Minecraft – Pocket Edition, finalmente disponibile sul Windows Phone Store

Phil Spencer (leader della divisione Xbox) ce l’aveva promesso in un tweet quasi 3 mesi fa ed oggi tale promessa ha finalmente trovato riscontro. Ecco aggiungersi al parco app del Windows Phone Store, Minecraft Pocket Edition, la versione tascabile del sandbox-RPG in 3D più giocato al mondo.

Se vi ricordate, lo scorso 15 settembre, Microsoft acquistò Mojang (il team di sviluppatori che sta dietro al videogioco) per 2,5 miliardi di dollari. Sebbene inizialmente non ci furono dichiarazioni ufficiali in merito al rilascio per la nostra piattaforma, se ne sentiva già la fragranza nell’aria.

C’è però una brutta sorpresa: il prezzo dell’app. Se volete infatti iniziare la vostra avventura nel mondo di Minecraft, dovrete sborsare 5,99 euro (trial non disponibile). Purtroppo non si è verificata quell’ipotesi che vedeva il titolo come un valore aggiunto a Windows Phone, disponibile senza alcun costo per i fedeli a Microsoft, che avrebbe senza dubbio giovato all’immagine del sistema operativo. Come se non bastasse il videogioco non è distribuito come Universal App e non possiede l’integrazione con Xbox, rendendo meno giustificabile l’elevato costo (addirittura più alto rispetto agli store concorrenti) e lasciando così un sapore amaro nella bocca di chi si aspettava qualche trattamento di favore in seguito all’acquisto di Mojang dalla casa di Redmond. La nota positiva? È compatibile con tutti i dispositivi con almeno 512 MB di RAM.

minecraft-pe-screenshots

Se non avete mai avuto a che fare con questo titolo, vi anticipiamo solo che si tratta di uno di quei videogiochi che lasciano davvero possibilità quasi illimitate alla fantasia. Attraverso il recupero di materiali e il piazzamento di blocchi, è possibile generare tantissimi oggetti e svariate costruzioni, per plasmare il bioma che ci circonda ed affrontare i mostri che lo popolano, anche in compagnia di amici. Nella versione Pocket, tuttavia, sono disponibili solo le modalità Survival e Creative e un multiplayer in locale tramite rete Wi-fi.

Sarete così appassionati da spendere la cifra richiesta o attenderete nella speranza di qualche promozione dedicata?

FONTE Informazioni: Windows Central

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Alessandro Del Grano
If something is expensive to develop, and somebody's not going to get paid, it won't get developed. So you decide: Do you want software to be written, or not? - B. Gates
  • Jonathan Deathcore Concilio

    5,99€?!?! Davvero? Secondo me non vale assolutamente tutti sti soldi, visto che non credo sia possibile scaricare pacchetti di skin a tema o giocare in lan, ma se erro mea culpa.. 6€ lo compro su xbox

  • Sono deluso, tanto tanto deluso!!! Mesi di attesa, costo elevatissimo all’uscita rispetto alle altre piattaforme, NESSUN collegamento con il sistema Xbox! Avete comprato la Mojang cavolo, ma volete renderlo decente questo gioco? Ho acquistato la Premium per pc, non aggiornano da 2 mesi, ansi, stanno aggiungendo materiale a pagamento (vedesi: Online) , ho acquistato la pocket Edition per Xbox, mettono le skin a pagamento quando potrebbero anche collegarla all’account Premium! Volevo prenderlo in futuro anche per la one e per Smartphone, ma considerando che è SEMPRE lo stesso gioco e che potevano darlo gratis, o per lo meno scontato per chi avesse già acquistato il gioco su altre piattaforme, non penso di regalare a Microsoft 5 € per la versione WP e, e altri 20€ circa per Xbox One, no non ci sto!

    • Frustrante, davvero.
      MA, se possi darti il mio parere: PAZIENTA.
      In genere, dopo un accordo di acquisizione, si fanno cose “strane” per vedere come reagisce il mercato. Potrei sbagliarmi – perchè quando si tratta di Microsoft chiunque non ha idea di che pesci prendere e piuttosto può andare a caccia di granchi bellamente – tuttavia ritengo che nel giro di qualche tempo, Microsoft rivedrà questa politica e ci sarà una rimodulazione di prezzi e servizi. Ripeto, magari sbaglio, ma è usuale che dopo un’acquisizione si proceda così. Non disperare.

      • Spero che come dici avvenga una rimodulazione dei servizi, ma sono un pò pessimista al riguardo. Aspettiamo e vediamo :)