In arrivo nuove features nelle prossime Build Insider, Timeline e Sets

Microsoft ha recentemente comunicato l’arrivo di nuove features nelle prossime Build Insider per il ramo Veloce.

Nuove features nelle Build Insider

Con una mail, Microsoft ha comunicato a tutti gli utenti che partecipano al programma Insider,che con il rilascio delle prossime Build, sarà possibile testare nuove features; la tanto vociferata Timeline e Sets (o Tabbed Shell).

Scopriamo di cosa si tratta:

Timeline

Questa funzione doveva essere già rilasciata con Creators Update, ma il team di Microsoft ha deciso di rinviare il rilascio di questa feature in contemporanea con Redstone 4, previsto entro Marzo 2018.

La funzione caratteristica di Timeline è quella di poter consultare tutti i file utilizzati, le applicazioni aperte e i vari servizi in ordine cronologico in cui sono stati eseguiti, e con un semplice click sarà possibile avviarli.

Anche l’aspetto di questa funzione è molto interessante, infatti avviandola, si aprirà una schermata con riportato sul margine destro la data e alla sinistra le varie applicazioni avviate.

Qui di seguito, vi è un’anteprima realizzata da Microsoft di Timeline:

Sets

Questa funzione è del tutto nuova, infatti Microsoft non aveva mai parlato di essa se non molto recentemente, e salvo eventuali ripensamenti, dovrebbe essere rilasciata con Redstone 4.

Sets sarà destinata ad una cerchia di utenti Insider più ristretta e permetterà l’avvio di più sessioni di una stessa applicazione Universal. Per essere più chiari, è come se utilizzassimo Edge, e per consultare ulteriori pagine aprissimo una nuova scheda, soltanto che ciò avverrà per tutte le app Universal. Microsoft sta pensando di implementare questa feature anche per le applicazioni Win32.

Di seguito un video dimostrativo:

Come già detto precedentemente queste funzioni sarà rilasciate con le prossime Build Insider agli utenti del ramo Veloce. Mentre dovrebbero essere implementate a tutti con il rilascio di Windows 10 Redstone 4, sperando che Microsoft non abbia ulteriori ripensamenti come già successo per Timeline.

Se anche voi siete ansiosi di provare queste nuove ed interessanti features non dovete far altro che attendere il rilascio dell nuove Build per il ramo veloce.

Se non site ancora iscritti al programma Insider, potete farlo recandovi in Impostazioni —> Aggiornamento e Sicurezza —> Programma Windows Insider —> Accedi.

Ricordiamo che il programma Insider svolge la funzione di aiutare i developers. Per far si che il nostro sistema funzioni alla grande, eventuali bug devono essere segnalati.

E’ consigliabile scaricare le Build Insider su un Pc che non viene utilizzato per lavorare o per studiare.

Fateci sapere cosa ne pensate commentando questo articolo.

 

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
  • Dezzo

    Beh sembrano molto interessanti come funzioni! Speriamo vengano implementate bene anche!

    • Ale

      Diamo tempo al tempo e vediamo cosa combinano :)

      • Dezzo

        Si, ho piena fiducia! Direi che, anche se han fatto qualche errore, di cose buone ne han fatte parecchie!

        • Ale

          Sicuramente di passi in avanti ne sono stati fatti, questo è certo!

          • Dezzo

            Sicuramente!