#Rumors: Sarà questo il primo Lumia targato Microsoft?

Poco più di una settimana fa, in una interessante intervista a Nokia Conversations, Tuula Rytilä (Senior Vice President of Marketing for Phones di Microsoft), aveva rivelato l’imminente uscita del primo Lumia a marchio Microsoft. A partire da oggi sono iniziati a circolare i primi rendering di quello che sembra essere lo smartphone annunciato da Tuula. Sarà davvero questo?

Microsoft6xx-FrontSide

Le immagini che vedete provengono dall’Asia e più precisamente dalla documentazione depositata presso TENAA (l’ente cinese che certifica i dispositivi wireless per il loro ingresso sul mercato). Si parla di un device dual-SIM con codice prodotto RM-1090; un dispositivo con identico product code fu certificato in ottobre dalla FCC (Commissione federale comunicazioni degli Stati Uniti) in più varianti (RM 1091 ed RM 1092), il che lascia presuppore un prossimo lancio interazionale.

Ad un primo impatto sembra essere un device destinato a coprire la fascia medio-bassa del mercato, ponendosi come un ponte tra Lumia 635 e Lumia 735. Mantiene da un lato il formato compatto di Lumia 635, con l’aggiunta della fotocamera frontale e del flash posteriore che invece ritroviamo in Lumia 735. Grande assente il tasto fisico per lo scatto delle fotografie che sembra ormai essere riservato alla fascia medio-alta del mercato dei dispositivi Microsoft.

Microsoft6xxvsNokia625

È innegabile una forte somiglianza (sopratutto posteriormente) con Lumia 625, di cui sembra essere il legittimo erede. A discapito del marchio Nokia, troviamo, sia davanti che dietro, quello Microsoft senza però alcun accenno al brand Lumia. È pur vero che si tratta di rendering (non ancora confermati) e non di immagini reali del prodotto, ma se dovessero risultare veritieri, potrete già farvi una buona idea del risultato finale (almeno dal punto di vista estetico).

Vi convince o avreste preferito un top di gamma, data la ormai raggiunta saturazione della fascia bassa? Avrà secondo voi un impatto considerevole sulle vendite (sopratutto in Italia) la scomparsa del marchio Nokia dai device?

AT-MEDIOFONTE Informazioni: Weibo

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Alessandro Del Grano
If something is expensive to develop, and somebody's not going to get paid, it won't get developed. So you decide: Do you want software to be written, or not? - B. Gates