[aggiornato] L’applicazione Rete+ riceve nuove funzionalità

Rete+ è l’app di sistema che gestisce le impostazioni della SIM e delle chiamate e ieri ha ricevuto un aggiornamento che ha apportato una nuova funzionalità. Microsoft ha scorporato qualche sezione del sistema operativo, trasformandole in app e solo nei dispositivi targati Lumia, per poter aggiungere funzionalità o risolvere dei problemi senza dover rilasciare un corposo aggiornamento di tutto il sistema Windows Phone.

È questa la volta di Rete+, raggiungibile dalle impostazioni generali del telefono, che ci permette di gestire tutte le funzionalità legate alla SIM e alle chiamate. Con questa app possiamo attivare o disattivare i servizi di inoltro delle chiamate, di avviso di chiamata, gestire le impostazioni Dual SIM (se supportato dal vostro dispositivo) e impostare il set di caratteri SMS. Funzionalità non usate tutti i giorni, sicuramente, ma che possono sempre servire a qualcuno.

L’aggiornamento porta l’applicazione alla versione 3.0.0.11 aggiungendo la possibilità di modificare le impostazioni delle chiamate in 4G. L’update quindi porta questa piccola novità soltanto nei dispositivi che hanno un hardware capace di navigare con la velocità del 4G (o LTE).

Avete notato qualche altro cambiamento? Segnalatecelo nei commenti. Potete inoltre forzare l’aggiornamento cliccando sul link allegato all’articolo, per scaricare l’app direttamente dallo Store. Vi ricordiamo che l’applicazione è disponibile soltanto per i Lumia.

Articolo pubblicato il 13 marzo 2015 08:00

*** AGGIORNAMENTO 13/03/2015 11:00 ***

Da vostre segnalazioni, sembra che l’aggiornamento non abbia portato nessuna novità nell’applicazione ed in effetti non ho ricevuto cambiamenti nemmeno io che ho un telefono 4G (ma un piano 3G). In realtà ha portato la possibilità di cambiare le impostazioni delle chiamate (come l’inoltro) anche quando la rete 4G è attiva. Da altre segnalazioni sembra, infatti, che prima dell’aggiornamento fosse necessario impostare il 3G come velocità massima di connessione per poter accedere a queste importanti impostazioni, mentre ora questo non è più necessario.

Inoltre questa è una funzionalità legata all’operatore e quindi non tutti potrebbero avere le nuove funzionalità. Continuate a commentare specificando il vostro telefono e il vostro operatore, così potremo fare ancora più chiarezza su questo piccolo aggiornamento.

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Francesco Tili
When you change the way you see the world, you'll change the world you see - S. Nadella