Microsoft Edge Bounty Program, prolungata la caccia al bug

Negli ultimi dieci mesi Microsoft ha pagato $200.000 in ricompense per le segnalazioni di bug in Microsoft Edge. I benefici ricevuti hanno portato l’azienda a prolungare il programma.

Microsoft tiene molto alla sicurezza dei suoi clienti e lo dimostra anche grazie a progetti come la caccia al bug su Edge (Microsoft Edge Bounty Program). Il programma aveva originariamente una data di scadenza (15  maggio 2017) ma la Casa di Redmond ha scelto di mantenerlo attivo a tempo indefinito, ovviamente a sua discrezione. Abbiamo parlato più nel dettaglio di questa grandiosa iniziativa qualche mese in questo post.

Le linee guida del Microsoft Edge Bounty Program

  • Riceverà una ricompensa chiunque segnali un errore nell’esecuzione di un codice remoto o un problema legato al design che metta a rischio la sicurezza in rete;
  • Il programma di caccia al bug è prolungato e continuerà a discrezione di Microsoft;
  • Le ricompense variano da 500$ a 15.000$;
  • In caso di vulnerabilità già individuata da Microsoft, il primo a comunicare la criticità riceverà una ricompensa dal valore massimo di 1.500$;
  • Le vulnerabilità devono essere riproducibili sulla più recente Windows Insider Preview (Slow);

Microsoft-Edge-Bug-Bounty-Windowslover

Tutti i bug devono essere segnalati all’indirizzo email secure@microsoft.com tramite il Coordinated Vulnerability Disclosure.

Per ulteriori informazioni sul Microsoft Edge Bounty Program potete consultare questa pagina web.

Pensate di partecipare alla caccia?

Fonte e immagini: Microsoft | TechNet

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Ogni tanto mi viene in mente qualcosa... e qualche volta la scrivo.
  • Stefano

    Come si fa a dirgli in modo gentile che sul mio surface 3 (con 4gb ram e atom x7) gira da cani, e va meglio explorer?

    • Danny “Wolf” Godhouse

      Mi pare ovvio che un X7 non ce la faccia! E’ un programma un po’ pensatuccio :(

      • Stefano

        L’avrei pensato anche io se non fosse che ie se la cava meglio

  • Danny “Wolf” Godhouse

    Scelgo quella da 15000!