Microsoft aprirà il primo Store fisico europeo a Londra

Sembra che finalmente ci siamo. Microsoft aprirà uno Store a Londra, la notizia è stata confermata. 

A chi manca uno Store Microsoft?

Non importa cosa abbiate risposto. Qui, in Italia, staremo ancora senza ma la notizia è che il colosso di Redmond ha finalmente concretizzato il suo obbiettivo di aprire uno store fisico a Londra.

L’azienda ci aveva già provato nel 2013 ma, a causa di problemi per la sede, decise di rimandare.

Adesso, invece, stando a quanto si legge su TheVerge, dopo una lunga trattativa, un sede definitiva c’è: un edificio ad Oxford Circus, nel cuore di Londra. E, naturalmente, si troverà ad un “lancio di pietra” dall’Apple Store di Regent Street.

Vi piacerebbe un Microsoft Store a Roma o Milano? Fatecelo sapere nei commenti.

Chi scrive amerebbe davvero la possibilità di vivere un’esperienza del genere. Pensate all’impatto che questo avvenimento potrebbe avere sulla percezione del brand.

Chi ha avuto la possibilità di fare un giro in una struttura del genere ha vissuto una esperienza personale. Io la mia l’ho raccontata in questo post  (tra vari scleri). Magari le cose sarebbero diverse adesso. Chissà.

Fonte: TheVerge

Articolo precedenteArticolo successivo
Ogni tanto mi viene in mente qualcosa... e qualche volta la scrivo.
  • Djakabubu

    Ma……in realtà io ci sono stato in un microsoft store…..a las vegas….niente di che… I prezzi erano piu alti che online

    • Che sensazione hai avuto? Totalmente asettico?

      • Djakabubu

        Molto bianco, ma soprattutto…..molto spoglio…. Come se fosse sfornito, ma in realtà credo che in pratica avessero ben poco da mostrare (non ricordo se ci fosse un’area per il software….mi sembra ci fossero solo devices)

        • A me aveva dato l’impressione di “Negozio-Mela”. Hai visitato lo store di recente?

          • Djakabubu

            No… Purtroppo… Sono stato a maggio 2016….

  • Marco

    Io ho visitato quello di New York poco più di un mese fa, molto in stile Apple comunque carino, ben curato e personale molto disponibile e gentile. Con l’occasione mi sono guardato tutte le ultime novità, niente lumia ovviamente ma Samsung S8, HP Elite… La cosa più bella però è stata provare gli HoloLens, veramente una figata!! 💪🏻💪🏻

    • Ci credo. Per questo spero che il VR/AR che si era visto qui da 400€ venga venduto e pubblicizzato presto: questa tecnologia ha bisogno di trampolini di lancio per permettere uno sviluppo più fluido.

  • Valen Tina

    Ma ben venga uno store magari!!! Si possibilmente a Milano 😁 potrei farci un salto!! Ancora me lo sogno però super fornito e completamente diverso dallo store della mela…spero non sia troppo in linea con quello

    • Vedendo la linea che sta seguendo, è probabile che lo sia, con la differenza di HoloLens e di prodotti che almeno nella sostanza sono nettamente meglio “di riferimento” (finora Apple ha di innovativo solo il Face ID che pergiunta fa schifo xD)

      • Valen Tina

        Ah ma allora il Face è così indecente come mi hanno detto pensavo fosse un’esagerazione 😐

        • Non l’ho provato, ma il fatto che non avvia funzionato durante la presentazione, che Samsung ci abbia già provato anni fa con un insuccesso, la dice lunga. Io resto sul riconoscimento della retina: Ho provato anche il sensore di impronte di un iphone 6 di un mio amico: mi era venuto via un pezzettino di pelle 2 settimane prima perché stavo facendo dei lavoro in casa e non riuscivo in alcun modo a farglielo riconoscere… Non so però come reagisca con chi ha occhiali o lenti a contatto, ma il mio amico con lumia 950 non mi ha manifestato problemi nonostante indossi gli occhiali a volte…

  • Alessio

    Ben venga, ho visto quello di new York ed é bellissimo, c’è molta più roba rispetto ad Apple store, che ha solo iPhone, iPad e Mac book… Nella controparte invece c’è la sezione surface/lumia (quando ancora c erano), poi la sezione dedicata alla Dell e al gaming, è altra roba che non ricordo… Comunque si ci vorrebbe