Molti Windows Phone non otterranno Creators Update. Davvero, di cosa parliamo?

Creators Update - Windows - Microsoft - esclusione terminali - Windows Lover

Creators Update non arriverà su buona parte dei cellulari Windows 10 Mobile. Cosa ne penso di tutto questo?

Ho pensato molto al modo più opportuno di iniziare a scrivere questo articolo, anche perchè la mia vena “polemica” nei confronti di Microsoft e delle sue scelte circa il mondo Mobile ha smarrito un bel po’ di quel propellente che serve a mettere ardore nel commentare le scelte o le azioni di qualcuno: l’interesse.

Le decisioni di Microsoft vanno prese un po’ così, in fondo, senza metterci passione, in giusta risposta a quello che è il feedback che arriva nel senso opposto. Ecco, forse il problema di fondo è che da Microsoft non mi aspetto nulla di sensato in merito al RISPETTO per i propri utenti del comparto mobile, quindi sceglierò un modo provocatoriamente apatico per commentare la decisione fornire Creators update solo ad una decina di smartphone, escludendo tutti gli altri.

Ho deciso, inizierò questo articolo in maniera “spenta”, blanda, poco interessata, perchè questo merita chi non riesce a capire cosa sta facendo.

Vi racconto una barzelletta qualunquista

Mosca. Temperatura esterna: meno 15 gradi. Siamo nel momento più “splendente” (!) del comunismo in URSS. Il capo del partito Comunista convoca una assemblea nella piazza più grande della città alla quale, ovviamente, tutti partecipano. Si parlerà di distribuzione del cibo al popolo. Quando la piazza è gremita, il leader sovietico inizia a parlare:  “Popolo, quest’anno abbiamo poco grano e non riusciremo a sfamare tutti. Tutti quelli che credono in una una o più divinità sono pregati di allontanarsi“.  Un migliaio di persone se ne vanno.

Riprende la parola il leader: “Quelli di voi che non hanno fornito figli e nipoti all’esercito, sono pregati di andare via“. Alcuni gruppi, mestamente, si allontanano.

Passano 2 quarti d’ora, ed il leader riprende la parola: “Popolo, quelli di voi che non abbiano ancora pagato le tasse al nostro governo, se ne vadano!“. La piazza si svuota per metà.

Dopo altri 3 quarti d’ora: “Popolo, quelli di voi che già hanno ricevuto due panini lo scorso anno, possono andare via“.

Ancora, dopo altro tempo: “Popolo, quelli di voi che non sono in possesso della tessera del partito  se ne devono andare!“. In piazza restano 100 persone.

Passano altri 2 quarti d’ora ed il leader Sovietico scende tra chi è rimasto e con voce complice esclama:

Signori, voi rimasti siete lo zoccolo duro della nostra amata Russia. Avete resistito al freddo di questa giornata, alle tentazioni religiose, avete fornito uomini all’esercito, credete a fondo alla nostra ideologia. Su di voi si basa il nostro futuro. A voi posso dire la sincera verità: non abbiamo nulla da darvi quest’anno. Potete andare!“.

Morale?

La morale è che tutti noi che siamo rimasti, ci sentiamo un po’ come i “restanti” in piazza: abbiamo aspettato al freddo, abbiamo provato a crederci, abbiamo sostenuto la piattaforma… Ed in cambio abbiamo ottenuto sempre meno di tutti, soprattutto di quelli che sono andati via quasi “tre ore prima”.  Vi chiedo: tutto questo è giusto? E’ così che si comporta un’azienda che ci tiene ai suoi utenti? Ma soprattutto: di cosa stiamo parlando?

Di cosa parlavamo? Ah, sì: Creators Update. Già

In passato ho usato toni molto aspri per commentare le scelte dei signori di Redmond, argomentando con molto trasporto alcune vicende che, dal basso del mio punto di vista, reputavo “folli” a livello commerciale. Folli, partendo dal punto di vista di chi “c’era”.

Adesso, invece, con un Redmi Note 3 Pro che va ALLA GRANDE qui accanto a me, comprato perchè non ho sopportato più questo modo di fare, sorseggio una bibita, guardo quello che sta accadendo e quasi non me ne importa nulla, perchè la metrò del “aspettiamo la prossima mossa inspiegabile” l’ho abbandonata da un po’.

Ho cambiato il mio punto di vista, in armonia con quello che DEVE (o dovrebbe, uhm…) essere il modo di acquistare di quello che viene trattato da “consumatore”: il proprio egoismo.

Non vi sto dicendo di non credere in qualcosa, state attenti. Vi sto dicendo di riporre con giudizio la vostra fiducia. Vi sto dicendo di imparare a spostarvi sul mercato nel modo che DEVE essere più opportuno per il nostro interesse. Proprio ed esattamente come ha fatto Microsoft per l’ennesima volta!

La FEDE, la FIDUCIA, lasciamole per le cose dello spirito e per alcune persone in carne ed ossa. Microsoft, ancora una volta, ha dimostrato di fare GIUSTAMENTE quello che DEVE fare, cioè i suoi interessi. E con un colpo di spugna ha eliminato la possibilità di aggiornare terminali ancora validi e che sicuramente avrebbero supportato senza alcun problema Creators Update (aggiornamento sul quale, a dirla tutta, la mia opinione sege quella di molti… Non ci vedo queste grandi mirabilie…).

Microsoft è un’AZIENDA. Punto.

Ricapitolo la questione, perchè mi sa che ancora non è molto chiara nè ai fan nè agli haters: Microsoft è un’azienda. Fa quello che le CONVIENE. Stop. Non vi ama, non vi conosce. Non fa nulla di diverso da quello che fanno Samsung, Apple, Mercedes, Fiat, Ferrero: affari, profitti.

Ed allora? I folli in questa storia non sono mica loro. Loro stanno perseguendo il proprio interesse. Quindi chiunque ora sia in possesso – come me – di un Lumia x3x  tagliato fuori dagli ultimi aggionamenti, non deve prendersela con nessuno se non con sè stesso, MA solo nella misura in cui ci sia da prendersela. Se avessi avuto molto denaro, mi sarei preso un 950, che è un ottimo cellulare ancora adesso. Attualmente ho optato per uno Xiaomi, perchè mi fa più comodo così.

Oltre che in “noi“, la questione risiede anche nel modo che ciascuna azienda sceglie per perseguire il proprio interesse, persino a scapito di quello che è il proprio bacino di utenza, cioè la sua linfa vitale. Su quello vorrei concentrarmi, detto tutto quanto sopra.

In cosa credere?

Il “concetto di smartphone” – dice Microsoft – cambierà nei mesi a venire e non sarà più lo stesso. Può essere, perchè no? Ma siamo sicuri servirà a qualcosa, dopo tante delusioni inflitte a chi ti sostiene?

Io, che non sono nessuno, dico che il concetto di “rispetto” per gli utenti è la radice più profonda di “customer CARE” e dovrebbe essere messa in cima a qualsiasi scelta aziendale premiante. Con il tempo, anche gli invasati cambiano idea e il mercato offre di giorno in giorno novità che potrebbero ribaltare anche realtà che oggi sembrano assodate ed inattaccabili. Chissà che fine faranno quelle aziende che, in stile Tafazzi, non avranno avuto la lungimiranza smetterla di farsi del male da sole in maniera seria e ripetuta.

Questa volta senza “livore”, senza “astio” e con una prova provata del fatto che quello che prèdico da mesi (su WindowsLover, badate bene) risulta essere una volta di più corretto: usate le aziende come loro fanno con voi. Restate dove siete benvoluti e mettete in dubbio ciò che avete comprato un istante dopo averlo ottenuto. Io userò Windows sul Pc perchè mi ci trovo bene, resterò vigile sul mondo Windows Mobile perchè “mi piace(va)”, ma… Prontissimo a trattare malissimo chi mi tratta male. E peggio ancora chi persevera.

Non so a voi, ma a me di restare in piazza a -15 per sentirmi dire che “spiacenti, la verità è che non ci credevamo nemmeno noi“, non va. Proprio no.

Bella mossa, Microsoft.

 

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Orienta la tua vita in maniera che nessuno possa dire che l'unica cosa che hai di smart sia il tuo telefono!
  • Ottimo pensiero, concordo purtroppo ?

  • max

    Complimenti per l’articolo,sono pienamente d’accordo!

  • stenko

    Ma senza creator update il 735 funziona lo stesso?le app che hai sono le stesse di tre anni fá, quando é uscito (anzi hai in piu Instagram) io ho un 950 e CU mi porterà migliorie(schermo spento durante continuum la prima che mi viene in mente).. Che senso ha apaticamente lamentarsi? ?? vi seguo sempre con amore ?

    • Certo che funziona. E lo tengo perchè mi piace, pur non avendo avuto novità di rilievo (e potendole ricevere) da molti anni. Nemmeno nelle cose “necessarie” come la fotocamera.

      Non mi lamento. Scrivo in maniera apatica, proprio per evidenziare:
      – che non me ne importa nulla
      – che questo atteggiamento di MS non è premiante
      – che stare ad aspettare bovinamente la manna dal cielo non aiuta
      – che oggi è toccato a me, ma domani….

      E che, soprattutto, non è questo il modo di trattare gli utenti. E lo direi pure con un 950 in tasca. Il motivo l’ho spiegato in tutto l’articolo. :)
      Puoi fare i tuoi interessei, riassumendo, ma c’è modo e modo di farli. In questo momento storico, Ms ha scelto quello più sbagliato in assoluto.

  • Mario Zaccardi

    Mah guarda, secondo me la Ms ha deciso cosi perché i telefoni non aggiornabili erano la maggior parte NOKIA e visto che la Nokia non fa piu parte del mondo windows e non ha nessun accordo con la MS, la società di redmond ha deciso bene di tagliarli fuori, parlo da possessore di un 830 che va benone con w10m nonostante i 3 (quasi 4) anni passati insieme… Ed io mi terrò questo terminale di quando non mi alzerò la mattina e dirò <>. Secondo taglio che ha dovuto fare e per quei telefoni che seppur Microsoft e non Nokia avevano un hw debole, vedi il 535 e 435 che hanno uno snapdragon 200… Ma la cosa che potrebbe far innervosire é il fatto che, il 640 si e l’830 no, oppure il 550 si e il 930 no… Pero questa cosa già l’ho detta ovvero che sono terminali Nokia… Vabbe io mi tengo l’830 e penso che in futuro resterò comunque in MS con windows mobile o, chissà, con windows10 cloud…

    • Max735

      Il 640 é uscito meno di 2 anni fa quindi penso lo tengano solo per rispettare i 2 anni di aggiornamenti.

    • Ciao Mario.

      Be’ , vedi, la cosa che mi spaventa è proprio quella che dici in questa frase

      ” i telefoni non aggiornabili erano la maggior parte NOKIA e visto che la
      Nokia non fa piu parte del mondo windows e non ha nessun accordo con la
      MS, la società di redmond ha deciso bene di tagliarli fuori ”

      E’ appiattire la propria aspettativa e giustificare quello che accade, come un male necessario. Per me, come ho scritto, non è così.

