OneDrive: la ricerca di testo nelle immagini è realtà, al momento per pochi

Novità per chi usa Office 365 e presto anche per chi usa Onedrive, arriva la possibilità di cercare del testo nelle immagini archiviate sul Cloud, facilitando la ricerca. 

OneDrive e SharePoint sono già in grado di passare in rassegna i file archiviati e determinare se si tratta di ricevute, lavagne, biglietti da visita, raggi X etc. È sufficiente cercare la parola chiave e verranno mostrati una serie di risultati caricati pertinenti al nostro termine di ricerca.

OneDrive, una buona notizia

Microsoft ha da poco annunciato che, adesso, ogni parola presente in una nostra immagine sarà automaticamente individuata, estratta e resa ricercabile. Lo stesso vale per i luoghi, se la geo-localizzazione è attiva.

In un post su un blog Microsoft, viene fatto un esempio nel quale possiamo rivederci. Molte persone si trovano a compilare una nota spese per viaggi, lavoro o altro. Adesso è possibile fare affidamento su OneDrive (che si tratti di app mobile OneDrive, Office Lens o un caricamento in maniera tradizionale). Al momento della compilazione del documento, se non ricordano come cercare il file in questione, è sufficiente inserire nel campo di ricerca un dettaglio di quella spesa, come ad esempio la parola “sushi” o la posizione.

OneDrive - ricerca testo nelle immagini - windowslover

È una funzione che di sicuro renderà la ricerca molto più semplice e ci perdonerà piccoli vuoti di memoria.

Al momento l’unica lingua supportata è l’inglese ma col tempo si estenderà il supporto anche ad altre lingue. I formati supportati, invece, sono diversi e tra questi ci sono i più diffusi: png, jpeg, jpg, gif.

La funzione è al momento in via di distribuzione per gli abbonati a Office 365 e dovrebbe essere estesa a tutti, quindi anche utenti OneDrive, entro la fine dell’anno.

Fonte: Microsoft 

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo

Ogni tanto mi viene in mente qualcosa… e qualche volta la scrivo.

  • Buono, anche se alla fine è solo un inregrazione

  • Matteo

    Figo!

  • Dezzo

    Wow, ottima notizia 😊