Movie Maker 8.1 si aggiorna: codice redeem per i primi 50 lettori

Movie Maker dell’italianissima Venetasoft si aggiorna alla v1.2.0.5 con importanti novità.

Si era aggiornata non molto tempo fa (QUI) ed oggi ha aggiunto ancora più elementi, vi riporto la mail che mi è arrivata stamattina:

Le novità più importanti sono l’editing e la generazione di video 4K e 2K (per tutti i modelli con 1GB di RAM! N.d.R.), un rinnovato plugin per l’invio di video quadrati (1:1) ad Instagram, ed una camera professionale che permette la gestione manuale di focus, esposizione e bilanciamento dei bianchi. Interessante è la possibilità di  cambiare le impostazioni anche durante la ripresa, per ottenere, ad esempio, degli effetti di re-focus molto belli.
Nei modelli supportati si possono anche scattare foto in contemporanea al video.

Ecco il corposo changelog completo:

– 4K e 2K editing e encoding (con up-down scaling da altre risoluzioni)
– Nuovo plugin per la condivisione dei video su Instagram, con risoluzione 1:1
– Nuovo plugin nativo per la condivisione dei video su YouTube con le nuove API v3.
– Nuove risoluzioni 1:1 per il salvataggio di video
– Audio waveform e anteprima nelle pagine di editing dei clip video o dei track audio.
– Download di video ed mp3 direttamente da YouTube
– La durata di una immagine può ora essere anche di soli 33ms (1 frame), per perfetti time-lapse.
– Timeline con blocchi di colori diversi a seconda del tipo: video, effetto, titolo, immagine, voce, traccia estratta, ecc.
– nuovo menù “video info” con informazioni sul file (percorso e dimensioni)
– Riorganizzazione della toolbar
– Utilizzo del nuovo e più performante Lumia Imaging SDK

Inoltre, per voi affezionati e velocissimi lettori, il codice qui sotto per i primi 50 che lo useranno:

wlr475

Istruzioni: menu ‘External plugins” => scegliere un plugin => “Unlock Code”

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Mariano Mercuri
Chiedere ragione, è la prima cosa che l'apprendista filosofo dovrebbe apprendere a fare. Là dove nessuno chiede ragione, come può la filosofia anche solo cominciare? La domanda "perché?" ci fa scoprire l'intreccio di etica e logica, su cui i filosofi si interrogano, da Platone a Husserl. Se l'etica è la logica dell'agire giusto, la logica è l'etica del pensare [Roberta De Monticelli]