#Rumors: Con Windows 10 si passerà dalla versione del kernel 6.4 alla 10.0

Tra le novità che saranno introdotte con Windows 10 non mancherà una nuova versione del kernel (ovvero il nucleo del sistema operativo). Sono trapelate nel corso della giornata diverse immagini che sembrerebbero alludere proprio a questa possibilità, confermata poche ore fa in via ufficiale.

win1098882

Gli screenshot, provenienti dal sito ITHome fanno riferimento alla build 9888 (non ancora disponibile ai Windows Insider), in cui compare il nuovo kernel. Si tratta di un balzo notevole poiché si passa dall’attuale versione 6.4 alla versione 10.0, indice della progressiva realizzazione del cosiddetto “OneCore”, il fulcro dell’ecosistema di Microsoft su cui poggeranno tutti i sistemi ad esso correlati.

win109888

Se le semplici immagini non bastavano a convincere della veridicità della notizia (chiunque potrebbe modificarle), ad avvalorare il rumor è giunta la conferma ufficiale. Il sito dedicato agli sviluppatori di Internet Explorer, invita quest’ultimi ad apportare modifiche in vista dell’arrivo del nuovo kernel che potrebbe causare problemi di compatibilità:

“Gli sviluppatori che si stanno preparando a Windows 10 dovrebbero tener presente che il valore di Windows NT nella stringa UA cambierà da 6.4 a 10.0 con la nuova release. Se avete un codice che dipende da questo numero di versione, consigliamo di aggiornarlo al nuovo valore”

Ancora non è noto cosa cambierà effettivamente: lo vedremo nel corso dei prossimi mesi tra indiscrezioni, build e conferme. L’unico dato certo è che un passaggio significativo ci sarà ed è molto probabile che investirà anche il modo Windows Phone nella sua metamorfosi a Windows 10.

AT-ALTA

FONTE Informazioni: WinBeta

ORIGINE Informazioni: ITHome, Microsoft

Articolo precedenteArticolo successivo
Alessandro Del Grano
If something is expensive to develop, and somebody's not going to get paid, it won't get developed. So you decide: Do you want software to be written, or not? - B. Gates
  • Alessandro

    Scusate ma se è una notizia ufficiale, perché l’avete denominato Rumors nel titolo?

    • In effetti la domanda è legittima (e ho in programma di scrivere un articolo in merito per spiegare come utilizziamo le label per indicare l’attendibilità delle notizie).

      In linea generale ti dico che personalmente considero notizia ufficiale la condizione in cui c’è un annuncio ufficiale da parte del diretto interessato. In questo caso si tratta invece di una speculazione che nasce dal leak di alcuni screenshot (facilmente falsificabili) e dall’analisi di un testo ufficiale inerente ad un altro argomento. Si tratta quindi di un’ipotesi molto molto probabile, che diventerà certezza quando Microsoft l’annuncerà.

      Scendendo ancora più nello specifico di questo caso, ho iniziato l’articolo quando erano disponibili solo gli screenshot e, anziché scrivere due articoli separati quando sono giunte ulteriori indiscrezioni, ho deciso di farne uno unico mantenendo il taglio da rumor, ma aumentando al massimo il suo grado di attendibilità.

      Grazie per l’appunto e per avermi ricordato che devo scrivere un post in merito al grado di attendibilità per fare maggiore chiarezza nei confronti dei nostri lettori. :)

      • Alessandro

        Grazie a te, sei stato molto chiaro e apprezzo la serietà che ci metti/mettere. :-)