#Scouting: Ricettario (trial)

Regina incontrastata di serate conviviali e protagonista di rubriche  in  tv e riviste, la cucina non conosce crisi.

Non é cosí strano, in fondo, se consideriamo che, accanto alla necessità di alimentarci, trovare la giusta alchimia tra mangiare bene e mangiare sano, può alimentare (buffo) più di un interesse e più di un dibattito.

Noi, per non scontentare nessuno, presentiamo oggi Ricette [ver. 1.0.0.1] della RockSystem.
Si tratta di un’app (tutta in italiano) dal look molto tradizionale, quasi volesse sostituite il classico pezzo di carta dove moltissimi di noi appuntano porzioni e procedure per preparare questo o quel manicaretto che tanto ha attirato la nostra attenzione o allietato il  nostro palato.

Ed allora, ecco che l’app é stata strutturata per aiutare a prendere nota e conservare, addirittura con foto dei vari passaggi e del piatto finito, le ricette che più amiamo. Attenzione, quindi: non é un ricettario online, tutto il contrario. L’app vi servirà ad annotare le vostre ricette (anche usando la voce!), in merito alle quali dovrete segnare tutto:  dal nome alla lista ingredienti ai tempi di cottura etc.
Come non bastasse, Ricettario vi aiuterà a tenere una comoda lista della spesa per ricordarvi di comprare quel che serve per la cucina. Peccato che non si possa salvare su One drive (o servizio analogo) il nostro database di ricette.

Dell’app esistono due versioni: quella in esame, in prova, che consentirà di salvare massimo tre ricette; ed una completa (clicca qui), a pagamento,  che invece  si candiderà, poiché senza limitazioni, a rimpiazzare il classico raccoglitore di foglietti volanti scritti alla buona ma preziosissimi che un po’ tutti da qualche parte conserviamo. Provatela e liberate il Ratatouille che dimora in voi!

Articolo precedenteArticolo successivo
R. Laterza
Orienta la tua vita in maniera che nessuno possa dire che l'unica cosa che hai di smart sia il tuo telefono!