Secondo la Corte Europea Skype deve cambiare nome e logo

Proprio ieri la Corte Europea ha sentenziato che il nome e il logo di Skype sono troppo simili a quelli di Sky (l’emittente televisivo). La conseguenza? Microsoft non potrà registrarne marchio e nome in Europa, salvo qualche cambio di rotta nelle sentenze successive (o il pagamento di una licenza, se concessa da Sky).

No, non è uno scherzo. La stessa cosa è successa in passato anche con SkyDrive che ora come sapete si chiama OneDrive. Già lì ci sarebbero fiumi di inchiostro da versare, ma almeno il quel caso si trattava di un servizio ancora poco presente nelle menti dei consumatori. Ma Skype? Skype!? Chi non conosce Skype? Chi mai potrebbe confonderlo con Sky?!

 

Voi cosa fareste in questa situazione se foste Microsoft?

a) Impugnereste la sentenza

b) Paghereste la licenza

c) Cambiereste nome a Skype

d) Comprereste Sky e le cambiereste nome in “Thug Life”

 

Ah, mi raccomando: se in futuro volete mettere in piedi qualche società o servizio fate in modo che non inizi con la parola “Sky” che a quanto pare nel vecchio continente è di proprietà di un’emittente televisiva (che si diverte a far cause, per far cassa…ma la cosa grave è che ci riesce).

FONTE: TheVerge

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Alessandro Del Grano
If something is expensive to develop, and somebody's not going to get paid, it won't get developed. So you decide: Do you want software to be written, or not? - B. Gates