Microsoft presenta il Surface Laptop: design e prestazioni a 1.169€ [Pre-ordine]

Microsoft ha appena presentato un nuovo, fantastico, prodotto della linea Surface!

Parliamo del Surface Laptop, prodotto premium presentato pochissimi minuti fa sul palco dell’evento #MicrosoftEDU che si sta ancora tenendo a New York. Si tratta di un Notebook completamente realizzato in alluminio, con i tratti di design tipici della serie Surface dell’azienda, e dotato di un pannello touch screen con il supporto completo anche alla Surface Pen ed a tutta la suite collegata.

Parliamo dell’hardware

A livello hardware troviamo, come detto sopra, uno splendido schermo da 13,5 pollici PixelSense con un rapporto forma pari a 3:2, lo stesso del precedente Surface Book. Il processore che si farà carico di smuovere l’intero sistema operativo sarà l’Intel Kaby Lake i5/i7, ovvero l’ultima generazione di processori di Intel. Per quanto riguarda lo storage, Microsoft prevede degli SSD PCI-Express fino ad un massimo di 1 Tb di memoria.

L’autonomia dichiarata si aggira attorno alle 14.5 ore di utilizzo; mancano purtroppo dei dettagli più precisi circa l’effettiva capienza della batteria.

Lo schermo di questo Surface Laptop è, attualmente, il più sottile che si sia mai visto su un prodotto portatile e permette di mantere la grandezza del prodotto in dimensioni assolutamente minime; si parla infatti di uno spessore di soli 9.9 mm nella parte davanti (ci sono smartphone più spessi, giusto per intenderci) e di 14.47 mm nella parte dietro. Il peso è pari a 1,252 grammi, in cui viene conteggiata anche la splendida tastiera ricoperta con uno strato di morbida alcantara (lo stesso materiale era disponibile anche per una delle tastiere premium del Surface Pro 4, ma prima d’ora non era mai stato integrato direttamente in un prodotto).

Cos’ha però di speciale questo Laptop?

Come facilmente intuibile, il team di ingegneri di Microsoft ha compiuto uno splendido lavoro anche a livello hardware per garantire una dissipazione ottimale del calore. Grazie ad alcuni heatpipe integrati nella parte inferiore della scocca, infatti, sarà possibile disperdere il calore ed evitare di dover riscaldare la cena sulla splendida tastiera.

Inoltre, com’è possibile notare dalle immagini, non sono presenti speaker per l’audio. Essi, infatti, sono stati integrati al meglio direttamente sotto la tastiera, che aiuterà a diffondere il suono nella maniera migliore possibile (i tasti hanno una corsa pari a 1.5 mm).

Non mancano ovviamente una porta USB Type-A 3.0 (la classica USB, per intenderci), uno slot per SD, Mini Display Port ed un connettore per la ricarica del portatile. Manca alla conta una porta USB Type-C.

Surface Laptop sarà disponibile in ben quattro colorazioni diverse: Platinum, Burgundy, Cobalt Blue e Graphite Gold. Il prezzo al lancio sarà pari a 999$ nella versione minore, e monterà il nuovissimo Windows 10 S (upgradabile gratuitamente a Windows 10 Pro), un SSD da 128 giga, 4 giga di ram ed un processore Intel i5 Kaby Lake.

Pre-ordine

Da pochi minuti, Microsoft ha abilitato il pre-ordine del proprio Surface Laptop in svariate nazioni, tra cui l’Italia. Il prezzo da noi è evidentemente più alto rispetto a quello che ci aspettavamo. Ecco a voi le configurazioni:

  • Intel Core i5 7200U, 4 giga di RAM e 128 giga di SSD a 1.169€
  • Intel Core i5 7200U, 8 giga di RAM e 256 giga di SSD a 1.449€
  • Intel Core i7 7660U, 8 giga di RAM e 256 giga di SSD a 1.829€
  • Intel Core i7 7660U, 8 giga di RAM e 512 giga di SSD a 2.549€

Potete pre-ordinare Surface Laptop a questo link.

