Novità per dispositivi Bluetooth nelle prossime versioni di Windows 10

Con le prossime versioni di Windows 10, avremo la possibilità di visualizzare la percentuale di batteria dei nostri dispositivi Bluetooth collegati.

Dispositivi Bluetooth: W10 mostrerà la percentuale

Windows  sta cercando di recuperare il gap con gli altri sistemi operativi, come riportato da Windows Report, implementando una nuova feature.

Microsoft per rendere il suo OS sempre più completo, ha recentemente implementato Sets e Timeline.

Queste feature , anche se arrivate in ritardo rispetto ai programmi iniziali di Microsoft, hanno riscontrato un enorme successo sia dagli Insider che dal pubblico.

Dopo una fase interna di test, i big di Redmond, hanno deciso di rilasciare questa nuova funzione all’interno della Build rilasciata nel ramo “Skip Ahead” del programma Insider.

La Build  Preview 17639 di RedStone 5 disponibile per il ramo “Skip Ahead”, di fatto mostra adesso la percentuale residua di batteria di dispositivo collegato tramite Bluetooth.

Come potete notare nell’immagine ad inizio articolo, è possibile visualizzare la percentuale di batteria della Surface Pen.

Microsoft dichiara che, ad oggi, non tutti i dispositivi sono supportati e che aggiungendo questa nuova funzione, il gap con iOS verrà ridotto.

Diversamente da quanto fatto dagli altri OS, Microsoft potrebbe mostrare la percentuale della batteria anche in diverse aree del desktop, come l’Action Center.

Aprire tutte le volte il menù delle impostazioni e accedere ai dispositivi collegati tramite Bluetooth e infine selezionare il dispositivo di nostro interesse. Tutto ciò, solo per visualizzare la durata stimata dell batteria, sarebbe un processo abbastanza lungo e monotono da ripetere, nell’arco di una giornata.

Come possiamo vedere nell’immagine qui di seguito, ad oggi nell’Action Center, è possibile visualizzare il nome del dispositivo collegato. Se Microsoft decidesse di aggiungere la percentuale, non sarebbe fantastico?

battery percentage

Come testare la nuova funzione

Anche voi site ansiosi di testare questa novità e molte altre presenti all’interno delle Build per Insider ? Non dovete far altro che aderire al programma ed effettuare il download della nuova Build.

Recatevi nel menù Impostazioni –> Programma Windows Insider –> Accedere con la mail –>Selezionare il ramo “Skip Ahead to the next Windows release”.

Una volta effettuato il download ed installato, il gioco è fatto.

Fateci sapere cosa ne pensate di questa news e se anche a voi farebbe piacere visualizzare la percentuale nell’Action Center , commentando questo articolo.

Fonte: MSPU

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo