OneNote, nuovo design per una maggiore coerenza grafica

OneNote - Windowslover

L’applicazione OneNote per i dispositivi Windows 10 riceve un aggiornamento che migliora sensibilmente l’interfaccia grafica.

OneNote, novità versione 17.8269.5764

L’obbiettivo principale di questo update è quello di instaurare una “coerenza grafica” su tutti i dispositivi. A seguire trovate il changelog, come riportato sulla pagina ufficiale.

  • Un nuovo OneNote

Il layout migliorato rende ancora più facile organizzare le note. Tutti i blocchi appunti, le sezioni e le pagine ora sono incolonnati sul lato dell’app e possono essere esplorati in modo efficiente con utilità per la lettura dello schermo, tastiere e altri strumenti.

  • Risolvere i conflitti di pagina

Nei blocchi appunti condivisi a volte si verificano conflitti di pagina. Ora è più facile trovare e risolvere le differenze. Le pagine con conflitti verranno contrassegnate con un’icona a forma di triangolo. Dopo avere aperto il riquadro Conflitti di pagine verranno mostrate le versioni della pagina, chi l’ha modificata e quando. Scegliere la versione che si vuole mantenere oppure copiare il contenuto desiderato da una versione precedente della pagina alla pagina corrente.

  • Le proprie pagine, a modo proprio

Le anteprime delle pagine danno un’idea del contenuto delle note mostrando le prime parole del testo in una pagina e un’anteprima delle immagini. Per attivare questa visualizzazione, selezionare Mostra anteprime pagine in Visualizza > Riquadri di spostamento. Se si preferisce una visualizzazione più compatta dell’elenco delle pagine, è sempre possibile deselezionare la casella di controllo per visualizzare solo il titolo della pagina.

  • Nascondere le pagine secondarie

È possibile creare più spazio nell’elenco delle pagine comprimendo le pagine secondarie. Selezionare una o più pagine e scegliere Imposta come pagina secondaria dal menu di scelta rapida. In questo modo le pagine verranno rientrate sotto la pagina soprastante e potranno essere compresse facendo clic sulle virgolette acute accanto a ogni pagina. Usare CTRL+MAIUSC+* per espandere o comprimere le linguette di un gruppo di pagine.

  • Cercare testo in una pagina

Premere CTRL+F per cercare rapidamente una determinata parola o frase nella pagina corrente. OneNote la cercherà nel testo, nelle immagini e nelle note scritte a mano. Se non viene trovata, è possibile espandere l’ambito di ricerca per includere tutti i blocchi appunti, il blocco appunti corrente o la sezione corrente.

  • Tutti esperti con Aiutami

Fare clic sulla lampadina nell’angolo in alto a destra della finestra dell’app e digitare ciò che si vuole fare in OneNote con parole proprie. Aiutami guiderà l’utente nelle varie fasi del processo, offrendo anche risorse aggiuntive come la Guida o la Ricerca intelligente. Per passare rapidamente ad Aiutami, usare la scelta rapida da tastiera ALT+Q.

  • Struttura più semplice

NOTA : Questa caratteristica è disponibile solo se si ha un abbonamento a Office 365. Se si ha un abbonamento a Office 365, verificare di avere installato la versione più recente di Office.

Con lo Strumento ricerche è facile trovare citazioni pertinenti, fonti e immagini per iniziare la struttura in OneNote. Nella scheda Inserisci scegliere Strumento ricerche. Digitare una parola chiave per l’argomento cercato e Bing creerà un elenco dei risultati. Aggiungere la fonte alle note e la fonte verrà aggiunta automaticamente.

  • Cosa è cambiato

Quando un’altra persona modifica il contenuto di un blocco appunti condiviso, il nome della pagina o della sezione viene formattato in grassetto per segnalarlo.

  • Assegnare un nome alternativo ai blocchi appunti

Aggiungere un nome alternativo al blocco appunti per personalizzarlo e renderlo più facile da trovare. Il nome file originale del blocco appunti non verrà modificato e i collegamenti al blocco appunti non verranno interrotti. Cambia solo il nome visualizzato in OneNote. Ideale per gli studenti con blocchi appunti della classe.

  • Cambiare il colore del blocco appunti

Rosso per i contenuti di lavoro e blu per quelli personali? È possibile cambiare il colore dei blocchi appunti per organizzare tutto al meglio. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul nome del blocco appunti, scegliere Colore blocco appunti e selezionare un colore nella tavolozza.

Avete già provato il nuovo OneNote per Windows 10?

Scaricatelo dal Windows Store e fateci sapere cosa ne pensate!

Fonte: pagina ufficiale OneNote

Articolo precedenteArticolo successivo
Ogni tanto mi viene in mente qualcosa... e qualche volta la scrivo.
  • Bik On Fire

    Bellissima la nuova interfaccia, il problema è che a me facevano comodissimo le anteprime delle immagini, però ora (che comunque possono essere disattivate e il fatto che abbiano lasciato la possibilità di scegliere è fantastica) nelle anteprime le immagini sono tagliate. Non so come spiegarmi ma prima se si aveva una piccola immagine questa compariva per intera nella anteprima, mentre ora nell’anteprima risultano tagliate e decentrate.

  • Stefano

    Non mi piace troppo la nuova interfaccia, soprattutto questo nuovo violetto sgargiante fluorescente

    • Ma non la trovi più ordinata?

      • Stefano

        Usando quasi sempre lo stesso blocco note, no

  • Alessandro

    Asciugare Ma come si Fa a fare, come si vede dalla foto, una o più sezioni dentro l’altra? Versione mobile. Grazie

  • skywalkersenior

    Sinceramente sul telefono mi trovano meglio con quella di prima, con tab in alto e più grandi