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
  • Daniele

    Cavolo che bel notebook!! Sapete cosa mi ricorda? Il MacBook, non so se avete in mente a quale mi riferisco, quello piccolo e sottile. Va beh, in ogni caso ha un bellissimo design e molto elegante. Cosa mi ha sorpreso? Il prezzo!! Per essere la configurazione minore, lo trovo lo stesso un buon prezzo.

    • Alessandro Perrone

      Durante l’evento dice “A noi ci dicono che stiamo copiando i computer Apple. Noi invece stiamo creando dei PC incredibili. Questo Surface Laptop è più sottile di qualunque altro Macbook Air o Pro. Grazie al processore i7 di settima generazione questo laptop è il 50% più veloce di qualsiasi Macbook”. Prima di dire questo, è andato da una signora che usava un MacBook Air per farle dire che SL è più bello xD

      • Daniele

        E hanno ragione!! I MacBook costano una fucilata e nascono con Hardware obsoleto. Per quanto ami il loro design e l’ottimizzazione, no grazie… Sono contentissimo di questo notebook!! Comunque sono stati dei grandi, colpo di stile a riguardo di quella storiella😂

        • ultra-obsoleto

        • MatitaNera

          già proprio dei grandi, a fare annunci sono capcaci tutti…poi occorre vendere, e qui vedremio se sono dei grandi

          • Daniele

            Sono prodotti di nicchia, tanto quanto i Mac (che mi piacciono tanto anche questi ultimi)… Sicuramente venderanno poco. Almeno io la penso così

          • Danny Godhouse

            I Mac sono prodotti di nicchia…
            rileggi quello che scrivi vero? :D

          • Daniele

            Si volevo correggere ma poi ho lasciato stare ahahah, sarebbe inteso solo per questo surface laptop :)

      • I Mac hanno poi un parco di applicativi x86 da far spaventare: C’È il niente. Sentendo dei programmatori infatti vanno per Windows o per Linux/Ubuntu e relative sotto-versioni per maggiore libertà nelle modifiche. Apple non la guardano neanche: Solo per i cellulari… (ho incontrato un dipendente Microsoft del mio paese che mi ha detto che nonostante lui abbia un lumia 950 in ufficio lavori con un iphone lato cellulare)

        • Alessandro Perrone

          Se ti sentisse un fanboy apple ti ucciderebbe XD Su Mac c’é un tool che permette l’installazione di software windows come su Linux c’é Wine.

          • Lo so, ma queste procedure sono sempre macchinose. Sempre meno che voler installare OSx su Windows per via dei driver (illegalmente perché la Apple guai a Dio ad impedire di alla gente di mettere un software su una macchina identica alla sua!), ma non avrebbe senso: i Mac oltre alle suites Adobe che poi sono ottimizzate alla stessa maniera tanto che comparando un Mac con un PC con WIndows dello stesso prezzo, puoi notare che girano meglio sul PC (online trovi video in cui prendono 2 top di gamma e li comparano: il Mac perde in tutto sulle Suites Adobe. Un po’ come l’idea che le GPU Quadro fossero potentissime, ma solo per i progettisti xD).
            I PC della Apple hanno di per se solo vantaggi per quanto riguarda il mondo musicale, ma anche lì è molto relativo da cosa vai a fare perché per esempio se vuoi metterci una scheda audio interna professionale, hai poche chance: Prendendo la Xonar Essence della Asus per esempio, non ci sono neanche i driver e relativi software per Mac. Sulla teoria del “ma non si impalla” ricordo che, leggendo online, si trovano tanti, ma tanti di quei problemi derivanti dalla versione Mac OS Sierra. Si, Windows 10 mobile sembra un SO super ben riuscito comparando xD.

