquillamente, non ho particolari problemi. :-)

          • Alessandro

            Capisco, nel tuo caso fai molto bene a utilizzare Xbox musica. In ogni caso anche io non ho problemi con le playlist più che altro per me è poco pratico dover selezionare un brano alla volta quando voglio creare una playlist, che sono suddivisi in ordine alfabetico. Sarebbe utile nel mio caso, poter risalire direttamente agli album perché a volte vorrei tutti i brani di un album ma non ricordo tutti i titoli singolarmente. Ciò che personalmente mi manca è poter pulire la lista dei brani riprodotti di recente che è diventata piuttosto lunga, di fatto non è possibile cancellarne la cronologia, quindi attendo questa possibilità da tempo. Questi sono i “difetti” più noti nel mio caso. Sul resto si può sorvolare tranquillamente, non ho particolari problemi. :-)

          • puoi aggiungere alla playlist anche un intero album, magari dopo aver già creato la playlist (poi la salvi con lo stesso nome) ?

          • Alessandro

            Scusa sapresti dirmi come si fa? quando faccio playlist e il + (aggiungi) mi visualizza solo la lista di tutti i brani in ordine alfabetico, come faccio ad aggiungere un intero album (senza dover stare li a cercare e selezionare ogni singolo brano)?

          • tieni premuto su un album e fai “aggiungi a” e poi se vuoi nuova playlist o una già creata

          • Alessandro

            Hai ragione, grazie mille. :D