I segreti dei Ring: perchè entrare nel programma Insider spesso richiede 24 ore?

Insider - tempo - cambiare ring . compatibility check - focus - WIndows Lover

Il programma Insider per Windows 10 lo conosciamo tutti. Quello che non tutti sanno è perchè entrare in un ring (fast, slow, etc.) richieda spesso un’intera giornata. Ecco la spiegazione!

Ho trovato questa notizia in rete e, non conoscendo le motivazioni di tali “tempistiche”, mi sono detto: perchè non trasfrormarmi in un novello Giacobbo (non Sandro, intendo il tipo di Voyager) e raccontare ai miei cari utenti questa cosa?

Programma Insider: facciamoci due domande

Per farlo, partiamo da alcune domande: per quale ragione passare da un Ring all’altro del programma insider richiede del tempo? C’è un motivo specifico?  Vediamo.

Enroll: serve un compatibilty check

Quando si parla di “enroll a new version“, significa effettuare una nuova iscrizione ad una nuova tipologia di ramo del programma Insider.

In tante occasioni, passando da un ramo all’altro dell’Insider Program, possono trascorrere più di 24 ore per poter ottenere la possibilità di installare la più recente build del ramo al quale ci siamo iscritti. Stesso identico discorso quando ci Iscriviamo la prima volta al programma Insider.

Fino ad oggi, non conoscevamo il perchè delle “tempistiche”.

Il sistema effettua un lungo check

Quando chiediamo di “iscriverci”, il sistema avvia una procedura di controllo di compatibilità del vostro device, per essere sicuro non solo che sia compatibile con le specifiche richieste dalla build che state per ottenere, ma proprio per identificare la giusta build che dovrà essere installata, procedendo al controllo del tipo di sistema operativo che montate, delle impostazioni che avete selezionato, della regione e della lingua di sistema, e via discorrendo.

E’ la stessa Microsoft a ragguagliarci in merito alle procedure che stanno dietro alla famosa “attesa” oggetto di questo articolo:

Once your machine is updated to Windows 10 and you select your desired flight ring, the process known as “Compatibility check” will need to run in the background. There is no manual way to force this process to run. This process allows for the discovery of your OS type (32-bit, 64-bit), build edition (Home, Pro, Enterprise), country and language settings, and other required information. Once this process is complete, your machine will be auto-targeted for the next available flight for your selected ring. For the first build on any given machine, this may take up to 24 hours to complete.

Parliamo tricolore

Traducendo quanto più fedelmentepossibile quanto sopra, abbiamo:

una volta che il vostro device ha effettuato l’update a Windows 10 ed avete scelto il ring che vi interessa, il processo noto come “compatibility check” necessita di operare in backgorud per svolgere il proprio lavoro. Non c’è nessun sistema manuale per forzare l’avvio di tale processo. Tramite esso consente di scoprire il tipo di OS che possedete (32 bit, 64 bit), il tipo di build che possedete (Home, Pro, Enterprise) […] e tutte le altre informazioni necessari per il passaggio. Al termine della verifica, il vostro dispositivo si auto-candiderà per ottenere la più recente build per il ring selezionato

Ebbene, cari amici, mentre voi “imprecate” contro i tempi lunghi che a volte sono necessari per ottenere il passaggio da un ring all’altro, il Compatibility Check sta facendo in modo che tutto vada per il meglio e non dobbiate “imprecare” per motivi ben più gravi.

Ora, se appartenete al programma Insider, non potrete fare altro che benedire il tempo che trascorre prima di ottenere qualcosa. O sbaglio?

Articolo precedenteArticolo successivo
R. Laterza
Orienta la tua vita in maniera che nessuno possa dire che l'unica cosa che hai di smart sia il tuo telefono!
  • 000

    Ma questa cosa è specifica dei pc? Perché l’anno scorso col telefono sono passato da stabile a slow, poi a fast e quindi di nuovo a slow e non ricordo di aver atteso…???

    • Prevalmentemente per PC, sì. :)
      In un paio di occasioni però (ecco perchè non ho scritto precisamente se fosse SOLO pc, mi è capitato (e non so perchè) anche su Lumia. Non ci sono volute 24 ore, ma è andato via un bel po’ di tempo, tanto che pensavo di non aver fatto bene qualcosa. Bohh)

    • Gabriele

      La configurazione di un telefono, soprattutto se di Microsoft, è standard e quasi basta il numero del modello per identificarlo nella sua interezza hardware. Verranno fatti alcuni controlli su impostazioni ed app installate probabilmente, le modifiche apportabili all’OS sono molto meno di quelle su un PC. Anche solo perché sul PC puoi operare sui file di sistema senza particolari vincoli, modifiche che potrebbero in fase di installazione di una build a possibili problemi

  • Flavio Migliorati

    Ma se ho una virtual machine e voglio installarci le ultime build devo lasciarla aperta per 24 ore?

    • No, credo sia un processo che invia i dati e poi dà un responso dopo alcune ore (di solito attorno alle 24 ore).

      • Flavio Migliorati

        ah ok grazie

  • c’è un errore nell’articolo! Il mio amico Giacobbo (che saluto eheheh!!!) si chiama Roberto e non Sandro! ;)