            I Mac hanno una marcia in meno: costano troppo rispetto a quello che offrono e non hanno un grande “pubblico” oltre ai detti (nelle università ci trovi i Mac. E scommetto Micheal Bay non ha mai messo una scena d’azione guarda!!) perciò chi è che vorrebbe svilupparci sopra? Solo quelli che comprano i loro notebook, ma ricordo inoltre che l’ultimo modello è stato un flop (anche i fan di Apple l’hanno ammesso).

            Un po’ come è successo con Microsoft solo che attorno ad Apple c’è stato sempre questo alone del: FANNO TUTTO GIUSTO! Si, e poi non raccontate in giro quando gli scoppiano gli alimentatori e le batterie, ma del Samsung subito i primi giorni; perché i Mass media, mica saranno di parte e riceveranno le mazzette. NOOOO!!! (Parlo con te Rai! Si, con te che dovresti fare dei telegiornali oggettivi!).

            Mi sono sfogato, la vita dell’anti Apple è difficile, soprattutto quando pensi che un iphone ad Apple non gli sia riuscito male (l’SE) ed il tuo amico fa “il mio è migliore…”. Ed è in quei momenti che cominci a pensare di come inviare la scritta che mandava in crash ogni dispositivo di Apple ai loro server… (si, perché è successo anche questo, anche se Chrome e Firefox non ne erano affetti se non erro)

            Adesso non vedo l’ora di ricevere attacchi terroristici da parte di Fan di Apple!

          • Danny Godhouse

            Quindi non serve un fanboy. Serve uno che sappia di cosa si sta parlando :D

    • Kaovilla

      Ti ricordo che quella configurazione a 999dollars hai 4GB di Ram, che per un laptop – oggi – sono assai pochi. E’ una pignoleria, ma nella scelta d’acquisto non pende a favore.

      • Daniele

        Sisi ho letto, ho visto adesso i prezzi delle varie configurazioni. E si sono pochi 4gb per quasi tutto al giorno d’oggi😅

  • marco95

    Davvero bellissimo, mi piace molto il design. E brava microsoft

  • 000

    Molto bello!

  • ILCONDOTTIERO

    Upgrade gratuito a Windows 10 Pro per avere un gioiellino da 1000€ dalla linea mozzafiato . Comunque se cala un po di prezzo potrebbe vendere non poco .

    • Daniele Cereda

      mi lascio solo due dubbi:la tenuta del rivesitmento in tessuto e l’usabilità della pen su uno schermo che non prevede rotazioni.

      • Danny Godhouse

        C’e’ poco da avere dubbi.
        Ma tanto non c’e’ da preoccuparsi. Questo e’ un modello reference. NON deve vendere.
        E’ meglio se si preoccupano per le vendite nelle scuole piuttosto. Pure quelle temo andranno malino.

  • gtb

    Mi è sfuggito qualcosa? Perché mai uno sano di mente dovrebbe tenere su questo laptop Windows S? Un sistema operativo castrato che può, forse, andar bene nelle scuole, dove tutti ci mettono mano è giusto mettere dei paletti, ma questo Laptop non è certo per quel tipo di clientela, faccio presente che Windows 10 pro fa tutto quello che fa Windows 10 S, più una montagna di altre cose, proprio non capisco il valore aggiunto di questo Windows 10 S.

    • 000

      Come spesso avviene i dispositivi di microsoft non sono fatti per vendere in massa, quanto per promuovere una categoria di prodotti. Il fatto di averlo presentato in concomitanza con Windows S sta a significare che per MS è importante che nello store ci sia tutto ciò che all’utente normalmente serve per essere operativo.
      Poi uno a cui serve il programma particolare ovviamente farà l’upgrade, credo che se compro un pc con certe prestazioni è perché devo farci qualcosa di impegnativo e che richiede un certo software, mica per montare il video delle vacanze…

      • Danny Godhouse

        Guarda che montare i video e’ qualcosa di molto impegnativo e che richiede un certo hardware come ti puo’ confermare uno qualunque di quei fessi che postano video su YT :D

        • 000

          Si fare video seri è impegnativo per il pc mettere insieme 4 video fatti col cell + 50foto e la musichetta presa da youtube non è gran cosa…😝

