Pimp my Band si aggiorna ed introduce la lingua italiana sul MS Band

Pimp my Band è stata una delle prime applicazioni dedicate al Microsoft Band ad approdare sullo store.
Grazie al nuovo SDK rilasciato insieme all’ultimo aggiornamento (QUI) sono state introdotte diverse novità (v1.7):

  • la possibilità di rendere “colorate” le tile di Messenger, Facebook e Twitter con i colori “originali” (azzurro, blu e azzurro chiaro) sotto la voce “tweaks
  • la possibilità di cambiare lingua di sistema: in questo modo si perde però la tastiera e l’inserimento vocale (non è una grossa perdita dato che funzionavano solo in inglese ed erano inutilizzabili per il nostro idioma)
  • la possibilità di personalizzare anche il colore delle tile selezionate, delle tile con notifica e quelle normali “azzerate”

L’applicazione è gratuita ed è la più completa per personalizzare il proprio Microsoft Band (se avete la fortuna di averne uno, come il sottoscritto).

Non manca qualche imprecisione nella traduzione, così come non è presente proprio dappertutto (quando si avvia un workout ad esempio). La speranza è che venga commercializzato nel resto del mondo e che, per logica, vengano introdotte traduzioni e, soprattutto, le tastiere per ogni lingua. Ma questo non dipende da Pimp my Band che ha fatto il possibile per dare un “tocco in più” ad un accessorio decisamente completo (anche se il TG1 non ne ha parlato…). 

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Mariano Mercuri
Chiedere ragione, è la prima cosa che l'apprendista filosofo dovrebbe apprendere a fare. Là dove nessuno chiede ragione, come può la filosofia anche solo cominciare? La domanda "perché?" ci fa scoprire l'intreccio di etica e logica, su cui i filosofi si interrogano, da Platone a Husserl. Se l'etica è la logica dell'agire giusto, la logica è l'etica del pensare [Roberta De Monticelli]
  • mauro

    La disinstallo.quando mi dice conferma la lingua continua a farmi ripetere l’accesso

    • strano, a me è andata subito… ti interessa segnalarlo allo sviluppatore?