      • Mario Zaccardi

        Va bene accetto il tuo punto di vista, io continuo a stare nella fazione di Ms, ?

        • Se è uan scelta giusta e ponderata, è proprio quello che chiedevo nell’articolo. SCEGLIERE NOI con consapevolezza… E valutare SE Microsoft si stia comportando nel modo più opportuno per sè per ORA e per il FUTURO.

          Ogni punto di vista è condivisibile. Dicevo solo che per me non sta gettando ottime basi per il futuro, pur agendo (oggi) come qualsiasi azienda poco attenta farebbe. :)

      • Artur

        Non giustifica nulla,il fatto è commerciale e dei rapporti con i contratti scritti,mica fanno le barzellette

    • Max735

      Inoltre sia io col 735 che un mio amico con io 1520 abbiamo installato CU come insider e va bene. Il mio amico da qualche tempo aveva un sacco di problemi con l’AU invece con CU si trova benissimo per ora. Adesso staremo nel ramo release preview finché non avremo voglia di cambiare telefoni.

    • Luca Serri

      Dubito che c’entri Nokia, cosa avrebbero da guadagnarci ad abbandonarli per semplice ripicca? Tanto la gente se la prende solo con Microsoft, e giustamente (perché dipende da loro).

      • Mario Zaccardi

        Infatti la Nokia non centra nulla, sto solo dicendo che MS continuerebbe a fare pubblicità alla Nokia che non e piu in associazione con MS… Anche se poteva rendere disponibile il CU a tutti gli smartphone aggiornati a w10 per poi abbandonarli con l’avvento di Redstone 3… E magari insieme a questo redstone 3 poteva (e può ) far uscire un nuovo lumia… Magari, chissà, anche se ha detto che non produrrà per un bel po’ smartphone…

        • Luca Serri

          Ma non c’è neanche pubblicità, perché i terminali Nokia Lumia non sono più in vendita (quindi possono solo diminuire) e soprattutto perché Nokia è già universalmente conosciuta.

          • Artur

            La gente comune nob lo sa..

      • Artur

        Aggiornamento firmware,non dice nulla,non si ha bisogno?? Ho che ha finito il diritto di vendere sotto il marchio Nokia,non dice nulla??

  • Mario Balestrino

    Andate a f****lo! ( Microsoft intendo) buona pasqua

  • Sal

    Eccolo qua?…. Finalmente lo hai detto, era da tempo precisamente dall’arrivo del redmi che aspettavo questo tuo commento. Non ti senti più leggero e libero Roc?? Condivido quello che dici e rimango alla finestra. Potrei ritornare ad Android ma proprio non siamo compatibili e me ne pentirei dopo 1settimana per la quinta volta. Quindi decido di rimanere col meno peggio per il mio utilizzo che è Windows Mobile. Ormai sono diventato grande per credere ancora nelle favole come fino a qualche mese fa. Non rinnego e confermo che secondo me sempre nei modi sbagliato di agire verso la sua utenza ma correttamente per il suo portafoglio, proporrà una nuova concezione della mobilità. Senza dimenticare che Android/Ios sembrano un giardino dell’eden ma sotto sotto non è che abbiano innovato chissà che cosa. Quindi MS senza telefoni al palo, Andro/Ios tanti telefoni tante app ma in sostanza innovazioni zero o poca roba, con un incremento dei prezzi folli. No grazie rimango con mio vecchio 950 XL in attesa che diventi più normale il costo di un telefono e che offra veramente innovazione.

    • No, no, Sal. Mi conosci tu.

      Non mi sento più leggero, mi sento “meno triste”.

      La questione è che a me piace Windows Mobile. Ma non mi piace come si comporta Microsoft. Specie in questo momento dovrebbe creare consenso attorno a sè. non certo malcontento.

      • Sal

        Si scusa il mio “più leggero” era riferito al fatto che hai fatto la scelta giusta prendendo anche un’altro os, come me ed altri. E vero che MS sta trattando gli utenti a pesci in faccia, ma come ricordato nell’articolo alle grandi non frega niente, a loro interessano i loro interessi. Quindi senza arrabbiarmi mi faccio i miei, finché mi andrà bene WM lo userò…. Il resto si vedrà.

        • Esatto.

          Questo è il modo giusto. E con tutto che invidio il tuo 950, ora darò i soldi solo a chi mi tratta BENE. O almeno non mi tratti male, ecco. :)

          • Sal

            Esattamente. Questo e il da farsi per non farsi schiacciare, non dimentichiamolo e che se lo ricordino anche loro che i soldi sono i nostri quindi abbiamo il potere di farli arrivare alle stelle o farli cadere nelle stalle. ?

  • 000

    @TheRoc …se davvero non te ne importasse, non credo che saresti così caustico…questa barzelletta è più cattiva di tanti discorsi.
    Sai io non ho ancora capito se il mio sarà ufficialmente supportato, però non mi meraviglio e non mi strappo i capelli se questo non avviene…la prima grande delusione a proposito di aggiornamenti la presi con il primo smartphone sony con android…dicevano che lo avrebbero aggiornato anche oltre il termine legale del supporto…non fu così, mi arrabbiai un sacco!scrissi mail emi unii a petizioni online, inutile dire come finì. dal telefono successivo ho capito che tutti fanno così, quindi ora non comprendo ne tutti quelli che si lamentano dell’esclusione della serie x3x , ne la tua acidità(almeno io la intravedo nel voler rimarcare che tu sei passato ad android…avevi bisogno di vendetta? :-P )
    Io ad esempio se non verrò aggiornato ufficialmente mi tengo la versione attale e basta…per quanto ne avrei la possibilità ad android non ritorno.
    Non si tratta di essere fan boy, credo che se uno sceglie Windows lo fa perché ci si trova bene non perché spera nelle super digievoluzioni di Windows.

    • Me ne importa per tante ragioni, ma non me ne importa per il caso di specie. Come hanno detto – e condivido – il mio 735 continua a funzionare. E non credo che Creators Migliorerebbe poi di molto.
      Il punto è che non amo il modo di fare di chi crea malcontento attorno a sè, quando invece dobrebbe fare l’impossibile per ritrovare consensi.

      Ho scritto di Android proprio per far capire che “davvero non me ne importa”, non aspettavo Creators come manna dal cielo.

      Io scrivo per TANTA gente e quindi, così come dico che avendo i soldi mi piacerebbe un 950 (nonostante Microsoft), devo anche dire – a nome di molti – che questo modo di fare non va bene, pur essendo io “fuori” da questa protesta, per manifesta superiorità del menefreghismo di Microsoft.

      Nessuna acidità. Quella la mettevo quando avevo interesse alla questione. Il mio intento era proprio far capire che non me ne importa nulla dell’update in sè. ;)

      PS.Frase finale tua: io sono uno di quelli che aspettano la digievoluzione, perchè con WM10 mi trovo bene e molte cose mi mancano su Android. Ma se Ms prosegue così, capisco anche che non possiamo fare una fetta di mercato in 4 gatti :) Quindi, risiedo altrove, almeno per ora. Contento della scelta.

      • 000

        capisco, ma non so perché scaldarsi…in questo sono così apatico che mi limiterei a dire che tanto lo fanno quasi tutti e non c’è niente e nessuno da difendere o accusare, ne MS ne gli utenti.

        • ahah non mi hai mai visto “scaldato” :) ahahah

          Ripeto, mio caro, scrivendo qui mi pare evidente che Microsoft mi interessa. Ma non al punto da non poter più rimarcare le cose sbagliate che fa.
          Ho scritto “cronaca”, non pareri personali (questi ultimi li ho espressi solo verso una categoria di utenti).

          • 000

            :-D :-D :-D …ti facevo uno pacato! :-P

          • Lo sono. Mi scaldo solo per le cose serie. Qui sul blog di serio ho solo il rapporto con chi fa parte della community. Il resto sono solo notizie e pareri.

          • 000

            Eh … Ma fossi stato tu a dover scrivere un comunicato in cui dicevi che per scelte aziendali non tutti i serie 30 sarebbero stati aggiornati(sappiamo che alcuni si, ma tanto volevano togliersi il costo del supporto esternalizzato) cosa avresti scritto?…secondo me per quanto scrivi bene a un utente girano le scatole e basta!… ma dall’altra parte MS non può tenere al palo lo sviluppo di un OS per supportare basse specifiche minime(32bit)….
            Poi ti faccio una domanda… Come mai sia Anniversary che November finiranno il supporto con settembre del prossimo anno?

          • Sarei stato drastico una volta sola. E chiaro, specie sul destino di una piattaforma in cui non credevo dall’inizio (forse).

            Per la domanda… Temo di rispondere.

  • Eduardo Audace

    Purtroppo è un amara verità ma in fondo si sapeva che gli Smartphone a marchio nokia prima o poi sarebbero scomparsi,dobbiamo solo credere e sperare che Microsoft produca nuovi telefoni che portino avanti il sistema mobile. Io ho da poco comprato un 950xl in sostituzione del 930 che rimpiazzò il 920 che rimpiazzo il 900….800… Come pochi ormai ho amato dalle origini Windows mobile e sinceramente continuerò a tenerlo e a supportarlo finché esisterà…..meglio soli che mal accompagnati. PS visto che nemmeno voi di Windowslover credete più in Microsoft,vi suggerisco di cambiare il nome del blog,magari…. Phonecommercial……

    • Non è che non crediamo in Microsoft, solamente nel reparto mobile ultimamente sembrano non esserci speranze ? ma per tutti gli altri prodotti, siamo fedeli ? nazinio sul mobile la penso come te, tirerò avanti finché potrò!

    • Sal

      Che brutto nome! ? No no siamo Lover e rimarrá Windows Lover…..

      • CoffeyM

        Uno dei commenti migliori! Non scherzo…dopo le litigate sulle barzellette e Karl Marx ci voleva un po’ d’aria fresca :)

    • Non ho scritto che non credo più in Microsoft. Ho scritto che non mi interessa più stare dietro ai modi di fare sbagliati di Microsoft in merito al comparto Mobile.

      Ci crediamo eccome nel resto, perchè come vedi il resto prospera e Microsoft non è costretta a fare “stupidate” in questi contesti.