    • Io credo che la presentazione del Surface laptop e quella di W10S siano due cose del tutto indipendenti, e che siano state fatte nella stessa occasione solo per trasmettere l’idea che questa nuova versione di Windows non deve essere necessariamente vista come destinata a un hardware di fascia bassa, come quello peraltro di cui si è parlato alla presentazione, con prezzi a partire da meno di 200€.
      Insomma, non è che W10S sia un valore aggiunto… ma, semmai, è il fatto di poter essere installato anche su macchine prestanti, per poi essere magari, in un secondo momento, aggiornato alla versione Pro, il vero valore aggiunto di questo sistema operativo, ciò che lo differenzia sostanzialmente sia da Windows RT che da Chrome OS.

    • Daniele Cereda

      Credo sia stato fatto solo per far vedere che la grande differenza con Chrome OS è il poter fare upgrade, infatti se vai nello store è previsto che se lo acquisti hai di default l’upgrade a 10 pro gratis, una buona mossa di MS che così ha preso due piccioni con una fava.

      • Danny Godhouse

        Tu dici che sia stato fatto solo per far vedere che la grande differenza con Chrome OS?
        Beh mi pare il minimo dato che costa 10 VOLTE di piu’ di un Chromebook eheh

    • Federico

      Se ci si pensa bene, invece è proprio la scelta più azzeccata. Cosa vuole uno che acquista un prodotto da oltre 1000€? Un prodotto che non dia problemi, un prodotto in cui si possa installare applicativi senza ulteriori sorprese. E questo Windows 10 S lo fa. Ricordiamoci che un gran numero di produttori software stanno annunciando il porting sul Windows store. Quindi, se non particolari software direi che non manca nulla. Questa accoppiata è vincente, è la cosa che si avvicina di più a ciò che è piaciuto in questi anni ai fan del Mac, pochi fronzoli e sicurezza, ed è questo a cui sta puntando, portare via utenti Mac

      • Danny Godhouse

        Facciamo una scommessa?
        Pero’ dato che sono onesto no voglio rubarti una grossa cifra ok?
        A me non piace vincere facile.

    • Danny Godhouse

      Non hai capito bene.
      Il valore aggiunto e’ quello che paghi tu per comprare sto aborto :D

  • Alvin1520

    Comunque al di la del prodotto . Panos è spettacolare 😂😂

  • spettacolo

  • Bancomat22

    Non nego che sia molto bello, ma preferisco il mio dell xps 13 (i7, 8gb ram e 256gb ssd). Prezzo molto simile ma dotazione di porte migliore.

  • Vittorio 950XL

    Scusate l’OT ma
    E arrivatoooooooooooo l’aggiornamento
    10.0.15063.251 lo sto scaricando ora
    Finalmenteeeeeeee☺☺☺☺☺☺☺
    Non sapevo se già lo sapevate e come avvisarvi

  • Nicol Fava

    OT app per cell aggiornata mi piace la buona versione per i commenti anche se in beta. Grandi PS aggiungere la possibilità di rivedere la intro?

    • Trovi il video sul nostro canale di YouTube ;-) anzi, iscriviti e condividilo!

    • È sul nostro canale youtube 😜

  • Alessio

    Scusate la domanda fuori luogo, ma adesso le api di office sono tute a pagamento ? Non posso più modificare file, me li fa solo leggere, se li voglio modificare dice che devo fare l Abbonamento ad office 365

    • No, è ancora gratuita, è un bug probabilmente

      • Alessio

        Dico su pc, su mobile mi risultano ancora gratuite

        • Luca Serri

          Office è sempre stato a pagamento su display oltre i 10″.

          • Alessio

            No perché prima le usavo tranquillamente, poi dopo aver aggiornato a CU mi dice che devo pagare se le voglio usare

          • Luca Serri

            Boh sarà un bug, da quanto so Office non è mai stato gratuito su PC.

  • Si, ma i trailer porc*** Mai una musica canata nei trailer!