#Rumor: Microsoft sta lavorando ad un successore di Surface 2

In molti si sono chiesti dopo l’abbandono di Windows RT, quali siano i piani di Microsoft nella linea di prodotti Surface. Mentre il successore del pluripremiato Surface Pro 3 ancora si farà attendere (è possibile che si stia aspettando l’uscita di Windows 10 o di nuovi componenti hardware tali da rendere significativo il salto generazionale), un destino diverso potrebbe toccare a quello di Surface 2.

build15

Sembra che l’azienda di Redmond si stia preparando a rilasciarlo e che lo presenterà tra poco più di un mese nel corso della conferenza Build 2015, appuntamento molto atteso dagli sviluppatori e non solo. Ovviamente non vi troveremo a bordo Windows RT, ma Windows completo e pare che si tratterà di un dispositivo “fanless” (senza ventole), dotato di un processore Intel ATOM o Intel Core M.

Microsoft-Surface-Pro-2-side

Date le caratteristiche tecniche non sarà un device Pro, ma un dispositivo che mirerà a competere in una fascia più bassa del mercato, questa volta dotato non più di un processore ARM, ma Intel. Ci attendiamo un device con un prezzo più accessibile rispetto alla linea Pro, ma senza rinunciare all’alta qualità e alle ottime prestazioni del brand.

Sareste interessati ad un prodotto del genere? Se sì, a che prezzo lo proporreste al pubblico?

Attendibilità alta

FONTE: WinBeta

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Alessandro Del Grano
If something is expensive to develop, and somebody's not going to get paid, it won't get developed. So you decide: Do you want software to be written, or not? - B. Gates
  • paolo

    Sarebbe bello capire se il surface 2 con rt saranno aggiornabili a win10… Li porterebbe alla ribalta secondo me.

    • No, non verranno aggiornati purtroppo (ho un Asus Vivo Tab RT), vedremo se avrà conseguenze importanti (per app etc.) o la cosa sarà digeribile… io ci credevo in RT ma non è stato capito cacchio! Va beh, il prossimo vedrò tra qualche anno, ho appurato che effettivamente non mi serve a granché un tablet, il surface pro 3 è l’ideale… che fatica scegliere… li comprerei tutti!

      • paolo

        Io ho il pro 2 per lavoro e adesso che ho raccimolato la dock che ho messo al lavoro in ufficio posso dire che é veramente il pc ideale. Pc fisso, portatile con type cover e Tablet sempre pronto e performante

        • io ho pensato ad una soluzione del genere: un bel monitor grande con mouse e tastiera comodi e un USB Hub… da attaccarci un Surface Pro 3 alla massima configurazione (i7 etc.) quando sono a casa e devo fare qualche lavoro senza accecarmi… e poi un bel 940 in tasca… tanto alla fine editing video semplice e poco altro, non faccio lavori particolari…

          • cipp

            La pensiamo Nello stesso modo…

      • Federico

        Immagino che verranno aggiornati per eseguire le Universal App, Win10 dovrebbe avere semplicemente un set di API più esteso rispetto all’RT di Windows 8.1 (e quindi dei tablet RT).

  • Alessio

    L’app Musica si é aggiornata. Adesso é possibile caricare e riprodurre la musica su OneDrive (anche se si poteva fare già da un po’)

    • Martino Stenico

      Come si fa? A me non funziona…

        • Martino Stenico

          Io non la trovo nell’app

          • cosa devi trovare? leggi bene l’articolo: da PC o dall’app di OneDrive carichi la musica nella cartella sul tuo cloud, e poi ti ritrovi le canzoni nelle app xbox musica dei vari dispositivi…

          • Martino Stenico

            Il fatto è che non mi risulta nell’app di xbox music sul telefono

          • Hai caricato la musica su OneDrive? Aspetta qualche minuto (non è sempre immediata la sincronizzazione). E al massimo prova ad andare su https://music.xbox.com/ e crea una playlist con un paio di canzoni e vedi se la ritrovi… ultimo dubibo: hai già la stessa musica sul telefono? in questo caso è ovvio che non ti accorgi se è stata sincronizzata o no… c’è già!

          • Martino Stenico

            La musica ce l’ho su onedrive da quando è uscito il servizio, e il mio Cell non ha nessuna canzone.

          • allora prova a fare una playlist, come ti ho detto (la musica è nella cartella “musica”? L’hai caricata e hai premuto, prima o dopo, sul pulsante come ho scritto nell’altro articolo?)

          • Martino Stenico

            Ecco le foto…
            cmq sì, ho premuto su “iniziamo”.

          • è mp3 (anche se riconosce vari formati)? stesso account vero?

          • Martino Stenico

            Yes…

          • hai provato inserendolo come “play list” andando su xbox.music.com? da lì lo vedi?

  • Matteo

    Per me a sta botta ne fanno 4 di Surface 4:
    1) Surface Pro da 14 pollici
    2) Surface Pro da 12 pollici
    3) Surface da 10 pollici sempre con Windows completo.
    4) Surface mini da 8 pollici con Windows completo oppure Surface mini da 7 pollici con processore arm e “Windows 10 for Phones and Small tablets” (mamma mia cambiategli nome!)

    Ne approfitto per dire quanto trovo deleteria la scelta di Microsoft di dar vita anche con Windows 10 a due diversi tipi di Tablet di cui uno zoppo perché non accetta app desktop.
    Per carità io sarei il primo forse ad acquistare un Tablet 7 pollici con Windows Phone ma resta il solito problema: Come glielo spieghi all’uomo della strada che per un solo pollice in meno (7 invece di 8) ha un tablet windows che non è anche un computer?

    • Federico

      Bisogna vedere se il supporto per le app universali sarà completo.
      In caso affermativo a cambiare sarà semplicemente l’interfaccia utente, e su telefoni e tablet quella a tiles è più pratica.

      • glielo spiega il commesso… ahahahahahahahahah ci avete creduto eh?

    • Michele

      Secondo me non usciranno Tablet con schermi più piccoli di 8 pollici. Anche perché Windows 10 discrimina proprio solo la dimensione dello schermo: fino a 7,99″ sono telefoni, dagli 8″ in poi Tablet o pc, e in quest’ultimo caso non dovrebbero esserci differenze se non di performance, ma in ogni caso entrambe le soluzioni presenteranno una stessa versione di Windows 10 che ha le due modalità desktop/tablet con il continuum. Per quanto riguarda la scritta “small screen tablets” non credo voglia indicare tanto Tablet con schermi più piccoli di 8″, ma più che altro phablet e Tablet tra gli 8″ e i 10″. Non rifaranno lo stesso errore di WinRT introducendo un’altra differenziazione

      • Matteo

        Speriamo! Per loro e per noi ;-)