      • Eduardo Audace

        Hai ragione,

      • fr16_reda

        Io sto bene con il mio Lumia 650, questa notizia mi da una leggera delusione dato che posseggo anche un Lumia 535 perfettamente funzionante e con quel dispositivo volevo entrare a far parte degli insider, invece neanche quello posso fare dato che, da quel che ho capito, i Lumia x3x non riceveranno neanche più aggiornamenti insider.
        C’è la possibilità di continuare a ricevere aggiornamenti modificando il registro di sistema, ma questo lo avrei fatto se avessi avuto almeno un 730.
        Le mie speranze sono ancora accese, anche se sono stanco di avere WhatsApp di bassissima qualità, diverse app che si aggiornano tardi rispetto agli altri Os etc, non abbandonerò W10m.
        Per me il prossimo dispositivo mobile Microsoft sarà il Surface Pocket, cioè un dispositivo non consumer con W10 o W10 cloud che propone un nuovo modo di pensare i dispositivi mobile.
        Credo ancora al futuro del mobile consumer perché Microsoft sta cercando nuovo personale da mettere ai vertici, ma quest’anno non penso che vedremo nuovi dispositivi di questa categoria.
        Windows 10 mobile penso che si unificherà con W10 cloud.
        Nell’attesa comunque penso di prendermi un Sony Xperia XA1, le app di sistema non saranno belle e pulite come quelle di Windows, però almeno si ha un dispositivo con le app aggiornate e di alta qualità, i Sony sono anche tra i primi a ricevere gli aggiornamenti di Android e amo il loro design (nettamente migliore dell’S8), ma il Lumia 650 me lo terrò come secondo dispositivo.
        È assolutamente vero che è difficile e stressante seguire Windows 10 mobile, tieni duro.

  • Alvin1520

    Veramente un grande peccato per come sono andate le cose … Nel 2014 non avrei mai pensato che in un anno potessero distruggere tutto così… Ormai WindowsPhone non è più tale dal 2015.. Il 2016 non lo considero nemmeno. Se non fosse per l’investimento fatto (avrei avuto un 820 molto probabilmente , acquistandolo anche prima del Lumia che ho ) ora per come sono andate le cose con qualche rimpianto sarei già passato oltre data anche l’età del dispositivo. Ho avuto la fortuna di avere la possibilità di prendere questo bellissimo Lumia e quando decisi di farlo mi sono promesso di tenerlo 5 lunghi anni. Pare impossibile, ma dato il costo deve essere così a mio parere. Continuerò sicuramente anche il 2017.
    Il comportamento di Microsoft rimane ingiustificato in ogni caso. A me rimane un grande amaro in bocca non per Microsoft o altro, ma per le Terza Scelta che non avremo più, è questo che mi ha fatto scegliere quello che ho .. :( e sto realizzando che non c’è più speranza. Possono tenersi il loro “Cambio di Paradigma”, non mi avrebbero visto appoggiarli lo stesso..
    Grande rammarico. Penso di capire come si sia sentito Belfiore già un anno e mezzo fa quando ha capito cosa stavano facendo..

    • E fai bene. Io sto facendo la stessa cosa con il 735. Perchè non me l’hanno regalato. L’ho PAGATO. Cioè ho riposto fiducia.
      Di questo mi lamento, del modo strano che ha Micrsoft per far predere fiducia a chi ha creduto in lei!

      • Alvin1520

        Esatto ahimè stanno facendo perdere fiducia anche al più cieco dei fan… Io ho il mio obiettivo che è continuare fino al mio target. Gennaio 2014 – Gennaio 2019

        • Io il mio telefono lo porto avanti finché telefonerà, farà 2 foto ed avrà WhatsApp. Sono fan, ma ci impiegherei poco a passare ad un Android cinese da 150€ come quello che ho preso a mio cugino e che va che è una bomba.

  • Alessandro Perrone

    Vorrei fare io un’analisi adesso. Innanzitutto vorrei tornare un attimo indietro nel tempo, quando pubblicai la lista dei processori supportati (si, dove tutti difendevate a massa Plaffo). Se vi ricordate bene, i processori che Microsoft ha dichiarato di non supportare più sono Snapdragon 800 (Lumia 1520, 930), Snapdragon 200 (Lumia 535,532, etc. aggiungerei per fortuna), Snapdragon 400 (Lumia 730, 735, 635, 830). In quest’ultimo gruppo mancano il 640/640XL che, a quanto pare, Microsoft ha scelto di salvare dato che sono i più “recenti” lumia usciti.

    Adesso partiamo col commento vero e proprio. Microsoft prima di tutto è un Azienda e deve pensare agli interessi di se stessa. Infatti, come ribadito più volte, ormai il settore Mobile è importante ai fini dell’ecosistema, ma non fondamentale e, quindi, eliminare quei pochi lumia (11) per loro è indifferente. Ma la domanda adesso è: perché eliminare smartphone che possono dare feedback nel momento in cui il numero dei tester su mobile è veramente bassissimo? Vi ricordo che Windows 10 Mobile, secondo i dati di febbraio 2017, è installato sul 17% dei Lumia mondiali e, di questi, il 38.7% non potrà ricevere Windows 10 Mobile Creators Update. Io posso capire se lo fa Samsung che da sola ha quasi il 20% del Market Share, ma Microsoft, col 2%, non la riesco proprio a capire.

    Ad ogni modo non è la fine. I Lumia che non verranno aggiornati potranno seguire due strade: o si modifica il registro facendoli apparire come 650 permettendogli così di ricevere tutte le build di Creators e/o di RS3, oppure possono restare sulla 14393 e continuare a ricevere build di AU per i prossimi 3 mesi (data limite per il supporto). A voi la scelta. Comunque il cellulare continuerà a fare quel che ha sempre fatto senza alcun problema. Io ho un 550 quindi sono in salvo :p

    • Alvin1520

      Esatto non capisco perché impedire di aderire su insider !! Quanti ne rimarranno al mondo di insider mobile ? Pochissimi.. Alla fine conveniva a loro e a noi. A sto punto mi resta da pensar che vogliano chiudere il ramo mobile come lo consideriamo noi oggi fra poco più di un anno.. Non so com’è dal punto di vista del codice os, onecore ecc se si “liberano” dal mobile che sembra pesare loro tanto o non c’entra nulla…

      • Alessandro Perrone

        Un’azienda non invia più aggiornamenti ai propri device nel momento in cui si aspetta che gli utenti passino ai modelli successivi. Se non ha inviato l’aggiornamento al 930 si aspetta che il suo possessore acquisti un 950. Continuando a dargli la possibilità di provare i nuovi OS tramite insider, questo non si cambierà mai telefono.

        • Alvin1520

          Questo è vero.. Però tieni conto che sono pochi gli indsider e non puoi basarti su di loro, hai già perso la clientela normale da anni..

          • E’ questo il fatto: ci sono i Fan e quelli che vedono questo OS come semplice, facile ed affidabile, ma se ti fai nemici i fan e non ottimizzi l’OS, sei più indietro del punto di partenza

          • Alessandro Perrone

            Prendi @disqus_QvnFWvfGTf:disqus . Lui e Bruno, per quanto possano essere giuste le loro tesi, vedono tutto in modo molto più vicino al Bello, perchè sentono questo OS parte di loro stessi. Adesso il problema è che questa sensazione di Bello dev’essere percepita dall’esterno verso l’interno, e non il contrario. Microsoft è andata a tagliare, giustamente sotto molti punti di vista, i vecchi smartphone, ma con una percentuale così bassa cosa fai a rendere credibili i feedback degli utenti. Parlandoci chiaro, coloro che hanno comprato 550, 650, 950, 950XL sono per lo più fan (come anche me) spesso non totalmente oggettivi. Che feedback si possono ricevere da questo tipo di persone?

          • Gianlu27

            No no, con calma, Artur e Bruno sono due fanboy.

            Quello non vuol dire avere l’OS parte di loro lo stessi. Anche io lo avevo, ma so capire quando è tempo di realizzare di essere presi in giro da parte di MS. Loro sono fanboy che ti insultano pure, sarebbero probabilmente pure in grado di fare qualche pazzia, solo perché non la pensi come loro. Quello non vuol dire essere “fan”, ma pazzi. Ci sono tante persone che tengono a questo OS ma che sanno esprimersi senza essere cafoni ed insultare le persone.

          • Artur

            Fare il mio nome senza il mio permesso mi da mille ragioni per insultati!!!! Su di te è tutto ben chiaro,io a confronte a te uso la tecnologia tutti i giorni tu invece parli per sentito dire,quindi io parlo da utente in primis tu fai i commenti all aria,a chi volete crdere ,a voi la scelta amici,cari lettori!!!

          • Gianlu27

            “Fare il mio nome senza il mio permesso mi da mille ragioni per insultati!!!!”

            Ma se con me lo fai ogni volta, non essere ridicolo per favore..

          • Artur

            Non so da dove ti inventi sta storia degli insulti… Se comprendi ogni mia parola come un insulto il problema è strettamente tuo.

          • Gianlu27

            Ahahahahahah vabbè, abbiamo superato un nuovo limite ora!

            Non posso scoppiare a ridere. Non c’entrano nulla gli insulti ora, si parla del fatto di parlare di citare un’altra persona (cosa che tu fai SEMPRE con me e non dire che non è vero per favore, io i commenti ce li ho..) eppure ero stato piuttosto chiaro nella frase. Ti consiglio una cosa: prima di commentare, rileggi un paio di volte, perché a me sembra che non riesci a capire il senso delle frasi che ti scrivano gli altri.

          • Artur

            Ti devo ricordare i tuoi commenti con le tue amiche di circolo???? ma fammi sto piacere!!! Hai proprio voglia di un insulto!!!
            Ahhaha mi risparmio!! Tanto la gente già sa chi sei!!!
            Buona Pasqua

          • Alessandro Perrone

            Ma infatti io ho detto proprio questo ed anche roc. Se si deve parlare come Azienda, hanno seguito tutte le regole commerciali esistenti. Se si deve parlare di intelligenza, sono stati fessi.

  • Artur

    1. Non so chi ti ha raccontato sta barzelletta sul comunismo!!!; ( l ho vissuto in prima persona,e secondo me hai tirato troppo fuori il contesto,che sia chiaro non lo voglio difendere,ma quello che racconti non può essere vero per un minimo)
    2. La tua frase che il 950 costa un botto!! È falsa,ora lo trovi pure a 120€,il fatto reggeva un anno e mezzo fa.
    3. La decisione è giusta ( da possessore – insider,la condivido pienamente,ma anche il marchio scritto sopra la dice tutta) non si può continuare con la Nokia. Punto.
    4 ms a differenza degli android o ios,dice apertamente le cose,quando cogli altri devi intuire che sei tagliato fuori.

    • 1) E’ una barzelletta. Non era evidente? :)
      1 bis) Hai vissuto il comunismo sovietico in prima persona? Capista, avrai quasi 60 anni circa. Forte.
      2) Mi pareva evidente che io stessi parlando di quando è uscito. Ora con due cellulari che me ne faccio di un 950? Mi consideri forse un miilonario o pensi che abiti in Russia?
      3) Se sei tra quelli che amano questo modo di fare, chi sono io per dirti che sbagli?
      4) A me non sembra che siano stati molto chiari. ANzi, spesso ho contestato proprio questo: prima parli di TUTTI e poi spieghi che ti riferivi a qualcuno. E via via tagliuzzi.

