Problemi di memoria? La build più recente di Windows Phone permette l’installazione degli aggiornamenti di sistema tramite microSD

I cambiamenti portati dall’ultimo aggiornamento delle Developer Preview (build 8.10.1420.206) sembrano essere maggiori di quanto prospettato. Da un’analisi più approfondita del changelog ufficiale , pare che sia ora possibile sfruttare la memoria microSD esterna per l’installazione degli aggiornamenti di sistema.

Il sito ufficiale di Microsoft recita infatti:

“Install updates when you want by scheduling them for a time that works best for you. And if your phone supports SD cards, it will now detect if you’re running low on space when updating and use the SD card. (Scheduling an update is available after updating to build 8.10.14203.206. Support for using your SD card for updating your phone depends on your phone model and manufacturer.)”

Tradotto in italiano:

“Installa gli aggiornamenti quando lo desideri programmandoli all’orario che preferisci. E se il tuo telefono supporta le schede di memoria SD, ora rileverà se hai poco spazio nella memoria interna quando effettui l’aggiornamento e utilizzerà la scheda SD. (La funzionalità di programmazione di un aggiornamento è disponibile aggiornando alla build 8.10.14203.206. Il supporto all’utilizzo della tua scheda SD per aggiornare il tuo telefono dipende dal modello del dispositivo e dal produttore.)”

Sono finiti quindi i vostri problemi di memoria per effettuare gli aggiornamenti di sistema, anche su quei dispositivi che ne possiedono poca di base. Naturalmente tutto dipende dal vostro dispositivo (se non consente l’espansione di memoria, questa novità non vi riguarderà) e dal produttore di quest’ultimo che deve permettere tale modalità di update. Pare però che la novità non sia applicabile a nostra discrezione, ma si attivi solo in caso di necessità (lavorare sulla memoria interna generalmente è la scelta migliore).

Davvero una mossa interessante, che gioverà principalmente ai dispositivi di fascia bassa, i quali soffrono generalmente di tagli di memoria poco generosi. Ottimo, no?

FONTE Informazioni: NPU

ORIGINE Informazioni: Microsoft

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Alessandro Del Grano
If something is expensive to develop, and somebody's not going to get paid, it won't get developed. So you decide: Do you want software to be written, or not? - B. Gates