Font e Language Pack si scaricheranno direttamente dal Windows Store, emergono i primi link

microsoft-store-font

Non solo app e giochi, il Windows Store sta diventando sempre di più una raccolta di svariati elementi utili al sistema operativo, ultimi arrivati sono i Font ed i Language Pack

Tutto sullo Store!

Classicamente apriamo lo store del nostro sistema operativo – che sia esso iOs, Android o Windows – per scaricare applicazioni o giochi, al limite per acquistare un filmo un album musicale.

La concezione di Microsoft del proprio negozio digitale sta però con il tempo cambiando. Non più solo i prodotti classici, che rimangono comunque l’elemento centrale e di maggior rilevanza; col tempo stiamo assistendo al caricamento online di vere e proprie parti del sistema opartivo, che fino ad oggi erano strettamente legate al “core” del sistema operativo. Questa procedura ha lo scopo di snellire l’OS e di renderlo più modulare, scaricando solo i componenti realmente necessari.

Per prime abbiamo visto le applicazioni di sistema (la calcolatrice, la galleria), più tardi è stato possibile scaricare gli elementi necessari per leggere un determinato formato di file.

Language Pack

I pacchetti di lingue stanno facendo la loro comparsa sullo Store, e la descrizione recita:

Do you want to experience Windows in a new language? This Local Experience Pack includes the latest language resources for Windows features such as the Start menu, Settings, and File Explorer. After installing this app, select the Launch button to navigate to Windows’ Settings app. From there, you can control your language preferences, including the Windows display language.

tradotto:

Vuoi provare Windows in una nuova lingua? Questo pacchetto locale contiene tutte le ultime risorse di lingua per funzioni quali il menu Start, le impostazioni ed Espolora File. Dopo aver installato questa applicazione, clicca “Avvia” per recarti nelle impostazioni di Windows. Da lì, puoi controllare le preferenza per la lingua, compreso quella che viene visualizzata.”

Font

Scovati in queste ore, presto arriveranno e saranno disponibili per tutti. Come per qualsiasi altro prodotto, avranno una propria pagina con tanto di descrizione ed immagini; sarà possibile scaricarli, installarli, aggiornarli ed eliminarli. Non sappiamo se questa possibilità sarà limitata ai caratteri ufficiali prodotti da Microsoft e già presenti su Windows, sarebbe interessante se venissa aperta ai designer di terze parti la possibilità di caricarne di personalizzati, anche a pagamento.

Online, per ora, risulta solo il carattere Arial Nova, scaricabile se si possiede la build 17040 – o superiore.

Modalità e tempistiche

Per ora non ci sono comunicati ufficiali e nemmeno certezze, non solo riguardo ipotetiche date ma anche per quanto concerne l’effettivo arrivo di queste opzioni. Bisogna infatti considerare che potrebbe anche solo trattarsi di testi interni che non porteranno a nulla di concreto.

Nonostante ciò è decisamente plaubile che questa funziuone venga realmente implementata, magari in concomitanza con l’uscita di Windows 10 Redstone 4.

Approvate questa mossa o risulta per voi ininfluente? Lovers, diteci la vostra!

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
  • Dezzo

    Beh sta diventando uno store sempre più ricco, però dovrebbero catalogare o fare sezioni dedicate, perché molte volte eh un po confusionario trovare qualcosa. Tipo le estensioni, oppure i temi bisogna passare per edge o le impostazioni per scaricarli e diventa macchinoso.