      • Artur

        1. No,per come la racconti tu ,no lo è.
        1. Bis, spero che tu sappia quando è finito,perché gli anno dopo il tracollo erano dei peggior anni di tutti i 70 del comunismo.
        2. Se sei un poveraccio sono fatti tuoi!! O è il problema di ms???
        3.la lo vuoi capire che non potrebbe durare all infinito??
        4. Parlo delle dichiarazioni ufficiali,a differenza degli altri che non le fanno proprio!!

        • 1) cosa non è chiaro quando parlo di BARZELLETTA? Dai, non scherziamo.
          1 BIS) è un fatto storico il fallimento del modello dei soviet. E prima ancora di ogni tentativo di portare a compimento il socialismo reale, dal 1917 in poi.
          Ma io queste cose le ho soltanto studiate all’università. Magari tu hai più di 60 anni e hai vissuto l’esperienza dei soviet.
          3, 4, 5) dici cose che non tengono conto della realtà. Sorry.

          • Artur

            1. Cosa non è chiaro quando dico che non sai cosa sia il comunismo???? Hai sbagliato per non sai il concetto,quindi la barzelletta in se è sbagliata!! Vatti a rileggere karl marx!!
            1. Bis non ho 60 anni,quasi 30,all università??? Studiato male tra l altro!!
            2.3.4 sei tu che dici sbagliato!!; sei poveraccio e non lo vuoi ammettere! Problemi strettamente tuoi.
            Consiglio cancellarlo
            Una bella mail al pd la faccio.

          • Alessandro Perrone

            @disqus_QvnFWvfGTf:disqus e @RocLat:disqus mi sembrate cane e gatto che si scannano. L’articolo di Roc è stato abbastanza chiaro e le idee di Artur anche. Sono due modi di osservare un avvenimento. Ma poi vi sembra cosa che vi dovete mettere a discutere su una barzelletta? Dai! Era giusto per spiegare la situazione ed era vera, ma non mettiamoci di parlare di Politica qui. Se proprio andiamo sul fatto quotidiano che ci facciamo due risate.

          • Artur

            Allora
            Spiego anche a te!!
            Ci può state una barzelletta,ma se è fondata sui concetti sbagliati per me è un errore ma è molto più grave quando si fa una battuta.

          • Alessandro Perrone

            Si parla del comunismo della URSS…io sono comunista e non sto dicendo niente.

          • Ragazzi per favore, è da 2 ore che andate avanti xD

          • Alessandro Perrone

            Ma io ho iniziato solo adesso :c

          • xD In realtà hai iniziato un’ora fa: disquis non mente ^-^

          • Artur

            Si parla di essere ignorante nella materia

          • Giusto… parliamo della parata delle bombe. Secondo me è stata un po’ troppo spocchiosa e di cattivo gusto. Questi qui che si minacciano a suon di bombe. Manco fosse un video di quelli che gridano ALLAHU AKBAR xD

          • Sono un poveraccio. È vero. E mi sarebbe piaciuto molto il modello di Marx avesse potuto prosperare. Purtroppo i tempi non erano maturi.
            In ogni caso hai ragione, non so niente di comunismo. Ed Ho solo sprecato tempo all’università.

            Però sono educato. Quindi non ti rispondo oltre.
            Scrivi a chi vuoi. ☺️

          • Artur

            Non eri serio quando hai detto che hai sprecato il tempo all università,prendendomi per il cul0.
            Non sono scemo sai.
            Come ti ho detto,segnalerò l articolo al pd,così sapranno di quanta ignoranza regna.

          • Scrivi a chi vuoi.

            Io ti faccio notare che
            – qualunquista e barzelletta in italiano hanno un senso preciso;

            – che mi hai insultato più volte;

            – che hai scritto OT e con aggressività, senza mai spiegare nulla.

            Fai tu. ☺️

          • Artur

            Certo che lo farò!! Il fatto è gravissimo!!
            La parola ignorante ha il suo significato e non di certo come offesa,è italiano.
            Mi prendi per i fondelli pure!!
            Ti ho spiegato tutto per i punti? più di così
            Va!! Tira un altra scusa
            Ps il tuo xiaomi ha ricevuto droid 7?

          • Stai andando OT.

            PER ME puoi scrivere quello che vuoi. Ma ti invito a non essere aggressivo con gli altri, a non offendere (anche poveraccio è italiano?) nessuno ed a restare in tema.
            Poi scrivi a chi vuoi, ma comportati secondo le regole. Ti avviso per la seconda ed ultima volta. E per lo stesso motivo non ti rispondo sul tuo PS.

            Poi delle tue chiacchiere me ne faccio davvero poco. Se scrivi al PD, dimmelo, così ti do anche autore e titolo del libro dove ho letto questa BARZELLETTA QUALUNQUISTA (edito in Italia, con tanto di marchio Siae) nonché l’elenco dei miei professori universitari, gli stessi che hanno reso dottore un ‘ignorante’

            Se ti senti preso in giro perché ripeto verso ME STESSO gli insulti che mi hai rivolto, non è un mio problema. Credimi. ☺️

          • Artur

            Sei tu con l articolo ot.
            Poveraccio è italiano.il senso è – povero nella materia informativa,datori in università,per cui lo scarso impegno nell esempio ( barzelletta,come la chiami tu)
            Devi imparare a considerare i consigli delle persone che sanno qualcosa in più ed accettare la critica. Spero che questo articolo sarà rimosso.
            Non mi sono reso offeso,semplicemente la tua barzelletta è fuori luogo.punto.
            Cioè mi vuoi dire che prendi un autore che reputano “ignorante”?
            Non ti ho mai offeso! Stai sbagliando il discorso.
            Ti ho fatto le domande non fuori tema,che hai prontamente ignorato,poi sono io che vado ot.
            Ti invito di cancellare o cambiare la barzelletta. Il resto è un dramma tuo con il tuo xiaomi. Sai lavorando ti può permettere tanto. Ti ripeto il motto principale del comunismo ( lavorare,lavorare,lavorare) così magari ti compri ms 950 per dare una comparazione reale ai fatti.

          • gtb

            Ma sei cosi scemo o ci fa? Cosa c’entra il pd con le tue assurde teorie sul comuninismo che dici di aver vissuto però hai meno di trentanni, se hai idee politiche di un certo tipo, sono fatti tuoi, ma non venire a rompere le scatole su un blog in cui si parla di tecnologia, poi se una BARZELLETTA ti fa questo effetto perché è riferita al comunismo Russo, hai qualche problema e ti consiglio di consultarne uno veramente bravo perché sei messo veramente male. Ti dico da subito che non replicherò perché sei troppo irritante.

          • Artur

            Ma chi ti ha chiamato???
            Sei un altro ignorante del turno (inteso che non hai studiato a scuola)
            Vatti ad informarti..quando è finito il comunismo e soprattutto cos’è!!!!! La gente ci fa??? Qui tutti sapientini??ha fatto una battuta sbagliata Anzi sbagliatissima!!!! È una cosa tra me e lui!!! Prima vai leggere i libri e poi torna!!!di politica mi frega poco,il concetto è stra sbagliato preso da un autore falso ( ha detto lui stesso)
            Da uno che non studia,non aspetto d altro!! Quindi fatti na ragione!!

          • gtb

            Faccio un’eccezione e ti rispondo, se è una cosa tra te e lui, scrivigli in privato e non venire qui ad intasare i commenti con i tuoi vaneggiamenti.
            Da come scrivi, di libri devi averne letto ben pochi e credo solo quelli di propaganda. Ci si vede utente rancoroso.

          • Artur

            Ahahaha ?
            Posso già ridere?? Un altra volta???
            Buona Pasqua

    • Il fatto è che PRIMA hanno detto che hanno voluto solo i device con 1GB di RAM, poi hanno escluso quelli su cui gli utenti si lamentavano introducendo una nuova regola ed ora ne introducono un’altra lasciando i possessori degli x30 con un sistema operativo datato e per giunta lento (che è un dato di fatto: ho ripreso in mano il 630 e sembra una scheggia rispetto al mio 640 LTE con w10m)

      • Artur

        Prima non erano le sue dichiarazioni ufficiali ma le voci del corridoio!! C’è una netta differenza tra le cose

        • Scusa il ritardo: ero a mangiare.
          Le dichiarazioni sui device “con problemi” era proprio da parte loro.
          Ed idem i device che ha lasciato e lascerà indietro.
          Gli smartphone ignorati al tempo di Windows 10 mobile erano proprio dichiarati sulla loro pagina ufficiale.

          Il fatto di cui mi lamento io è che Microsoft voglia puntare come ha fatto Google in questi anni sugli smartphone non loro perché sa che è un’investimento inutile continuare a portare da soli avanti la baracca.

          E fin qui è ok, fa stircere il naso, ma può funzionare, ma il problema è che:
          1. si sta inimicando i Fan che ci hanno investito soldi – cosa che potrebbe evitare -.
          2. non sta ancora offrendo un sistema operativo appetibile ai produttori di cellulari: lento (le mancanze in velocità non vengono nascoste; e lo dico perché su un iphone 7 – non mio – capita che dopo 30/60 secondi, lasciata in background, CRash Royale venga riavviato, ma il sistema non ti scrive STO CARICANDO, ti lascia la schermata di caricamento lasciando palesare un problema del gioco), senza app e trascurato da Micro$oft stessa.

          Lato tablet, 2 in 1 e PC sta facendo un ottimo lavoro, ma mobile… Sembra che abbiano assunto delle scimmie nella sezione marketing!

          • Artur

            1. Investiti i soldi in cosa??? Quanti?
            2. Winmobile fa le stesse cose in background,ma chi ti ha raccontato ste balle?? Lo faccio tutti i giorni e non con una sola app
            3 ha detto ,sempre apertamente che il mobile non ci sarà per qualche anno,e da ieri ,i polli sono quelli che credono nelle barzellette di roc

          • Si, ma sta calmo xD
            Mado’ xD

            Mica ti ho offeso… e la storia del sto riprendendo… va avanti da anni ed infatti mi capita ancora sul 90% dei giochi e con WhatsApp che invece è nella memoria interna e non sul cesso della Qumox, accade la stessa cosa e più di una volta.
            Noi sappiamo che è l’app ottimizzata col c*** ed infatti le app di Microsoft in certi (diciamo moolti) casi sono più veloci, ma lei stessa potrebbe nasconderla mettendoci una sorta (sto dicendo una boiata, ma penso renda l’idea) di uno screenshot di quando viene chiusa l’app.

