Outlook Mail: video tour e panoramica delle funzionalità

Outlook Mail è la nuova app per le e-mail a bordo di Windows 10 Mobile Technical Preview build 10051. L’app ha uno stile grafico molto minimale ma pur sempre gradevole alla vista, con ottime e geniali novità (e finalmente, oserei dire). Dico finalmente, perché l’app Mail è sostanzialmente rimasta identica da Windows Phone 7 fino a oggi e necessitava urgentemente sia di un restyling grafico che di nuove, fondamentali, funzionalità.

Prima fra tutte la possibilità di allegare qualsiasi tipo di file. Con Windows Phone 8.1 e Gestione File è stato dato il via ad un primo abbozzo di file manager, utilissimo per gli utenti più desiderosi di una vasta gamma di possibilità di lavoro con il proprio dispositivo. Ora, quindi, è possibile navigare attraverso tutte le cartelle del telefono e scegliere qualsiasi file si voglia.

Altra novità risiede nelle gesture sulle mail, già presentate da Joe Belfiore il 21 gennaio di quest’anno. Tramite queste gesture (sono degli swipe) possiamo compiere delle azioni (personalizzabili a scelta) sulle nostre mail in modo facile e veloce. Possiamo scegliere di eliminare una mail, contrassegnarla, renderla già letta o spostarla semplicemente con uno swipe a destra o sinistra. Vedete il video per capire meglio di cosa stiamo parlando.

Image2

Le conversazioni sono raggruppate e identificate da un triangolino, mentre le nuove mail hanno un rettangolo blu a sinistra.

Presente lo scomodo hamburger menu (e a sinistra, perdincibacco) che ci permette di accedere alle cartelle di uso meno frequente e alle impostazioni. In basso una scorciatoia per “saltare” direttamente al Calendario senza passare per il menu Start.

Image3

Le impostazioni ci permettono di personalizzare le gesture, modificare la firma e gestire gli account.

Image4

Ultima, ma non meno importante, novità è il ricco editor di scrittura delle mail con il quale possiamo cambiare carattere, colore, dimensione e formato al testo, aggiungere tabelle, aggiungere immagini, gestire la formattazione, l’allineamento e gli stili. Insomma non manca proprio nulla, per un editor di mail!

Image5

Un’app completa e davvero ben fatta, che necessita giusto qualche rifinitura (per favore togliete quell’hamburger, mangiatelo o spostatelo in una posizione raggiungibile). Vi lascio al video, buona visione!

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Francesco Tili
When you change the way you see the world, you'll change the world you see - S. Nadella