#Rumors: In arrivo una nuova build (14203) per gli aderenti alla Developer Preview

Sembra che Microsoft ci abbia “involontariamente” anticipato l’arrivo di una nuova build per tutti coloro che hanno aderito alla Preview for Developers di Windows Phone 8.1, attraverso il changelog dell’ultimo aggiornamento dell’app Risparmia batteria. Si parla infatti di un paio di nuove feature di quest’ultima per cui è necessaria la build 14203 o superiore (quella attuale è la 14192) .

La prima funzionalità in questione è legata al Live Tile: il prossimo aggiornamento di Windows Phone 8.1.1 permetterà infatti ad esso di agire in tempo reale. La seconda è invece inerente alla possibilità di includere la app all’interno dei Quick Settings del Centro Notifiche.

Queste informazioni sono reperibili dal changelog ufficiale (qui tradotto dalla versione inglese):

  • Misurazioni “in uso” vs “in background”: le barre “in uso” e “in background” ora ti mostrano quanta energia consuma una particolare applicazione in caso di utilizzo o non utilizzo.
  • Filtri temporali: Abbiamo inoltre aggiunto un filtro nella sezione ‘uso’ dove è possibile ora specificare la finestra temporale temporale entro la quale si vogliono visualizzare i dati. Può ora mostrare i dati dell’ultimo giorno, degli ultimi due giorni o dell’ultima settimana.
  • Che cosa fa Risparmia batteria?: Abbiamo riscritto la pagina “impostazioni” per indicare più chiaramente che cosa faccia la modalità Risparmia batteria.
  • Live Tile in tempo reale: se si aggiunge l’app Risparmia batteria alla schermata Start, mostrerà ora gli aggiornamenti in tempo reale! (Richiede la build 81.1.14203 o superiore.)
  • Quick Settings: Puoi ora aggiungere Risparmia batteria al menu dei Quick Settings e modificarne le opzioni da lì. (Richiede la build 81.1.14203 o superiore.)
  • Attivazione sino alla carica successiva: Abbiamo aggiunto una nuova opzione che permette agli utenti di attivare la modalità Risparmia batteria fino alla prossima carica.
  • Miglioramento nella scala di utilizzo batteria: I dati di utilizzo scalano in base all’intera capacità della batteria. In più, le barre ora usano un algoritmo di misurazione di tipo logaritmico che migliora la visibilità delle barre quando l’utilizzo è scarso per una particolare applicazione

Quando e se sarà disponibile la build 14203 non è ancora noto. Il “se” è d’obbligo poiché si parla di build pari o superiore ad essa all’interno del changelog e ciò lascia intendere che potrebbe anche essere saltata per passare direttamente alla successiva (o al vociferato Update 2).  La probabilità che questo o un altro aggiornamento non siano troppo lontani rimane comunque molto alta. Quali novità vi aspettate?

AT-ALTA

FONTE Informazioni: Windows Central

Articolo precedenteArticolo successivo
Alessandro Del Grano
If something is expensive to develop, and somebody's not going to get paid, it won't get developed. So you decide: Do you want software to be written, or not? - B. Gates