            Io di soldi ne ho spesi pochi perché sono ancora uno di quelli secondo cui un cellulare mai potrà costare 400/500€, con quella cifra mi prenderei un bel 2 in 1 della Asus o della Samsung con anche certificazione audio di AKG od un bel pc con una gtx 1050ti (adesso sono in realtà più per AMD per i buoni prezzi che sta facendo), ma in ogni caso, spendere dei soldi indipendentemente dalla quantità vuol dire investirli.
            Un mio amico ha comprato all’uscita un Samsung Ativ S e non ti dico i santi che ha tirato giù, io ho preso il 630 all’uscita ed idem il 640 pochi mesi dopo perdendo l’offerta di Office MANNAGGIA A LORO ED A ME CHE NON LEGGO MAI!
            Il lumia 950 XL ce l’ha un mio amico, ma si tratta dell’attuale top di gamma di Microsoft, in settimana faccio un test con WhatsApp a chiuderlo e riaprirlo.

          • Artur

            Non parlo delle offese
            Mi da fastidio quando si parla per sentito dire.
            Lo fa anche roc senza informarsi di cosa sia il comunismo e quanto pare ha usato pochissimo winmobile,ed il top di gamma ha sfiorato solo negli supermercati

          • Il sentito dire in realtà non c’è, Microsoft li ha lasciati indietro quei cellulari e che poi ci siano state dichiarazioni ufficiali prima o no, il danno è fatto (soprattutto per quelli che hanno la serie x30 e che si ritroveranno con un w10m datato e che per giunta non è paragonabile in termini di velocità a W8.1).

            Io mettendomi nei loro panni, avendo posto fiducia in MS mi sarei arrabbiato perché poi l’80% delle persone che seguono questo forum hanno scelto w mobile per questo: saremmo potuti andare con un bellissimo telefono cinese, tanto ormai trovi recensioni ovunque che ti sanno indicare quale modello prendere, ma siamo rimasti con w mobile perché ci piace come sistema solido e semplice, ma vedersi ora rovinato tutto…
            Per rendere l’idea: molti fan di Apple hanno abbandonato l’ultimo loro notebook perché la loro azienda “preferita” aveva promesso un buon dispositivo, cosa che invece EVIDENTEMENTE (si sono lamentati tutti i forum!!!) non è e ne ha decretato quasi il nomignolo di “flop” (adesso non so, ma qualche mese fa, la situazione era questa).

            ps. all’esterno deridono W10mobile per le poche app e reputano w10 inutile su tablet perché sono dell’idea che Android sia il migliore e mi spiace per loro che siano tarati così, intanto il mio tablet ha una batteria mille volte più veloce di un ipad 3 volte più costoso ed è anche più veloce all’avvio.

          • Artur

            Non ha lasciato nessuno dietro.
            Quando finisce il supporto è normale.ios ha 3 anni,con tanta dichiarazione ufficiale,il 930 sarà aggiornato e nin è vero che sarà obsoleto,sta balla chi ha tirato?? Datato,ma lo usi?? Ho 930 con l ultima build,che ti dico a fare,tra parlare ed usare c’è una netta differenza,è quello che non capisci.
            Sr mi dici che gira meglio su win8.1 è meglio che finiamo il discorso,ti ripeto tra usare e parlare per sentito dire,c’è una differenza.
            Deridono wintablet??? Ma hai visto i dati delle vendite dei Tablet android??? Fai sul serio,come ho detto a roc,anche a te,informati prima di parlare.è un consiglio.

          • Sono in un liceo, quando dovetti comprare il mio primo tablet, a differenza della gente online, qui tutti mi dissero che Windows non l’avrebbero mai voluto su un tablet, anche l’insegnante di informatica!!!
            Ed erano circa 2/3 mesi fa. Mi fa triste sentire ste cose, ma la realtà dei fatti è che la maggior parte della gente che incontri in giro ha modi di pensare che sono l’opposto di quelle che discutono online (ovvio, senza accanirsi sulla tastiera come gorilla).
            E secondo te non so che, anche se gli altri competitor hanno più mercato col tablet (adesso non so, ma qualche mese fa sì), sono tutti in perdita rispetto a MS?
            Io seguo questo Blog, Tom’s Hardware ed HDBlog ogni tanto, poco informato non mi sembra: dovessi seguirne di più non riuscirei neanche a studiare tastiera che già faccio poco esercizio.

            Non ho detto che sarà obsoleto, sto solo dicendo che non ricevendo aggiornamenti “concreti”, avrà solo quelli “di sicurezza” (molto probabilmente).
            Il fatto che giri Windows 8.1 è quasi dato di fatto: il mio lumia 640 LTE dovrebbe essere più veloce del mio ex 630, ora in mano a mia madre, ed invece gira 2 volte meglio quello.

            E ste faccenda credo sia meglio finirla qui: come ha scritto @Ilcondottiero:disqus basta modificare 1 voce nel registro e Microsoft vedrà che il cellulare sarà di Microsoft e non di Nokia xD

          • Artur

            Non basta seguire solo i blog,che fanno le discussioni al fine proprio,vai a vedere i vari siti che danno i dati statistici,alcuni di quelli qualche mese fa sono stati pubblicati,che danno una visione ben chiare dell android sui tablet.
            Non è un dato di fatto,win 10 m sul 930 ho messo dalla prima build,è un mondo a parte!! Prima non lo usavo tantissimo ora lo fatto passare come cell principale per vedere come gira tutti i giorni,tranne la batteria non ho piu le lamentele.
            Si,ma è una cosa tua personale,io parlo del mercato in generale.

          • Boh, allora sono quelli di MS che non sono capaci ad ottimizzare, eppure a livello di hardware dovrebbe sempre funzionare così, non me lo spiego proprio… Un po’ come con Forza Motorsport che da degli errori inspiegabili con determinati componenti…

            ps. Su Tom ed HDBlog c’erano proprio i grafici: quelli sono circolati un po’ d’ovunque: Microsoft restava sotto, ma era in crescita rispetto agli altri competitors che erano in perdita;
            Ma il punto è che la gente non informata continua a pensare così come anche che i PC Apple costino tanto perché valgono tanto o che gli update di Windows siano un errore di MS e non loro che non sono capaci di settarli: su internet quante discussioni inutili partono dicendo “Windows crash, Apple not e BLA BLA BLA”.

            E mi sono perso… Perché abbiamo tirato in ballo ste cosa?

            Cacchio da quanto ci siamo dietro? xD

            Niente chiudiamo che è meglio!

          • Ti prego, dai, smettila di attaccare.
            Abbiamo punti di vista diversi. Magari può essere che non abbia Ben capito il titolo alla barzelletta (qualunquista significa: quello che molti credono, senza sapere).

            Concentriamoci su commenti costruttivi. Perché litigare su queste cose?

            BASTA OT.

            A me non sei antipatico. Però certe volte parti in 5a ed esageri. Leggi meglio ciò che ho scritto in base alle mie spiegazioni e varai che forse qualcosa l’avevi mal interpretata. Se hai commenti in tema fai pure, ma non andare OT.

    • Alvin1520

      Beh Microsoft che dice le cose apertamente scusa ma non posso condividere. Se fosse stata chiara non ci sarebbe stato sto articolo :)

      • Artur

        Piu chiara di cosi non si può!

        • Alvin1520

          Si ma non oggi ad APRILE 2016. Dica niente lumia x20 x30 e magari avrebbero venduto pure più x50

          • Artur

            E quando te lo deve dire???

    • Eduardo Audace

      Condivido pienamente

  • Carlo Gamna

    Trovo la posizione di Laterza molto condivisibile, ma incompatibile con il nome del sito su cui viene pubblicata. Ormai, con il massimo del rispetto, trovo imbarazzante (per me) il nome “Windowslover.it” oppure “keep lovin” e amenità simili.

    • Quindi, mio caro amico prof, se tu ami qualcosa hai assoluto divieto di raccontare la verità?

      È imbarazzante dire Ben fatto con Windows e malissimo con Windows 10 mobile?

      Davvero?

      • Carlo Gamna

        Non fraintedere (volutamente, credo) quello che ho scritto, non c’è nulla di male a dire “ben fatto con Windows” e “malissimo con W10M”, così come OVVIAMENTE non hai nessun divieto di raccontare la verità.
        Personalmente però trovo incompatibile scrivere:
        -“Le decisioni di Microsoft vanno prese un po’ così, in fondo, senza metterci passione”,
        -“inizierò questo articolo in maniera “spenta”, blanda, poco interessata,
        perchè questo merita chi non riesce a capire cosa sta facendo”,
        -“guardo quello che sta accadendo e quasi non me ne importa nulla”
        -“quello che DEVE (o dovrebbe, uhm…) essere il modo di acquistare di quello che viene trattato da “consumatore”: il proprio egoismo”
        etc… (mi son stufato di fare copia-incolla) etc…
        e contemporaneamente essere un windowslover.
        Sia chiaro, ognuno vive il suo “amore” come meglio crede, ciò non toglie che il tuo modo di porti nei confronti delle scelte su W10M non mi sembra conforme alla concezione più diffusa del concetto di “amore”. (se la mia fidanzata mi amasse come tu ami Windows, non dormirei sonni tranquilli).
        N.B: io non sono un amante di Windows, sul mio portatile uso Linux! Ecco perchè trovo imbarazzante PER ME commentare su windowslover.it: chiunque ha il diritto di dirmi “vai su altri siti”. Per fortuna si parla solo di telefoni e pc, quindi non ci si deve mai prendere troppo sul serio. Non appena apriranno http://www.windowsdisappointed.it mi ci trasferirò e proporrò al webmaster di pubblicare i tuoi articoli.

        Buone uova di Pasqua.

        • Io, mi ripeto, tento di non confondere amore con DEVOZIONE SERVILE.

          Se la tua lei non ti amasse al punto da contestarti quando necessario, dovresti preoccuparti di certo sì.

          Capirai bene che con ‘lovers’, inoltre, non facciamo riferimento ad alcuni degli amori qui sopra. Si parla di passioni commerciali, non di altro.

          Il resto viene da sè.

    • Il fatto è che proprio Microsoft si sta inimicando i Fan di Windows. Lato pc il forum/blog va avanti a braccia aperte, ma lato mobile non fa ne sentire la sua vicinanza, ne la dimostra.
      E’ difficile amare una cosa se poi quella non ti parla e ti mette i bastoni tra le ruote

    • gtb

      Guarda che è WINDOWS lovers, non Microsoft, come me, credo, ama il sistema operativo non l’azienda…….

  • Mario Paolillo

    Il 25 aprile sarà rilasciato sul w10mobile? Su pc e Tablet già scaricato

    • Alessandro Perrone

      Si verrà rilasciato il 25 Aprile. Non è ancora chiara Quale build, ma di certo verrà rilasciato. Per il momento è già disponibile su PC, Tablet ed Xbox One.

      • Mario Paolillo

        Su pc e Tablet dovrebbe essere la 1703

        • Alessandro Perrone

          La versione è la 1703, e resterà tale. Digitando winver su cortana e premendo INVIO noterai che ti uscirà una schermata con scritto (build 15063.138). Quella è la build di Windows 10 installata sul PC, ma non so se sarà la stessa anche su Mobile. Forse sarà leggermente più avanti.

  • Danilo

    Condivido molto del tuo pensiero. Ma capisco anche che questo modo di comportarsi è tipico di Micosoft, ma anche di Samsung, Apple e tutti gli altri.. Passare dall’uno all’altro non cambia le cose. Io sono del parere che ognuno di noi deve sentirsi libero (senza subire critiche) di scegliere l’OS che ritiene migliore per le proprie esigenze. Io ho sempre scelto Windows (Phone all’inizio e poi Mobile) perché con Android (che utilizzo su un piccolo Tablet) non mi sono mai trovato bene. Sono passato dal Lumia 820 a cui ho affiancato un 630 (aziendale) e di recente (scorso autunno) a un 950xl DualSim. Continuo ad adorare questo sistema operativo, ma so già che andrà a scomparire gradualmente sostituito da Windows 10 Cloud.(che, do già per scontato, sicuramente non sarà compatibile con il mio 950XL) Ecco il mio 950XL mi aiuterà semplicemente a trascorrere questo periodo di transizione in attesa dell’uscita (non molto lontana) dei primi device con Windows 10 Cloud. Nel frattempo penso che tutti noi dovremo orientarci sull’OS che più risponde alle nostre esigenze. Non è assolutamente sbagliato passare ad Android o iOS o anche rimanere su W10M se vi piace come piace a me, nulla ci impedirà in futuro di passare a Windows 10 Cloud o anche ad altri sistemi operativi (se ne verranno fuori di migliori).

  • Luca

    Io sono tra quelli che ha accusato il colpo e possessore di un Lumia 930 che a sto punto si deve rassegnare… La cosa mi infastidisce sicuramente, anche perché per lo sviluppo non sarebbe stato male avete un telefono aggiornato all’ultima release, e non mi va di acquistarne un altro, tantomeno usare una insider sul mio telefono principale… D’altra parte ci tengo a fare una considerazione (probabilmente è una considerazione che faccio più per me stesso)…
    Continuiamo, e continuo, a ragionare dicendo “Possibile che aggiornano quel telefono e non aggiornano quell’altro?”… Io, ripeto, ho un 930, non avendoci mai messo una insider sopra non so direttamente come gestirebbe CU, ma non voglio nemmeno pensare che possa andare peggio rispetto ad un 550… Il discorso “il mio telefono andrebbe tranquillamente” è ciò che accende il mio fuoco, anche se stiamo parlando di un telefono uscito in Italia a luglio 2014, quindi quasi 3 anni fa, e considerando le prossime build AU che riceverà si può dire approssimativamente che il suo supporto sarà durato 3 anni… Questo basta a calmare il mio animo? Comunque no, perché a prescindere da quanto supporto possa avere rimane il fatto che il mio telefono poteva (magari) funzionare benissimo anche con CU e chissà, pure oltre…
    Comunque questo mi fa porre delle domande… Vale la pena continuare ad investire su questo sistema? Eventualmente, cosa sceglierei? Android? iOS? Per me Windows sul mobile è stata una scelta, non una casualità, quindi dover pensare ad una alternativa significherebbe comunque accettare un compromesso peggiore di quello con cui vivevo/vivo con Windows, ovvero uno store indietro… Spendere una barca di soldi o avere un sistema a cui non riuscirei a dare fiducia? Poi però c’è pure la riflessione “Mi ritrovo a pensare ad una alternativa per un mancato supporto del mio telefono”… Ma gli altri sistemi, il supporto ce l’hanno?
    Ed ecco che c’è quel paragrafo di questo articolo (con cui in generale mi trovo d’accordo) che mi ha fatto un po’ storcere il naso… Mi riferisco a:
    “Adesso, invece, con un Redmi Note 3 Pro che va ALLA GRANDE qui accanto a me, comprato perchè non ho sopportato più questo modo di fare, sorseggio una bibita, guardo quello che sta accadendo e quasi non me ne importa nulla, perchè la metrò del “aspettiamo la prossima mossa inspiegabile” l’ho abbandonata da un po’.”
    Alla fine su android nemmeno google per i suoi device offre un supporto di 3 anni, nemmeno i Samsung che all’uscita paghi 800€ hanno un supporto di 3 anni, anzi sono 2! In sostanza se dovessi scegliere un android mi ritrovo davanti al bivio tra lo spendere una marea di soldi e avere un telefono che viene aggiornato ufficialmente per due anni, oppure risparmiare e acquistare un telefono che esce dalla scatola con una vecchia versione e che difficilmente vedrà quella attualmente in prima linea… Bèh, mi chiedo allora come si fa a scegliere android quando “comprato perchè non ho sopportato più questo modo di fare”… Sia chiaro, ci saranno motivi dietro che hanno spinto su questa scelta che non metto in discussione, anzi, per certi versi sto mettendo in discussione me stesso anche semplicemente chiedendomi quale sarebbe una possibile alternativa, però se consideriamo un S6 che ormai è due generazioni indietro, dubito che con il suo hardware non riesca a gestire le prossime versioni di android… E le riceverà? No! E se fossi un possessore di un S6 mi ritroverei nello stesso stato in cui mi trovo adesso con un 930 non aggiornabile, uscito però 3 anni fa piuttosto che 2… E ho pagato un 930 all’epoca quanto pagherei un S6 oggi, almeno a vedere i prezzi di Amazon!
    Probabilmente quello che mi brucia di più non è vedere il mio 930 rimanere su una versione di Windows che piano piano diventerà obsoleta, ma non conoscere nessuna mossa di Microsoft per quel che riguarda il loro futuro nel mobile… Non voglio andare su android per svariati motivi, non voglio spendere una barca di soldi per un iPhone che Apple farà diventare volontariamente vecchio per cercare di vendermene un altro e non voglio spendere per un 950 con un futuro così incerto, perché se pure si trova a 200€ (prezzone, la scimmia ce l’ho) non esiste che poi non lo aggiornano a Redstone 3… Alla fine è questo che mi fa rodere, il dover scegliere tra cose che non voglio…
    Scusate il poema, rileggendolo sembra più uno sfogo :-

    • Mario Zaccardi

      QUOTONE IN TOT!!!!!!!

    • ILCONDOTTIERO

      Guarda ti capisco. , basta che fai come ho fatto interloop tool e pfd e ti scarichi tutto come prima.
      Purtroppo credo che supportare uno Smartphone a Marchio Nokia quando gli ex hanno aderito alla concorrenza é un controsenso.
      Settimana prossima seitch lumia 830 a lumia 640 & vado di aggiornamento ufficiale .
      Non so perché non sono meravigliato e nemmeno deluso se penso che bene o male 3 anni di supporto non sono pochi . Ecco con il trucchetto si va oltre per fortuna .

    • Sei nella mia stessa identica situazione, quando mi si romperà il 640 sarà in mezzo a una situazione scomoda e molto probabilmente dovrò fare una scelta di cui non sarò soddisfatto

    • Non ti preoccupare. Hai fatto bene a sfogarti.

      Ora che sei più ‘calmo’, leggi meglio cosa volevo fare con questo articolo.
      Ho scritto che intendevo essere provocatorio, Anzitutto.
      Poi, che a me non piace il MODO che usa Microsoft, perché in questo momento storico nel mobile non può permettersi certi colpi di coda.

      Infine, ho scritto che ho un Android della Xiaomi. Che non è nè Samsung nè Google. Le motivazioni della mia scelta le ho esposte in tanti articoli. So bene i limiti di Android. Ma il mio attuale Funziona, anche se domattina non lo supporteranno più. Il mio 735 non viene OTTIMIZZATO da quasi due anni. Il che ha vanificato anche l’esperienza attuale. Paradossalmente, stavo meglio con 8.1. E non per limiti tecnici del cellulare, ma proprio per quello che gli aggiornamenti non hanno determinato.

    • CoffeyM

      Direi che hai colto il punto focale: si rimane(va) su WindowsMobile perchè, in una parola, piace(va). E’ quello che fa imbestialire…qualsiasi altra cosa in giro mi pare un compromesso con cui, presto o tardi, finirei per sentire la mancanza del MIO telefono, col MIO sistema operativo “preferito”.
      Il che è assurdo: il resto, che costa le sue cifre (di solito superiori, in media, ai telefoni windows), è un COMPROMESSO quando tutti vanno in giro a sbandierare che sono “sistemi migliori”, più supportati o quel che gli pare di dire.
      Evabbè…. :)

  • ILCONDOTTIERO

    Roc ! Faccio una proposta .
    Un Sondaggio, per sapere quanti di noi se lo aspettavano , oppure ci speravano o non volevano che arrivasse mai questo momento e quanti credono che sia veramente finita .

    • Io non ci avrei creduto che Microsoft lasciasse indietro gli x30: è solo un’aggiornamento!!! Che senso ha??? E’ come se io non potessi più entrare in un bar perché non ho maglie senza scritte con la C perché a loro sta antipatica la C nelle foto.

      Si, è un’asempio dimmerda, ma QUESTO E’ RAZZISMO xD

      ps. ho cambiato in C perché mi metterei davanti con la scritta CAPRE IGNORANTI!

      • ILCONDOTTIERO

        Credo la spiegazione sia la scritta Nokia , forse al di la della stupida risposta che hanno dato la motivazione é questa . Il lumia 535-540-532-435 credo che hanno avuto il contentino essendo entrylevel . Comunque unica cosa che mi ride cambiare il modello nel registro delle impostazioni e mettere lumia 640 ecco sta cosa mi rode , ma alla fine non se ne accorgerà nessuno .

        • C’hai ragione. Certo che su una pagina non ufficiale quelli di MS potevano mettere il tool né xD

    • Qualcosa abbiamo fatto, altri ne faremo.

      Però voglio precisare ancora: non è finito nulla. ☺️
      Io mi lamento del modo di fare. Se sono nel fango sino al collo, ed ho tre amici davanti a me, non penso proprio a dire loro ‘ok, da oggi potete andare a farvi friggere, vi ho portati sino a qui e ora arrangiatevi’. Cerco di tenermeli stretti. No?

      E invece…

      • ILCONDOTTIERO

        Roc io sono peggio di te XD :) .
        Sono sadomaso ah ah vado avanti alla faccia di tutti quelli che godono delle disgrazie altrui , ci devono abbattere con la contraerei ah ah ah .

  • Nino

    Ciao a tutti, concordo totalmente con TheRoc e con tanti altri utenti che hanno partecipato fin qui a questa discussione (tutto sommato anche con qualche androidiano). Vorrei aggiungere un piccolo tassello questa volta riferito a W10 per pc CU. Ogni tanto uso ancora, come navigatore, un vecchio PDA Dell Axim X5, che come sapete si sincronizza col vecchio Centro Dispositivi Windows Mobile (dai tempi di Vista e anche XP). Fino a W10 AU tutto regolare. Ora, dopo CU, su 4 pc e tablet su 4, installa tutto il necessario, sembra che debba andare tutto per il suo verso, invece l’applicazione si apre alla schermata di logo (verde, se ricordate), resta così per una trentina di secondi e poi si chiude: app non compatibile (anche impostando la compatibilità ecc.). Ora voi direte che si tratta di una cosa davvero vecchia, ed è vero, ma non sarebbe stato meglio rimuovere del tutto il supporto? Tutto questo per ribadire che in MS non si capisce veramente come lavorano. Sul mobile, anche se attualmente non sono toccato dal taglio di terminali (2 640 XL e 1 950 XL più un 535 che ha fatto da insider ma che a questo punto abbandonerò), trovo veramente scorretto non supportare con scuse che rasentano il ridicolo terminali che hanno il medesimo hardware dei 640. Per non parlare della mancata ottimizzazione via firmware degli ultimi Lumia x50, che avrebbero dovuto seguire gli aggiornamenti principali. Insomma, tutto questo non è serio, a mio modo di vedere, anche perchè ci ricascano sempre.
    Per conto mio seguirò il corso degli eventi. Ovviamente non prenderò più W10M, anche perchè non ne esistono più in buona sostanza.
    Scusatemi per la lunghezza. Buona Pasqua a tutti.

  • QWERTYuser

    Condivido tutto ciò che hai scritto Roc,in questo periodo la Microsoft si sta comportando facendo cose senza senso nel mercato Mobile,trattando anche male quei pochi clienti fedeli che le sono rimasti,ed è giusto che venga trattata come tratta questi ultimi,a meno che questi non siano masochisti o fanatici XD
    Dal canto mio,sapevo già che sarebbe successa una cosa del genere ma non ne sono stato tanto danneggiato,nonostante posseggo 2 Lumia(Un 635 in versione 1 GB di RAM e un 550),proprio perchè ho preferito seguire la Microsoft nel mondo Mobile con dei device secondari e usando come principali dei device con Android,senza dare della fedeltà senza senso a un’azienda che,giustamente,si comporta nel modo migliore per lei…

  • Chapeau, Roc.
    Siamo sempre meno in questa piazza. Per il momento ho ancora la curiosità di “vedere come va a finire”. Ma non biasimo chi, probabilmente, ci ha visto meglio di me.

    • Io sono ancora in quella piazza. Resto curioso anche io
      (grazie)

  • v2online_And80

    Non avrei potuto meglio esprimere lo stesso concetto. Sono tornato ad android da qualche mese con un Oneplus 3T e ne sono entusiasta. Il 950XL è nel cassetto con il display spaccato e sinceramente non ho alcuna intenzione di aggiustarlo, ne sono rimasto abbastanza deluso, al contrario del 1520 che avevo e a cui mia moglie ha fatto fare una brutta fine. Ecco quello lo avrei tenuto e aggiornato volentieri, ma per MS non merita l’aggiornamento ufficiale. Ha le sue ragioni, per carità. Immagino che il problema possa essere l’aggiornamento dei driver, ma tant’è…

  • Shalashaska

    Windows Central dichiara W10M ufficialmente morto.
    Lo trovo abbastanza coerente con questo bell’articolo, scritto con molto più cuore di quanto si volesse far trasparire.

    https://uploads.disquscdn.com/images/ade26d0c5477fca48f5360cb483d7726c58afe94e62c186aa1d917cbfaf8fd57.png

    • Sì, ho visto anche io ciò che hai postato. Il mio l’ho scritto stamattina…

      So che non sei ‘proprio un lover’, ma sei tra i pochi ad aver colto l’affetto dietro tante parole. Grazie per questo commento. ?

      • Shalashaska

        Ho apprezzato anche io la piattaforma a suo tempo. C’ho investito tempo e fatica per imparare a svilupparci, per poi finire ad essere trattato a pesci in faccia.

        Non ci guadagna nessuno da questo fallimento, fidati.

        • Ti credo. Ti credo. ?

        • In ogni caso, prima di usare il mio nome ‘altrove’ sarebbe carino chiedere.

          Specie quando si va a scrivere qualcosa che non è vero…

          Non credi?

          Ora, se non sei in malafede, aggiungi nel tuo commento anche questo:

          ‘almeno, dal poco che ho capito leggendo solo qualche riga qui è là del suo articolo’

          Grazie.

      • ILCONDOTTIERO

        Roc . Giusto per informazione di questo utente che viene qui nel tuo blog a infangare guarda cosa scrive in giro ( Mezz’ora fa ) F5

        https://uploads.disquscdn.com/images/40fb91113d3c98a236fe4bad11db7321dc0c8f7c137d17907b3eb4788139a9ac.png

        • Si vede che ci legge poco.
          ?
          Grazie per l’informazione in ogni caso, mio caro.

          Ci verranno a leggere più persone e capiranno che questo Shalasha

        • Su quale blog?

          • ILCONDOTTIERO

            WBI

          • Ah, ecco perché non ne avevo idea. Hahaha

          • Apposto. Uno in meno qui da noi.

    • Alvin1520

      Ecco appunto quello che temevo da qualche tempo.. Ora non ci resta che attendere il lento scorrere del tempo…

  • MirkoScar80

    Io volevo prendere l’830 che mi piaceva, però ho preso il640 XL per via dello schermo grande e perché immaginavo che l830 come aggiornamenti si sarebbe fermato prima del 640 e cosi è stato. Quindi sto tranquillo perché mi piace l’ so e il cel. Contento di avere un Microsoft nonostante tutto e finche funziona non lo mollo. Quando verrà quel giorno se ci saranno lumia o altri windows 10 ok se no cambierò

  • Alvin1520

    credo sia importante riportare questa notizia: https://www.onmsft.com/news/opinion-windows-10-mobile-build-15204-is-redstone-3-but-its-not-onecore
    Ora è più chiaro che hanno deciso di finire qua con Windows10 mobile come lo conosciamo oggi…

  • Alessandro

    Non posso cambiare Smartphone ogni anno perché Microsoft ritiene vecchio il 735 che é ancora valido. Non capisce cosi che, dato che i Pochi Smartphone rimasti ed aggiornabili,per ora, sono cosi pochi che io a questo punto penso proprio che prenderò un android. Sono stanco di cedere in un sistema mobile in cui Microsoft stessa non crede. By by

  • salva

    Non mi sembra una cosa tanto scandalosa ormai anche gli altri so non vengono aggiornati per più di due anni, per me il problema è la mancanza di dispositivi nuovi. Ora ho un lumia 950xl ma il prossimo?

  • CoffeyM

    Il Roc in versione CapitanEstiquatzi mi è piaciuto. E penso anche io, nel mio piccolo e con un po’ di sano menefreghismo, che fare spallucce sia la migliore risposta a chi volta le spalle facendo giustamente i suoi interessi. Diciamo che, con un po’ di ritardo, ho capito la lezione anche io. L’unica cosa è che avrei preferito un approccio stile “patti chiari amicizia lunga”, ma non è andata così…amen.
    Non saprei nemmeno cosa dire, visto che le varie sfaccettature del mio stato emotivo sono riassunte nell’articolo e nei commenti…e non aggiungerei alcunché alla discussione.

    In ogni caso: capire quello che vuole fare microsoft potrebbe essere più semplice che sconfiggere l’analfabetismo funzionale che regna sovrano nel nostro Paese…e mi fermo qui che è meglio.
    Vi si vuole bene!

    • ?

      • CoffeyM

        Citazione azzeccatissima! :)

  • Torre

    Microsoft non sa più come dircelo: “Passate ad altro!”
    Il messaggio é chiaro. Si ma a cosa??

    Il primo smartphone fu il Galaxy Nexus (pagato 260€), telefono che doveva rappresentare la massima esperienza Android. Un cesso. Neanche ve lo immaginate quando modding servì per renderlo usabile, senza contare che non ho mai potuto installare Facebook perché lo impallava. E ciliegina sulla torta Google dopo 18 mesi interrompe gli aggiornamenti.
    Poi dopo tre anni, per 290€ lo cambio con un Lumia 930 che per me ancora oggi rasenta la perfezione. Mancano molte app é vero ma é velocissimo, bellissimo e mi regala foto stupende.

    Ora vorrei che qualcuno si mettesse nei miei panni e avesse io coraggio di dirmi: hai sbagliato a credere in Microsoft.

    • Ancora a tutt’oggi: no, non sei tu ad aver sbagliato. Affatto

  • gtb

    Condivido in tutto e per tutto l’articolo e l’atteggiamento di Roc, tanto da ritrovarmici anche come percorso, possiedo un fantastico 830 che Microsoft ha fatto uscire con un soc non proprio da medio/alto di gamma (il prezzo di uscita pretendeva un processore almeno della serie 6xx) , nonostante questo ha sempre svolto e svolge tuttora egregiamente il suo lavoro, da un po’ di tempo sentivo l’esigenza di avere un telefono con prestazioni migliori ed ero quasi convinto a passare al 950, l’unica cosa che mi frenava era questo atteggiamento di Microsoft che da quando è Ceo Nadella, non ha mai avuto il minimo interesse verso i sui clienti del mobile e purtroppo rimanere indietro con Windows mobile non è la stessa cosa che rimanere indietro con Android, con Microsoft non passare da 8.1 a 10 significa non avere più app anche importanti che vengono ritirate, con android anche se non ti aggiornano puoi andare avanti tranquillo con la compatibilità nello store della stragrande maggioranza delle app, quindi ho cominciato ad interessarmi ai terminali android, più o meno quando Roc ha preso lo Xiaomi redmi note 3, ho scoperto che esistevano terminali che ad un prezzo accettabile erano performanti, reattività pazzesca con dotazioni hardware di tutto rispetto, quando ho avuto la quasi certezza che Microsoft avrebbe abbandonato il mio 830 mi sono deciso ad affiancarlo con un android che in un primo momento doveva essere il successore del redmi 3 ovvero il redmi note 4 internazionale, poi per puro caso ho scopert

    • Grazie. E poi… Che dire?
      Sulla parte finale specialmente (ma non solo, anche ‘altrove’) mi hai tolto le parole dalle dita.
      Questo dà noia: WINDOWS mobile non ha nulla da invidiare a nessuno… Bastava crederci come un’ azienda ‘normale’

  • #ludwig

    Quella di “Windows Phone” era una delle pochissime comunità di appassionati, veri appassionati anche a prescindere da ciò che fosse “migliore” o “più logico”. Quanti di noi hanno letteralmente fatto acquistare dei Lumia in questi anni a parenti o amici?
    Questo è ciò che rende odiosa la strategia mobile di Nadella: la cancellazione di una comunità di utenti.

    • Fabyo

      Io spero che tali amici non vi chiedano più consigli perché evidentemente non ne sapete dare.

      • Ne ho dati molti anche io di quei consigli, sai?
        Quando un prodotto è buono, lo consigli. Easy. Nessuno però poteva prevedere che Ms cedesse sul lungo periodo, dopo la quantità di rassicurazioni rilasciate.
        Personalmente, spero vivamente che Ms si riprenda, perché peggio di quello che sta accadendo, c’è solo un mercato in mano a due sole aziende.

        • Fabyo

          L’esperienza offerta da Windows non è MAI stata all’altezza dell’esperienza android o ios. È buono non significa sia il più adatto. Non serviva prevedere nulla, bastava non consigliare sulla base della propria idea di ciò che sarebbe diventato. Era un progetto in corso? Come tale doveva essere trattato, alla larga da amici e parenti che sono utenti comuni. E se per caso si dicessero comunque soddisfatti è semplicemente perché non sanno cosa ci sia dall’altra parte.

          Anche io ho dato un lumia 435 a mia madre, ma non sono qui a dire “ah io che ci credevo e allora l’ho consigliato”. L’ho preso gratis, insieme al 535 per me per provare un windows phone, e gliel’ho dato perché a lei bastava che chiamasse, nemmeno gli sms usa.

          Ci chiedono consiglio perché ne sappiamo più di loro, dovremmo pensare a ciò che è più adatto a loro, non a ciò che più piace a noi. E vale per ogni genere di consiglio.

          • E così ho fatto, almeno personalmente. ?
            L’ho consigliato a chi cercava una ottima fotocamera, un prezzo buono e semplicità d’uso.

            Come noterai…

          • Fabyo

            Vedi altro commento. Il punto sta lì, se hai consigliato bene non ti trovi a lamentare “dopo che l’abbiamo consigliato a amici e parenti”, perché loro continueranno ad avere qualcosa di valido per loro. Se invece te ne lamenti è perché evidentemente il consiglio non era per soddisfare i tuoi amici ma per alimentare il tuo fanboismo. Sono dei “tuo” generici eh!

          • Non penso di essere un fanboy. E, come dicevo, ho consigliato in base a dei parametri adatti a chi chiedeva consiglio. Ho consigliato WP a chi ne poteva necessitare. Android a chi ne poteva necessitare.

            Come dicevo, non potevo prevedere che l’azienda che fa WP si accanisse contro sè stessa. ☺️

          • Fabyo

            Ma si poteva prevedere benissimo che non sarebbero mai andati da nessuna parte. D’altronde non hanno fatto NULLA per bene per migliorare la situazione fin dalla nascita di Windows Phone!

            Il discorso torna al punto del: se l’avete consigliato per quel che era allora per tali amici non cambia nulla come esperienza d’uso. Se l’avete consigliato pensando al futuro avete dato un pessimo consiglio. E poi c’è chi quasi sembra sentirsi tradito da Microsoft perché l’ha consigliato, e questo è il caso del puro fanboismo, perché evidentemente l’ha consigliato pensando di far un favore a Microsoft e non al proprio amico.

      • #ludwig

        Conosco anche gente che ha consigliato Galaxy Ace 4.
        Incredibile ma vero.

        • Fabyo

          Non rende più saggio il tuo consiglio.

          • #ludwig

            Invece sì, visto che il lumia 520 alcuni di loro ce l’hanno ancora e funziona anche bene, mentre chi ha comprato quella sottospecie di Galaxy ne ha già cambiati almeno 2.
            Quale è stato quindi il consiglio migliore?

          • Fabyo

            Il fatto che funzioni anche bene non vuol dire nulla, ci sono tante cose da dover valutare. Così come l’essere un consiglio migliore di un consiglio stupido non dà valore al tuo.

            Il punto è che venite qui a dire “dopo che l’abbiamo consigliato ad amici ecc…”… ora che senso ha sta cosa? Perché l’avete consigliato? Perché era una scelta adatta a loro o perché piaceva a voi? Nel primo caso ciò che sta facendo Microsoft non cambia nulla, perché queste persone continueranno ad avere un telefono adatto a loro, nel secondo vi porta qui a dire ste cose, e fossi in loro non vi chiederei più consigli per nulla.

    • Luca Serri

      Gli appassionati ci sono su tutte le piattaforme, non vedo perché chi usa iOS o Android non possa essere un appassionato. Per ogni persona che ha fatto comprare un Lumia ad un amico/parente ce n’è più d’una che ha invece consigliato un altro OS, visto che gli utenti inesperti sono una netta maggioranza un po’ ovunque.

      • #ludwig

        Ma va, ad un utente Android non interessa nulla di “far comprare” uno smartphone con Android. Non l’ho mai fatto io da smanettone di rom di vecchia data, non l’ho mai visto fare a nessuno se non per dire che c’era un’offerta su un volantino. “Mi sono sempre trovato bene con Samsung”, ecco il commento dell’utente medio di Android :D a cui non interessa nulla di Android come tale (semmai della marca), a differenza dei vecchi “windowsphoniani” (e ancor più dei fan della Mela). Lo dimostrano anche le accese diatribe fra sostenitori di Samsung vs Huawei vs LG ecc.

        • Luca Serri

          Se è per questo anche l’utente medio WP non è un appassionato che lo consiglia in giro, anzi fa pure lui commenti di quel tipo. Gli appassionati sono in minoranza, la maggior parte sono utenti “normali”.

        • Fabyo

          Ed ecco la conferma di ciò che dicevo. Insomma non hai consigliato windows phone perché adatto a chi ti ha chiesto consiglio, ma semplicemente perché interessava a te. Per l’appunto, una persona a cui non chiedere mai consigli su nulla.

          • #ludwig

            Io ho il telefono con Android…(da sempre tranne 2 anni in cui S4 è stato il telefono secondario). Guarda un po’ che interessi… Gomblotto!!1!
            Secondo me dietro ai consigli di WP ci sono gli interessi dei poteri forti!!1!!11 Soprattutto la CIA, in combutta con le scie chimiche.
            #facepalm

          • Fabyo

            Più idiota non potevi dimostrarti. Ma hai già dimostrato da solo ciò che dicevo, non mi interessa oltre.

            Edit: Non ammetterò oltre appellativi di questo tipo. Ci sono delle regole qui. E vanno rispettate.

          • #ludwig

            Segnalato. Saluta pure questo blog.

          • Fabyo

            Pure? Mai salutato un blog in vita mia.

          • Inizio a non avere più pazienza per chi usa aggressività nei modi di esprimersi e si rivolge sgarbatamente alla PERSONA di un qualsiasi utente.

            A noi fa piacere avere utenti attivi e partecipi.
            Prego vivamente però di moderare i toni, di usare modi più urnani nell’esprimersi e di rivolgersi al proprio interlocutore con la più ampia educazione possibile, anche laddove le opinioni siano divergenti.

            Valga come ultimo avviso. Grazie per aver letto.

          • Fabyo

            Io ho detto che si dimostra idiota per ciò che ha scritto.
            Lui non l’ha scritto espressamente ma col suo commento ha detto praticamente la stessa cosa.

            Non per contestare il “richiamo”, giusto per chiarezza. Come ho già scritto per me ha già dimostrato quel che dicevo, non mi interessa oltre. Utente bloccato così evito anche di leggerlo in futuro.

          • Fabyo, come avrai capito qui ci piace parlare con la gente e non imporre regole. Per questo motivo puoi assolutamente esprimere il tuo parere e Ludwig il suo, ma a patto che venga mantenuto il rispetto per la persona.

            A risposta ironica, nel caso, si può rispondere con ironia. Hai presente le signore che dicono “si, Tizia è davvero una donna molto allegra a livello sentimentale”? E’ ovvio che le stanno dando appellativi poco “signorili”, ma non è che questo autorizzi esplicitamente Tizia a dire “e voi tutte vecchie trxxe”. Mi spiego? :)

            Personalmente, siccome vi reputo entrambi ragazzi intelligenti, spero che possiate chiarire tra di voi e trovare un modo di comunicare più “amichevole”, persino se aspro. Questo perchè ritengo che confrontarsi con umiltà aiuti a crescere, specie quando il confronto avviene con qualcuno che non la pensa proprio come noi.

            Ti ringrazio se vorrai cogliere le parte nobile del mio messaggio.

          • Fabyo

            Quella non è una risposta ironica. Anche perché il modo in cui scrive quelle cose è un modo utilizzato normalmente per offendere l’interlocutore. L’ironia è un’altra cosa.

            Comunque chiusa qui. Ho preso atto, ho detto non mi interessa oltre e non mi interessa certo chiarire nulla, a me è già abbastanza chiaro, utente bloccato e siamo tutti più contenti. Sembrerà un atteggiamento poco umile, ma ti assicuro che non è questione né di umiltà né di pensieri diversi.

          • Come desideri. A me basta essere stato inteso.

          • Ho editato il post. Che non capiti più di chiamare IDIOTA un mio utente. Per nessuna ragione.
            Grazie.

  • Fabyo

    Io non vedo l’ora di vedere un chromebook con le app android… Nonostante il passo indietro che sarebbe rispetto a windows si è comportata talmente male che lo proverei volentieri nella speranza di poter abbandonare totalmente microsoft.

  • Pure new wool

    Molto d’accordo con quanto scritto da Roc, vorrei aggiungere che la differenza sostanziale tra Android e windows10m consiste nel fatto che la quasi totalità delle apps continuerà a funzionare ed essere aggiornata anche se non si ha l’ultima versione del sistema operativo. Il discorso aggiornamenti è molto articolato e dipende da produttore a produttore che spesso implementano la propria Ui proprietaria, cambiando pesantemente l’esperienza d’uso. Anche non fossero più disponibili aggiornamenti ufficiali si possono installare varie rom per poter continuare ad utilizzare il device. Detto questo mi spiace per win10m, vedremo cosa sarà in grado di realizzare MS con win10 Arm.

  • MatitaNera

    ottimo articolo

  • varanhia ☛

    Vuol dire che me ne prendo un iphone. Android, no grazie.

  • Samuel

    Meno male che sono passato ad
    android, continuerò ad usare windows 10 su pc, Windows 8.1 su Tablet ed xbox one ma nel settore mobile ho un s6 e mi ci trovo da dio( discorso contrario per quanto riguarda l’autonomia di s6 che lascia il tempo che trova)il prossimo telefono sara un android ( cerco da prendere Samsung o htc)

  • Dario

    alla luce di tutto questo ho fatto bene tempo fa ad abbandonare Windows Phone 8.1 e non acquistare il Lumia 950… adesso sarei punto a capo come fu con il Lumia 820… peccato, un ottimo os potenziale

  • Alessandro Papà Nonaltrimentis

    un vero peccato, ci avevo creduto tanto

  • Windows 10 su mobile ha fallito, ma Microsoft sa come muoversi comunque.
    Io ho abbandonato Windows 10 con il Lumia 640 e ora sono passato ad Android (OnePlus X).
    Però ho continuato a usare i servizi Microsoft su Android, tant’è che uso la suite Office e Outlook, per non parlare dell’ottimo Microsoft Launcher (ex Arrow Launcher).